Home » Eventi » Il Fashion Tour 2010 in discarica:

Il Fashion Tour 2010 in discarica

luglio 26, 2010 Eventi

Sfilata di moda, Courtesy of Andrea MarchettiChe cos’ hanno in comune delle bellissime ragazze in bikini ed un impianto di smaltimento dei rifiuti solidi urbani ?

“Proprio niente!”- ci verrebbe da pensare. La nostra mente rifiuta  l’accostamento, tra ciò che é bello e leggiadro e qualcosa che è invece concepito come infimo, da nascondere e tenere lontano, sotterrare, bruciare o, quando va bene, riciclare e riutilizzare, ma solo dopo averlo lavorato e reso presentabile.

Eppure due sere fa, a Peccioli, in Provincia di Pisa, è successo l’impensabile: l’impianto di smaltimento di rifiuti di Legoli, uno degli impianti più avanzati al mondo, ha fatto da scenario ad una sfilata di moda, ospitando il Fashion Tour 2010 di Andrea Turini Cashmere, azienda pisana specializzata nella maglieria ed abiti in cashmere, che produce anche abiti di seta, lino e costumi da bagno, il tutto rigorosamente fatto a mano e solo in Italia - da dove gli abiti partono alla volta di tutto il mondo.

Per la sua particolarità la serata pecciolese - sicuramente meno glamour delle prossime date di Las Vegas, Miami, Porto Cervo e New York - ha visto la partecipazione 1500 persone, tra cui il sindaco del paese Silvano Crecchi, l’Assessore all’ Ambiente della Regione Toscana, Anna Rita Bramerini e il promotore dell’iniziativa Renzo Macelloni, vulcanico presidente di Belvedere Spa, la società mista, partecipata dal Comune e da privati cittadini come azionisti, che gestisce l’impianto di smaltimento di Legoli, uno tra i più innovativi a livello europeo.

Una provocazione, dunque, quella di ospitare la sfilata di moda in discarica, ma certo non un episodio isolato, bensì una tappa di un percorso studiato per promuovere l’innovazione e la ricerca – che ha un precedente nella proiezione cinematografica e nell’esibizione del pianista statunitense Charles Rosen, che nel 2007 aveva fatto risuonare le note di Chopin nell’impianto di Legoli, per celebrare il decennale della società di gestione.

“Dobbiamo uscire da un certa logica”, ha sottolineato Renzo Macelloni a margine della sfilata, “che ci porta a considerare la discarica come un luogo  infernale e invivibile. Da tempo stiamo cercando di ribaltare questo luogo comune – oggi anche con una sfilata di moda, in cui la nostra discarica  è diventata un luogo in cui si intrecciano bellezza, classe e alta tecnologia”.  “Perché non dobbiamo dimenticare che gli impianti di smaltimento dei rifiuti sono indispensabili per mantenere il nostro tenore di vita e la bellezza a cui siamo abituati”.

“Abbiamo già in mente – ha concluso Macelloni – un prossimo grande evento da ospitare in discarica e dimostreremo che la discarica può ospitare anche opere d’arte, se non addirittura diventare essa stessa un oggetto d’arte.”

Andrea Marchetti

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Greening the Islands Net: il nuovo laboratorio online di buone pratiche per le isole del mondo

dicembre 5, 2016

Greening the Islands Net: il nuovo laboratorio online di buone pratiche per le isole del mondo

Il tempo è scaduto, le isole rischiano di sparire a causa degli effetti dei cambiamenti climatici. Le istituzioni a livello internazionale dovrebbero prenderne atto e agire velocemente per contrastare il fenomeno e supportare l’innovazione tecnologica nelle isole. È l’appello che arriva dalle istituzioni e popolazioni delle isole che oggi sono in prima linea ad affrontare, [...]

Giornata Mondiale del Suolo: People4Soil chiede principi e regole vincolanti

dicembre 5, 2016

Giornata Mondiale del Suolo: People4Soil chiede principi e regole vincolanti

Immaginate una nazione di medie dimensioni, come l’Ungheria, il Portogallo o la Repubblica Ceca. Ora immaginate l’intera area di quella nazione ricoperta da cemento e asfalto: è grossomodo la superficie di suoli agricoli che negli ultimi 50 anni è stata “consumata” da insediamenti e infrastrutture nei 28 paesi dell’Unione Europea. Il suolo continua ad essere [...]

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

novembre 29, 2016

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

Treedom, la piattaforma web nata nel 2010 a Firenze, che permette a persone e aziende di finanziare la piantumazione di alberi a livello globale, ha lanciato la campagna 2016 per un regalo di Natale insolito quanto utile: da oggi è on-line “We make it real”, un servizio che permetterà agli utenti di regalare a parenti e [...]

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

novembre 29, 2016

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

Lunedi 5 dicembre 2016 presso la Sede romana di Intesa Sanpaolo, in via Del Corso, verrà firmata la Convenzione tra Federparchi, FITS! (Fondazione per l’Innovazione del Terzo Settore) e Rinnovabili.it. I tre partner si faranno promotori di un nuovo progetto dedicato al supporto di iniziative di conservazione, sviluppo e tutela del patrimonio ambientale e territoriale. L’obiettivo della Convenzione [...]

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

novembre 28, 2016

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

In occasione della ricorrenza dei 30 anni dalla Carta di Ottawa, ISDE Italia, l’Associazione Medici per l’Ambiente, ASL Sud Est Toscana e Regione Toscana organizzano il 29 novembre, nel contesto del 11° Forum Risk Management alla Fortezza da Basso di Firenze, la 6° Conferenza Nazionale sulla Salute Globale, dal titolo “Costruire una politica pubblica per la [...]

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

novembre 25, 2016

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

“Il cerchio del compost: riciclare per la Terra”. Si terrà sabato 26 novembre dalle 9 alle 12 a Villa Argentina a Viareggio il convegno di approfondimento di RicicLAB, il ciclo di laboratori creativi sul riuso a ingresso libero realizzato da Sea Risorse e Sea Ambiente e organizzato dallo spazio smartCO2 COworking+Community insieme ad una rete di associazioni [...]

Black Friday? No, “Buy Nothing Day” contro la deriva del consumismo selvaggio

novembre 25, 2016

Black Friday? No, “Buy Nothing Day” contro la deriva del consumismo selvaggio

Una nuova ricerca pubblicata ieri da Greenpeace Germania, alla vigilia del “Black Friday”, la giornata che negli Stati Uniti segna l’inizio dello shopping natalizio e che sta diventando popolare anche in Italia – con sconti selvaggi e istigazione all’acquisto compulsivo – evidenzia le gravi conseguenze sull’ambiente dell’eccessivo consumo, in particolare di capi d’abbigliamento. “Difficile resistere [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende