Home » Comunicati Stampa » Maxi eolico e moto ondoso: le nuove strade secondo lo studio UpWind:

Maxi eolico e moto ondoso: le nuove strade secondo lo studio UpWind

marzo 30, 2011 Comunicati Stampa

Nel 2020 le turbine eoliche potranno arrivare a una potenza di 20 MW. È la conclusione di uno studio di fattibilità condotto nell’ambito del progetto europeo UpWind.

Questo aumento di potenza potrebbe offrire opportunità importanti per l’espansione dell’energia eolica in Europa, soprattutto con i parchi offshore, facilitando il traguardo di ricavare dall’energia eolica fra il 26% e il 34% del fabbisogno elettrico europeo nel 2030.

Serviranno però significativi progressi tecnologici e modifiche nella progettazione: «Per costruire turbine da 20 MW non si può aumentare semplicemente la dimensione di quelle da 5 MW. Ma abbiamo già individuato le innovazioni necessarie, in termini di progettazione, materiali e modo di gestione», ha dichiarato Jos Beurskens, dell’Energy Research Centre olandese, che ha coordinato la ricerca.

Per esempio le pale dovranno avere un diametro di 200 metri, contro i 120 metri delle attuali turbine da 5 MW, ma nello stesso tempo dovranno essere più leggere e flessibili. Inoltre dovranno essere dotate di un sistema di sensori che ne segnali in tempo reale l’orientamento ottimale rispetto al vento e la tensione a cui sono sottoposte.

Anche dal punto di vista economico vi saranno probabili difficoltà da superare, per il finanziamento delle attività di ricerca e sviluppo: «Queste ricerche non diventeranno mai realtà se l’Unione Europea non assume impegni chiari per la ricerca», avverte Christian Kjaer, amministratore delegato dell’European Wind Energy Association (Ewea).

Invece la Columbia Power Technologies (CPT), società specializzata nelle energie marine con sede nell’Oregon, ha annunciato di aver sperimentato con successo in mare una nuova tecnologia per la generazione di energia elettrica dal moto ondoso.

Secondo i responsabili del progetto, il nuovo dispositivo, denominato SeaRay, ha una efficienza energetica superiore a due volte rispetto alle altre tecnologie marine che sono oggi in fase di sviluppo. Inoltre sarebbe in grado di operare anche in presenza di severe condizioni del mare, garantendo una generazione costante di energia.

Le prove eseguite in mare e le analisi effettuate con i modelli previsionali – è stato affermato – hanno dato risultati che sono andati oltre ogni aspettative dal punto di vista dell’affidabilità e dell’efficienza energetica.

«Sulla base di questi risultati – ha dichiarato Bradford Lamb, presidente della Columbia Power Technologies – e con il sostegno del Dipartimento dell’Energia, della US Navy e del Congresso dell’Oregon, siamo ora in grado di accelerare il nostro cammino verso la fase di commercializzazione di questa tecnologia a costi competitivi su mercato».
Non è stata resa nota la potenza del prototipo (definito di “scala intermedia”) utilizzato per le prove in mare, ma per la commercializzazione CPT parla di dispositivi con potenza dell’ordine dei megawatt.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

aprile 24, 2017

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

Domenica 23 aprile è partita da Città di Castello in Umbria la 38°Discesa Internazionale del Tevere, per arrivare il 1 maggio a Roma e attraversare la Città Eterna in canoa, in bici e a piedi. Lungo il percorso visite ad ecomusei e borghi, pasti con prodotti biologici locali e anche “la cena di Wolfgang Goethe“, per celebrare, in [...]

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

aprile 24, 2017

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

Adidas ha presentato in occasione dell’Earth Day 2017 le edizioni Parley delle iconiche scarpe running UltraBOOST, UltraBOOST X e UltraBOOST Uncaged, realizzate utilizzando i rifiuti plastici che inquinano gli oceani (simboleggiati dalle tonalità blu e azzurre dei nuovi modelli), disponibili nei negozi e online a partire dal 10 maggio. Ricavando uno speciale filato destinato ai dettagli [...]

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

aprile 22, 2017

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

Nel gennaio scorso un gruppo di ricercatori statunitensi ha promosso una March for Science da realizzarsi durante la Giornata della Terra per appoggiare la ricerca scientifica impegnata nella difesa della nostra salute, della sicurezza e dell’ambiente e denunciare le pressioni che la minacciano. L’obiettivo è di dare un forte segnale pubblico a favore della ricerca e di politiche [...]

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

aprile 21, 2017

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

Salvatore Ferragamo e Orange Fiber, l’azienda che produce innovativi tessuti eco-sostenibili, lanceranno il 22 aprile la prima collezione moda realizzata con tessuti ottenuti dai sottoprodotti della spremitura delle arance. Una data scelta appositamente per la coincidenza con la Giornata della Terra, che ricorda a tutti la necessità della tutela dell’ambiente e della ricerca di fonti [...]

A Veglie nasce BEA, la Bottega dell’EcoArredo che fa upcycling

aprile 21, 2017

A Veglie nasce BEA, la Bottega dell’EcoArredo che fa upcycling

Il laboratorio urbano di Veglie, in provincia di Lecce, diventa un cantiere aperto per la trasformazione di rifiuti in nuovi oggetti con BEA – Bottega dell’EcoArredo, il laboratorio partecipato di design ecologico. Creatività, upcycling e life-coaching per un progetto promosso da CulturAmbiente onlus insieme a Urban Lab e Laboratorio Linfa nell’ambito dell’avviso pubblico della Regione Puglia [...]

Quattro passi in Fiera a Treviso per parlare di “Futuro al lavoro”

aprile 21, 2017

Quattro passi in Fiera a Treviso per parlare di “Futuro al lavoro”

“Futuro al lavoro”: è questo in duplice accezione, il tema scelto per la XII edizione della Fiera4passi, organizzata dalla Cooperativa Pace e Sviluppo di Treviso (prima organizzazione di commercio equo e solidale in Veneto per attività, fatturato e numero di volontari e terza in Italia) al Parco Sant’Artemio di Treviso – sede della Provincia – [...]

Indagine TripAdvisor: cresce la voglia di ospitalità sostenibile. Lefay Resort primo in Europa

aprile 20, 2017

Indagine TripAdvisor: cresce la voglia di ospitalità sostenibile. Lefay Resort primo in Europa

  I viaggiatori italiani sembrano sempre più attenti all’impatto ambientale delle strutture in cui soggiornano e dei tour e attrazioni che prenotano durante il loro viaggio. È quanto emerge da un’indagine condotta da TripAdvisor, il sito per la pianificazione e prenotazione dei viaggi, su oltre 1.800 viaggiatori italiani in occasione dell’Earth Day del 22 aprile, la [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende