Home » Eventi » Il Fashion Tour 2010 in discarica:

Il Fashion Tour 2010 in discarica

luglio 26, 2010 Eventi

Sfilata di moda, Courtesy of Andrea MarchettiChe cos’ hanno in comune delle bellissime ragazze in bikini ed un impianto di smaltimento dei rifiuti solidi urbani ?

“Proprio niente!”- ci verrebbe da pensare. La nostra mente rifiuta  l’accostamento, tra ciò che é bello e leggiadro e qualcosa che è invece concepito come infimo, da nascondere e tenere lontano, sotterrare, bruciare o, quando va bene, riciclare e riutilizzare, ma solo dopo averlo lavorato e reso presentabile.

Eppure due sere fa, a Peccioli, in Provincia di Pisa, è successo l’impensabile: l’impianto di smaltimento di rifiuti di Legoli, uno degli impianti più avanzati al mondo, ha fatto da scenario ad una sfilata di moda, ospitando il Fashion Tour 2010 di Andrea Turini Cashmere, azienda pisana specializzata nella maglieria ed abiti in cashmere, che produce anche abiti di seta, lino e costumi da bagno, il tutto rigorosamente fatto a mano e solo in Italia - da dove gli abiti partono alla volta di tutto il mondo.

Per la sua particolarità la serata pecciolese - sicuramente meno glamour delle prossime date di Las Vegas, Miami, Porto Cervo e New York - ha visto la partecipazione 1500 persone, tra cui il sindaco del paese Silvano Crecchi, l’Assessore all’ Ambiente della Regione Toscana, Anna Rita Bramerini e il promotore dell’iniziativa Renzo Macelloni, vulcanico presidente di Belvedere Spa, la società mista, partecipata dal Comune e da privati cittadini come azionisti, che gestisce l’impianto di smaltimento di Legoli, uno tra i più innovativi a livello europeo.

Una provocazione, dunque, quella di ospitare la sfilata di moda in discarica, ma certo non un episodio isolato, bensì una tappa di un percorso studiato per promuovere l’innovazione e la ricerca – che ha un precedente nella proiezione cinematografica e nell’esibizione del pianista statunitense Charles Rosen, che nel 2007 aveva fatto risuonare le note di Chopin nell’impianto di Legoli, per celebrare il decennale della società di gestione.

“Dobbiamo uscire da un certa logica”, ha sottolineato Renzo Macelloni a margine della sfilata, “che ci porta a considerare la discarica come un luogo  infernale e invivibile. Da tempo stiamo cercando di ribaltare questo luogo comune – oggi anche con una sfilata di moda, in cui la nostra discarica  è diventata un luogo in cui si intrecciano bellezza, classe e alta tecnologia”.  “Perché non dobbiamo dimenticare che gli impianti di smaltimento dei rifiuti sono indispensabili per mantenere il nostro tenore di vita e la bellezza a cui siamo abituati”.

“Abbiamo già in mente – ha concluso Macelloni – un prossimo grande evento da ospitare in discarica e dimostreremo che la discarica può ospitare anche opere d’arte, se non addirittura diventare essa stessa un oggetto d’arte.”

Andrea Marchetti

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Arte e cambiamenti climatici: a Venezia una conferenza e opere d’ispirazione scientifica

ottobre 19, 2017

Arte e cambiamenti climatici: a Venezia una conferenza e opere d’ispirazione scientifica

Il 27 ottobre a Venezia inaugurerà Climate 04 – Sea Level Rise, progetto d’arte pubblica sulle conseguenze dei cambiamenti climatici e l’innalzamento del livello del mare in Laguna, che trae ispirazione dai recenti studi sull’innalzamento del livello medio del mare, le onde estreme, e il ruolo delle piante costiere e di barena per l’ecosistema lagunare. L’iniziativa prevede [...]

I RAEE nell’economia circolare. I risultati dello studio IEFE Bocconi per Remedia

ottobre 18, 2017

I RAEE nell’economia circolare. I risultati dello studio IEFE Bocconi per Remedia

Un incremento dell’immesso al consumo dei prodotti pari a circa 1.330.000 tonnellate (rispetto alle 875.000 tonnellate di AEE – apparecchiature elettriche ed elettroniche – domestiche e professionali immesse nel sistema attuale) oltre a un aumento del numero di produttori coinvolti nel sistema RAEE, tra i 6.000 e i 9.000 in più (rispetto agli attuali 6.000/7.000 mila): sono [...]

Il CdM approva il “Bonus Verde”: detrazioni fiscali del 36% per la sistemazione di giardini e terrazzi

ottobre 17, 2017

Il CdM approva il “Bonus Verde”: detrazioni fiscali del 36% per la sistemazione di giardini e terrazzi

Dopo quasi tre anni di lavoro di sensibilizzazione, promozione, cultura e networking, il CNFFP – Coordinamento Nazionale Filiera del Florovivaismo e del Paesaggio annuncia l’approvazione, da parte del Consiglio dei Ministri, del cosiddetto “Bonus Verde”, ovvero la nuova detrazione fiscale del 36% per la cura del verde privato. Annunciato ieri dal Ministro delle Politiche Agricole, [...]

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

ottobre 16, 2017

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

È Hyundai IONIQ la vincitrice del titolo “Green Gold Award 2018”, assegnato dall’Unione Italiana Giornalisti Automotive (UIGA) martedì scorso a Frascati (Roma). Il premio rappresenta un importante riconoscimento alla triplice tecnologia sviluppata da Hyundai sulla gamma IONIQ, prima auto di serie al mondo disponibile in versione Hybrid, Electric oppure Plug-in Hybrid. IONIQ avvicina così le [...]

MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

ottobre 13, 2017

MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

Nasce a Milano MiMoto, il primo ed unico servizio di scooter sharing elettrico ed ecosostenibile della città. Un’idea semplice che unisce in sé rispetto per l’ambiente, Made in Italy, sicurezza stradale, condivisione ed efficienza. MiMoto oltre a essere una start up innovativa, è un servizio che ha l’obiettivo primario di offrire ai propri clienti finali [...]

Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

ottobre 13, 2017

Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

Sbarca in Italia Copernicus, il programma di osservazione della Terra sviluppato dalla Commissione Europea. C3S – Copernicus Climate Change Service è costituito da un insieme complesso di dati provenienti da più fonti (satelliti di osservazione, stazioni di terra, sensori in mare e aerei) che possono fornire informazioni affidabili e aggiornate su ambiente e sicurezza, aiutando a [...]

Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

ottobre 12, 2017

Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

Il 14 ottobre 2017 si celebrerà la prima Giornata mondiale dell’Educazione Ambientale, a 40 anni dalla Conferenza ONU di Tbilisi (capitale della Georgia), in cui si svolse – il 14 ottobre del 1977 – la Conferenza intergovernativa delle Nazioni Unite sull’educazione ambientale, organizzata da UNESCO e UNEP, che si concluse il 26 ottobre con una Dichiarazione [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende