Home » Comunicati Stampa » Vodafone Italia al Salone del Libro per riciclare i vecchi cellulari:

Vodafone Italia al Salone del Libro per riciclare i vecchi cellulari

maggio 17, 2010 Comunicati Stampa

cellulari vecchi, Courtesy of listacivica-guastallaliberata.orgVodafone Italia sostiene per il quinto anno consecutivo Il Salone Internazionale del Libro di Torino, confermando il proprio impegno a supporto del capoluogo piemontese, delle sue Istituzioni e della produzione culturale della città. Al Salone del Libro l’Azienda porterà una testimonianza del proprio impegno sociale, attraverso il progetto MyFuture e la partecipazione attiva della Fondazione Vodafone Italia che a Torino ha finanziato 15 progetti per un totale di Euro 2.352.598.

Vodafone è presente al Salone del Libro con la campagna “il tuo telefonino ha ancora tanta energia“, elemento importante di My Future, il progetto, in collaborazione con Enel e Legambiente, che raccoglie le iniziative per un business responsabile a tutela dell’ambiente. All’interno del Padiglione “3″, sarà possibile smaltire correttamente i propri vecchi cellulari contribuendo alla realizzazione di impianti fotovoltaici per le scuole italiane, anche a Torino. Tutti coloro che porteranno un cellulare, oltre a sostenere la generazione di energia pulita, parteciperanno al concorso per vincere una bellissima bicicletta.  Sarà possibile contribuire a My Future anche acquistando le esclusive Ecobag di Vodafone, zaini e borse realizzati riciclando le affissioni delle passate campagne pubblicitarie di Vodafone.
L’iniziativa MyFuture nasce con l’obiettivo di creare una vera “filiera” di sostenibilità tra Aziende e Associazioni, promuovendo la diffusione delle fonti rinnovabili, la sensibilizzazione sui temi dell’efficienza energetica e la logica del riuso. Gli impianti fotovoltaici per le scuole sono realizzati da Enel.si, che fa capo a Enel Green Power, la nuova società di Enel interamente dedicata allo sviluppo delle fonti rinnovabili, in Italia e all’estero, leader mondiale di settore per capacità produttiva. Ogni impianto fotovoltaico installato produce mediamente oltre 7 mila kilowattora all’anno, consentendo quindi alla scuola di risparmiare sulla bolletta e riducendo l’emissione in atmosfera di circa 5 tonnellate di CO2 all’anno (pari all’anidride carbonica emessa da un’auto che percorre 1100 km o dal consumo di 3 barili di petrolio). Le scuole possono quindi destinare ad altre attività quanto risparmieranno in bolletta.

Gli edifici scolastici cui sono destinati gli impianti fotovoltaici sono individuati insieme a Legambiente. MyFuture, ad oggi, ha permesso di finanziare l’installazione degli impianti fotovoltaici in sei scuole individuate con il supporto di Legambiente: Palermo, Agrigento, Grosseto, Pesaro, Comacchio e La Spezia. L’obiettivo è di finanziare l’installazione di pannelli su 20 scuole entro il 2011. Quest’anno anche Torino è stata selezionata per l’identificazione di una scuola.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

agosto 10, 2017

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

“Il 25 Agosto 2017 lascerò l’Italia per raggiungere Karlovy Vary, in Repubblica Ceca, da dove il 28 Agosto partirò a piedi per ripercorrere, ben 231 anni dopo, il viaggio di Wolfgang Goethe del 1786. Il viaggio di Goethe  ha avuto una grande importanza nella cultura europea e sicuramente potrebbe coincidere con l’inizio del mito del [...]

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

agosto 4, 2017

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

RÖFIX, azienda austriaca presente in Italia dal 1980, ha lanciato una nuova linea di prodotti industriali per la bioedilizia a base di canapa a marchio “CalceClima Canapa“. I prodotti CalceClima – intonaco e finitura a base di canapulo e calce idraulica naturale – hanno già ottenuto il marchio di qualità Natureplus, che certifica la loro [...]

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

agosto 4, 2017

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

E’ stato prorogato fino al 7 settembre alle ore 13.00 il termine per la presentazione delle candidature per il CRESCO Award – Città sostenibili, il premio promosso da Fondazione Sodalitas e ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani), in partnership con alcune aziende impegnate sul fronte della sostenibilità, per valorizzare la spinta innovativa dei Comuni italiani nel mettere [...]

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

agosto 3, 2017

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

Anche il lavaggio dell’automobile, in tempi di siccità, finisce sotto accusa per l’eccessivo  e inutile spreco di acqua. Un’ordinanza diffusa in alcune città italiane vieta infatti ai cittadini  l’utilizzo improprio  di  acqua destinata ad azioni quotidiane, come irrigare superfici private adibite ad attività sportive, riempire piscine private, alimentare impianti di condizionamento, pulizia e lavaggio della fossa  biologica o “lavare [...]

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

agosto 3, 2017

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

Torino sarà una delle città, con Berlino, Manchester e Göteborg, dove si testerà il servizio MaaS (acronimo di Mobility as a Service). La Città, insieme alla società partecipata 5T, è infatti tra i partner di IMove,  progetto del programma europeo Horizon 2020 che ha tra i suoi obiettivi la realizzazione di un servizio MaaS, che [...]

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

agosto 1, 2017

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

Mancano poche ore ormai al 2 agosto, il cosiddetto Earth Overshoot Day 2017 (o Giorno del superamento delle risorse della Terra), la giornata in cui l’umanità avrà usato l’intero “budget” annuale di risorse naturali. Stando ai dati a disposizione, il Global Footprint Network ha stimato che per soddisfare il nostro fabbisogno attuale di risorse naturali [...]

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

luglio 31, 2017

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

Sabato 2 e domenica 3 settembre 2017 a Rivalta di Lesignano De’ Bagni, in provincia di Parma, torna per il quarto anno l’appuntamento del “Rural Festival“, dedicato alla varietà di produzioni artigianali locali di agricoltori e allevatori: un invito alla scoperta e all’assaggio di prodotti di antiche razze animali e varietà vegetali. L’area protetta di biodiversità [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende