Home » Comunicati Stampa » Umbria, progetti e strumenti per un futuro energetico sostenibile:

Umbria, progetti e strumenti per un futuro energetico sostenibile

aprile 21, 2011 Comunicati Stampa

A Perugia una giornata interamente dedicata alla green economy. Martedì 19 aprile Sienergia, azienda di riferimento del settore, ha promosso un evento caratterizzato dall’inaugurazione dell’impianto di teleriscaldamento di Prepo (in prossimità del palazzo della FIGC Umbria), un impianto all’avanguardia in grado di garantire alla collettività più sicurezza, più efficienza, più risparmio e meno inquinamento. A seguire, presso la sala dei Notari di Palazzo dei Priori, ha avuto luogo un convegno, ideato e condotto dal Presidente di Sienergia Prof. Carlo Andrea Bollino, dal titolo “Umbria, progetti e strumenti per un futuro energetico sostenibile”.

Una tavola rotonda per fare il punto sulla green economy in Umbria, una regione che, nonostante le piccole dimensioni, mostra i muscoli in materia di sviluppo energetico sostenibile.
Da questo punto di vista un territorio come pochi altri, in cui la politica economica è orientata verso una crescita rispettosa del contesto naturale e paesaggistico.
L’Umbria, considerata una terra “vivibile”, non poteva che sposare una forma di sviluppo sostenibile in grado di soddisfare i bisogni del presente senza compromettere le possibilità delle generazioni future, preservando la qualità e la quantità del patrimonio e delle riserve naturali.

E’ questa la filosofia che ispira aziende come Sienergia (50,3% Pubblico 25 comuni dell’Umbria – 49,7% Acea), uno dei soggetti attivi in Umbria nel settore delle energie pulite, alternative e rinnovabili: dal fotovoltaico (bando 1000 tetti fotovoltaici) al teleriscaldamento, dalla distribuzione del gas all’illuminazione pubblica a basso consumo, fino al progetto più recente e ambizioso relativo alla mobilità elettrica a Perugia.

«L’obiettivo- afferma il presidente di Sienergia Prof. Carlo Andrea Bollino- è quello di migliorare il servizio energetico, diminuendo di gran lunga l’inquinamento ed elevando, quindi, la qualità della vita dei cittadini. Come azienda partecipata di 25 comuni umbri (capoluogo compreso) – prosegue Bollino- il nostro dividendo si misura non tanto a livello monetario quanto in efficienza del servizio offerto alla collettività. Le istituzioni garantiscono per noi, nell’interesse dei cittadini. In un mercato dell’energia così complesso e frastagliato – conclude il presidente di Sienergia - avere un controllo diretto costituisce una sicurezza non trascurabile».

Fiore all’occhiello della fase più recente di attività di Sienergia è il progetto che porterà l’automobile elettrica nella città di Perugia, grazie all’accordo siglato da Enel ed Acea. Un progetto pilota che oltre a Perugia riguarda il centro storico di città, ad esempio, come Roma, Milano e Pisa. Gli utenti avranno la possibilità di accedere liberamente al centro storico della città lasciando le automobili “inquinanti” fuori dall’Acropoli. Verranno definite delle aree attrezzate per la ricarica dei veicoli e ai consumatori verrà rilasciata una scheda che servirà per effettuare la ricarica, capace di identificare l’utente attraverso tutto il circuito. Una sfida ambiziosa per far in modo che Perugia e l’Umbria siano sempre di più esempi positivi da imitare.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

aprile 24, 2017

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

Domenica 23 aprile è partita da Città di Castello in Umbria la 38°Discesa Internazionale del Tevere, per arrivare il 1 maggio a Roma e attraversare la Città Eterna in canoa, in bici e a piedi. Lungo il percorso visite ad ecomusei e borghi, pasti con prodotti biologici locali e anche “la cena di Wolfgang Goethe“, per celebrare, in [...]

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

aprile 24, 2017

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

Adidas ha presentato in occasione dell’Earth Day 2017 le edizioni Parley delle iconiche scarpe running UltraBOOST, UltraBOOST X e UltraBOOST Uncaged, realizzate utilizzando i rifiuti plastici che inquinano gli oceani (simboleggiati dalle tonalità blu e azzurre dei nuovi modelli), disponibili nei negozi e online a partire dal 10 maggio. Ricavando uno speciale filato destinato ai dettagli [...]

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

aprile 22, 2017

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

Nel gennaio scorso un gruppo di ricercatori statunitensi ha promosso una March for Science da realizzarsi durante la Giornata della Terra per appoggiare la ricerca scientifica impegnata nella difesa della nostra salute, della sicurezza e dell’ambiente e denunciare le pressioni che la minacciano. L’obiettivo è di dare un forte segnale pubblico a favore della ricerca e di politiche [...]

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

aprile 21, 2017

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

Salvatore Ferragamo e Orange Fiber, l’azienda che produce innovativi tessuti eco-sostenibili, lanceranno il 22 aprile la prima collezione moda realizzata con tessuti ottenuti dai sottoprodotti della spremitura delle arance. Una data scelta appositamente per la coincidenza con la Giornata della Terra, che ricorda a tutti la necessità della tutela dell’ambiente e della ricerca di fonti [...]

A Veglie nasce BEA, la Bottega dell’EcoArredo che fa upcycling

aprile 21, 2017

A Veglie nasce BEA, la Bottega dell’EcoArredo che fa upcycling

Il laboratorio urbano di Veglie, in provincia di Lecce, diventa un cantiere aperto per la trasformazione di rifiuti in nuovi oggetti con BEA – Bottega dell’EcoArredo, il laboratorio partecipato di design ecologico. Creatività, upcycling e life-coaching per un progetto promosso da CulturAmbiente onlus insieme a Urban Lab e Laboratorio Linfa nell’ambito dell’avviso pubblico della Regione Puglia [...]

Quattro passi in Fiera a Treviso per parlare di “Futuro al lavoro”

aprile 21, 2017

Quattro passi in Fiera a Treviso per parlare di “Futuro al lavoro”

“Futuro al lavoro”: è questo in duplice accezione, il tema scelto per la XII edizione della Fiera4passi, organizzata dalla Cooperativa Pace e Sviluppo di Treviso (prima organizzazione di commercio equo e solidale in Veneto per attività, fatturato e numero di volontari e terza in Italia) al Parco Sant’Artemio di Treviso – sede della Provincia – [...]

Indagine TripAdvisor: cresce la voglia di ospitalità sostenibile. Lefay Resort primo in Europa

aprile 20, 2017

Indagine TripAdvisor: cresce la voglia di ospitalità sostenibile. Lefay Resort primo in Europa

  I viaggiatori italiani sembrano sempre più attenti all’impatto ambientale delle strutture in cui soggiornano e dei tour e attrazioni che prenotano durante il loro viaggio. È quanto emerge da un’indagine condotta da TripAdvisor, il sito per la pianificazione e prenotazione dei viaggi, su oltre 1.800 viaggiatori italiani in occasione dell’Earth Day del 22 aprile, la [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende