Home » Eventi » Chicche verdi al Torino Film Festival 2011:

Chicche verdi al Torino Film Festival 2011

novembre 21, 2011 Eventi

Il countdown verso l’apertura di uno dei festival del cinema più interessanti del panorama nazionale e internazionale è cominciato. Il 25 novembre inizierà il Torino Film Festival (fino al 3 dicembre 2011), kermesse che è giunta alla 29esima edizione superando le difficoltà dei tagli di budget e sapendo reggere il confronto con giganti come il Sundance, Rotterdam e Berlino.

Il segreto sta nel lavoro di chi seleziona i film e i documentari, pensando non solo agli addetti ai lavori ma anche al grande pubblico: 217 i titoli di cui 32 anteprime mondiali, 20 anteprime internazionali, 10 anteprime europee e 70 anteprime italiane. “Ce n’è davvero per tutti i gusti”, dichiara il direttore artistico Gianni Amelio. Dalla commedia all’horror, dal western al documentario, le diverse sezioni del Tff 2011 sono un vero e proprio invito a nozze per i cinefili.

Ma per i palati “verdi”? Abbiamo spulciato nella sezioni Festa mobile e Italiana.doc per trovare i titoli sui quali fissare l’attenzione:

CONDITION di Andrei Severny: una dottoressa in fuga da una catastrofe imprecisata, con lei una paziente in stato di choc. Lontano dal disastro, sulle coste incontaminate del nord, le praticherà una terapia di sole sedute acustiche. Il potere emotivo del suono, misterioso linguaggio in pieno contatto con la natura, la luce, il calore del sole, in un film postapocalittico “teorico” che sollecita i sensi.

THE DESCENDANTS di Alexander Payne: l’avvocato Matt King, padre di due figlie, è il discendente di una delle più vecchie famiglie hawaiiane, proprietarie dell’ultimo tratto di terra vergine delle isole. Stretto tra le pressioni per vendere la terra e gravi problemi familiari, Matt si trova a fare i conti con la propria vita.

SONNESYSTEM/SOLAR SYSTEM di Thomas Heise: la quotidianità della comunità indigena argentina dei Kolla Tinkunaku è fatta di duro lavoro e rituali antichi. Il ritmo delle giornate è scandito da una natura aspra e meravigliosa che sola punteggia la silenziosa contemplazione di Thomas Heise. Ad ogni rivoluzione solare, con l’arrivo delle piogge, i Kolla tornano nella grande città, dove il sole tramonta in una lacrima.

BAD WEATHER di Giovanni Giommi: Banishanta, “luogo di pace”, è un’isola-bordello, nel sud del Bangladesh, minacciata dall’erosione delle acque del fiume Pashur e dai suoi sempre più frequenti cicloni. Gli uomini trasportano i clienti e si occupano della manutenzione, mentre le donne lavorano per garantire un futuro alle proprie famiglie, rivendicando orgogliosamente i propri diritti e la propria dignità di fronte a un oscuro destino.

Soddisfatto del festival anche il neosindaco di Torino Piero Fassino, che esordirà come primo cittadino in questa 29esima edizione e che, alla conferenza stampa romana di presentazione, ha colto l’occasione per fugare alcuni dubbi sulle “lacrime e sangue” promesse alla cultura: “Questo festival dalla nicchia ha saputo diventare grande, è diventato un punto di riferimento. D’altronde, la cultura è un grande asset della città. Il luogo comune vuole che in tempi di crisi le vacche siano magre per la cultura, ma è una lettura datata e sbagliata. Non è affatto vero che la cultura va tagliata in tempi di crisi, anzi è proprio allora che bisogna investire”. Ipse dixit.

Elena Marcon

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Bikeconomy Forum 2018: ecco come far girare l’economia su due ruote

novembre 14, 2018

Bikeconomy Forum 2018: ecco come far girare l’economia su due ruote

Si svolgerà il 16 novembre, a Roma presso il Museo MAXXI, la terza edizione del Bikeconomy Forum, il più importante evento nazionale dedicato all’economia che ruota attorno alla bicicletta. Ideato dalla Fondazione Manlio Masi e Osservatorio Bikeconomy, con il Patrocinio della Regione Lazio, di Roma Capitale, del CONI e della Federazione Ciclistica Italiana, il Forum quest’anno si concentra su [...]

“Science and the Future” 2, torna al Politecnico di Torino il dibattito su cambiamenti climatici e sostenibilità

novembre 12, 2018

“Science and the Future” 2, torna al Politecnico di Torino il dibattito su cambiamenti climatici e sostenibilità

Sono trascorsi cinque anni dal convegno Internazionale “Science and the future. Impossible, likely, desirable. Economic growth and physical constraints”, che si tenne al Politecnico di Torino nell’ottobre del 2013. Quanto in questi cinque anni ci siamo avvicinati ai “futuri desiderabili” delineati allora? Oppure, al contrario, continuiamo a dirigerci a grandi passi verso quei “futuri impossibili” legati [...]

Il futuro del fotovoltaico al 2030, tra nuovi obiettivi e fine vita degli impianti

novembre 9, 2018

Il futuro del fotovoltaico al 2030, tra nuovi obiettivi e fine vita degli impianti

Nel mese di settembre 2018, con 2,35 miliardi di chilowattora prodotti (+14,4% rispetto a un anno fa), il fotovoltaico ha coperto l’8% della produzione elettrica nazionale con una potenza complessiva di circa 20 GW. Il parco italiano conta oggi 815.000 impianti, i quali ogni anno possono produrre circa 25 miliardi di chilowattora. Tuttavia, con la [...]

A Ecomondo 2018 gli Stati Generali della Green Economy parlano di “nuova occupazione”

novembre 6, 2018

A Ecomondo 2018 gli Stati Generali della Green Economy parlano di “nuova occupazione”

Torna a Ecomondo, dal 6 al 9 novembre 2018 alla Fiera di Rimini, l’appuntamento con gli Stati Generali della Green Economy, un incontro promosso dal Consiglio Nazionale della Green Economy in collaborazione con il Ministero dell’Ambiente e con il supporto tecnico della Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile. Giunti alla settima edizione gli Stati Generali saranno [...]

“I quattro elementi”, uno spettacolo teatrale sul difficile rapporto tra uomo e natura

ottobre 18, 2018

“I quattro elementi”, uno spettacolo teatrale sul difficile rapporto tra uomo e natura

L’associazione Music Theatre International presenta il 26 ottobre 2018, in prima nazionale al Teatro Centrale Preneste di Roma, lo spettacolo “I 4 elementi“, idea artistica di Stefania Toscano, che ne cura la parte coreografica, con drammaturgia e regia di Paola Sarcina, progetto video di Federico Spirito. La teoria dei “4 elementi” della natura costituisce il “pretesto creativo” a cui s’ispira la [...]

ISDE: “A Medicina non si insegna la correlazione ambiente-salute”. Un convegno a Roma

ottobre 17, 2018

ISDE: “A Medicina non si insegna la correlazione ambiente-salute”. Un convegno a Roma

Si terrà a Roma, il 19 e il 20 ottobre prossimi, un convegno organizzato dall’Ordine dei Medici di Roma e da ISDE, l’Associazione Medici per l’Ambiente, sul delicato tema ambiente e salute. I “determinanti di salute” e, in particolare, il binomio ambiente-salute sono, infatti, secondo ISDE, scarsamente considerati nei programmi di studio delle facoltà universitarie di [...]

UNCEM e Confindustria portano a Roma la visione della montagna come “luogo di sviluppo sostenibile”

ottobre 16, 2018

UNCEM e Confindustria portano a Roma la visione della montagna come “luogo di sviluppo sostenibile”

Insieme per lo sviluppo delle “Terre Alte”. Oggi, agli Stati generali della Montagna, convocati a Roma dal Ministro delle Autonomie e degli Affari Regionali Erika Stefani, UNCEM e Confindustria Belluno Dolomiti (coordinatrice della rete nazionale di “Confindustria per la Montagna”), presenteranno un documento che evidenzia la necessità di attivare sui territori sinergie tra pubblico e privato per identificare strategie e politiche coerenti a [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende