Home » Eventi » A Venezia la 39esima edizione del Congresso CIESM sul Mediterraneo:

A Venezia la 39esima edizione del Congresso CIESM sul Mediterraneo

maggio 11, 2010 Eventi

Alberto di Monaco, Courtesy of biografieonline.itE’stata inaugurata ieri a Venezia la 39esima edizione del Congresso della CIESM (Commission For The Scientific Exploration Of The Mediterranean Sea), dedicata a più di 1000 ricercatori provenienti da 26 nazioni diverse.

Per cinque giorni, dal 10 al 14 maggio, il Palazzo del Cinema e quello del Casinò saranno la sede di uno dei più importanti eventi che anima la comunità scientifica del Mar Mediterraneo e del Mar Nero.

L’iniziativa è organizzata dal Ministero dell’Ambiente e dall’Istituto di Scienze Marine del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Ismar-Cnr), una struttura di ricerca impegnata negli studi sul Mediterraneo con sedi operative dislocate nelle diverse regioni italiane. Quattro i dipartimenti del Cnr coinvolti: Terra e ambiente, Information and Communication Technology, Sistemi di produzione, Energia e Trasporti.

Nella giornata inaugurale di ieri, si sono susseguiti gli interventi istituzionali, tra gli altri, del ministro italiano dell’Ambiente, Stefania Prestigiacomo, e del Principe Alberto II di Monaco, presidente del Ciesm, mentre da oggi la Commissione entrerà nel vivo dei lavori. Impegnativi i temi da affrontare: i cambiamenti climatici, l’effetto degli eventi estremi dal punto di visto ecologico, la salvaguardia delle aree costiere, i rischi geologici, l’ultima generazione di strumenti, le innovazioni tecnologiche e biotecnologie.

Durante i 5 giorni di convegno tutte le mattine saranno dedicate ai panel, le tavole rotonde di discussione, mentre nel pomeriggio saranno esposte, in sessioni parallele, le presentazioni scientifiche dei ricercatori partecipanti.

Il primo panel, previsto per oggi, “Signs of change”, prendera’ in esame i cambiamenti idrogeologici e gli effetti della tropicalizzazione, della situazione dell’inquinamento nelle aree costiere e dei porti e il fenomeno delle “zone morte” in cui si assiste ad un’alta mortalita’ delle specie bentoniche.

Il secondo panel sara’ invece focalizzato sulla salvaguardia della laguna di Venezia, con un focus particolare sul progetto Mose. “Il Cnr”- ha spiegato Fabio Trincardi, direttore Ismar-Cnr- “e’ coinvolto nello sviluppo della modellistica previsionale per le maree della Laguna. L’affidabilita’ dei modelli usati per decidere quando alzare le barriere del Mose e’ essenziale e deve tenere conto di molteplici interessi: quelli degli operatori turistici e dei cittadini, quelli industriali di Marghera e quelli del porto turistico”.

Partecipa all’evento anche un altro ente nazionale destinato alle ricerche sull’ambiente marino, l’Istituto per l’Ambiente Marino Costiero (Iamc), sempre afferente al Cnr. Il direttore, Salvatore Mazzola, presenterà i contenuti del quarto panel, nel corso del quale “si discuterà delle reti di ricerca costituite da diversi enti e paesi, sui modelli per la loro migliore armonizzazione e sulla condivisione di dati telerilevati e acquisiti in situ nella prospettiva di un più efficace monitoraggio del Mediterraneo“.

Nell’atrio del Palazzo del Casinò, saranno infine allestiti stand espositivi per illustrare le attivita’ svolte da numerose istituzioni e aziende italiane nell’ambito dello studio e della tutela del mare.

Benedetta Musso

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

marzo 22, 2017

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

Con l’hashtag #WORLDWATERDAY anche quest’anno si celebra la Giornata Mondiale dell’Acqua, istituita nel 1993 dalle Nazioni Unite come momento per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla questione delle risorse idriche, evidenziare l’importanza dell’acqua e la necessità di preservarla e renderla accessibile a tutti. Il tema proposto di questo anno è infatti “Waste Water” (le acque di scarico): [...]

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

marzo 21, 2017

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

Coprono una superficie di circa 4 miliardi di ettari, quasi il 31% delle terre emerse. Sono le foreste, aree che svolgono un ruolo insostituibile per il Pianeta e di cui oggi si celebra la Giornata Internazionale. Le foreste conservano la biodiversità e l’integrità del suolo, danno cibo a miliardi di persone e assorbono gran parte del [...]

InSinkErator presenta il rubinetto antispreco 3N1: dall’acqua fresca filtrata alla bollente per cucinare

marzo 20, 2017

InSinkErator presenta il rubinetto antispreco 3N1: dall’acqua fresca filtrata alla bollente per cucinare

In occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua del 22 marzo, InSinkErator, multinazionale americana leader mondiale nel settore dei dissipatori alimentari, presenta sul mercato italiano il nuovo erogatore antispreco 3N1, in grado di far risparmiare una risorsa sempre più preziosa come l’acqua. L’utilizzo casalingo, con cucina e bagno in testa, è infatti tra le principali cause dello spreco di [...]

Verso il Testo Unico sull’Agricoltura Biologica. La soddisfazione di Federbio

marzo 20, 2017

Verso il Testo Unico sull’Agricoltura Biologica. La soddisfazione di Federbio

La Commissione Agricoltura della Camera ha approvato, il 16 marzo, il testo unico sull’agricoltura biologica, da anni atteso dall’intero comparto. Il testo, che sarà trasmesso alle commissioni competenti in sede consultiva per l’espressione del parere di competenza, ha l’obiettivo di mettere ordine e dare valore a un settore in costante crescita e sempre più in [...]

Salva la Goccia! L’iniziativa di Green Cross per la Giornata Mondiale dell’Acqua

marzo 20, 2017

Salva la Goccia! L’iniziativa di Green Cross per la Giornata Mondiale dell’Acqua

“Salva la goccia” 2017 inaugura un nuovo sport: le Olimpiadi della Sostenibilità. Per la Giornata Mondiale dell’Acqua, che si celebra il 22 marzo, la quinta edizione della campagna per il risparmio idrico realizzata da Green Cross Italia chiede a bambini e studenti, insegnanti e cittadini di aderire alla gara anti-spreco. Obiettivo: ridurre i litri che [...]

Remedia chiude la raccolta 2016 di rifiuti elettronici a +68%

marzo 17, 2017

Remedia chiude la raccolta 2016 di rifiuti elettronici a +68%

Remedia, il principale sistema collettivo italiano per la gestione ecosostenibile di tutte le tipologie di RAEE (Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche), pile e accumulatori e impianti fotovoltaici, ha comunicato di aver chiuso i dati 2016 con un grande risultato: una raccolta di oltre 67.000 tonnellate di rifiuti elettronici, con un incremento di più del [...]

Torino firma la “Dichiarazione di Siviglia” sull’economia circolare

marzo 17, 2017

Torino firma la “Dichiarazione di Siviglia” sull’economia circolare

Oltre sessanta amministrazioni locali europee hanno aderito alla Dichiarazione di Siviglia, il documento, presentato mercoledì 15 marzo nella città spagnola, che ha l’obiettivo di promuovere politiche di economia circolare all’interno delle città. La firma è stata apposta durante la conferenza “Jornada de Economía Circular. El compromiso de las ciudades”, promossa dalla Federazione dei Comuni e [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende