Home » Eventi »Idee » Possono le giovani menti stimolare l’innovazione verde nelle multinazionali?:

Possono le giovani menti stimolare l’innovazione verde nelle multinazionali?

maggio 13, 2010 Eventi, Idee

L'intervento di un giovane relatore all'evento Shine, Courtesy of UK House of LordsHow young ideas drive Green Innovation in multinationals“. E’questo il titolo della tavola rotonda organizzata dall’associazione studentesca bocconiana Green Light for Business nel contesto di Brain Calling Fair, l’iniziativa dell’American Chamber of Commerce in Italy che si conclude oggi a Palazzo Stelline, a Milano.

Abbiamo assistito, in questi giorni, ad un evento epocale, giustamente sottolineato da tutti i media: una grande multinazionale come la BP, inguaiata nella gestione del peggior disastro ambientale della storia petrolifera, ha deciso di ricorrere al web per raccogliere, da chiunque, idee per risolvere il problema. Non si tratta di un gesto di debolezza, ma di intelligenza.

Obiettivo di Brain Calling Fair è far sì che ricorrere alle buone idee, in particolare quelle dei giovani (ma non solo), diventi per le aziende una prassi quotidiana, favorendo l’incontro tra imprese e candidati per uno scambio virtuoso di idee, professionalità ed esperienze. Studenti e giovani professionals, spesso intraprendenti e preparati – ma molto poco ascoltati in questo Paese tristemente gerontocratico - avranno così la possibilità di sottoporre i loro progetti e le loro proposte direttamente alle grandi aziende protagoniste del mercato mondiale.

Greenews.info – a parte il nome inglese – non è una testata ingenuamente “esterofila”, ma è rivolta anzi al mercato italiano della green economy, sul quale vogliamo contribuire a far conoscere le buone pratiche più interessanti che giungono dal mondo. Non ci sembra tuttavia casuale – lo abbiamo già notato in passato – che queste iniziative rivolte ai giovani nascano spesso (e siano principalmente appoggiate) da enti ed istituzioni straniere operanti in Italia, foriere di una freschezza di pensiero e di una lungimiranza che il nostro Paese non ha ancora saputo raggiungere compiutamente.

Le cose però stanno migliorando anche in Italia ed è buon segno, in questo caso, che tutte le amministrazioni competenti (Comune e Provincia di Milano, Regione Lombardia), diverse università, e gruppi bancari come la Fondazione Cariplo e Unicredit abbiano deciso di supportare l’iniziativa – preferendola magari all’ennesimo, inutile e insignificante seminario “istituzionale”.

Le idee, che fino al 10 maggio potevano essere inviate anche tramite web, in quest’ultimo giorno potranno ancora essere presentate, direttamente in fiera, a: 3M, Alitalia, Cisco Systems, Deloitte, Birra Peroni, Microsoft, McKinsey, Qualcomm, UPS e HermanMiller.

Come ricordano gli organizzatori: “le più importanti risorse aziendali sono le persone, con le loro motivazioni, le loro idee, i loro cervelli…”. Creare maggiori occasioni perchè le persone possano trasmettere il proprio “valore aggiunto” alle aziende e agli enti pubblici non è dunque solo un’azione eticamente responsabile, ma economicamente vantaggiosa.

Andrea Gandiglio

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

aprile 22, 2017

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

Nel gennaio scorso un gruppo di ricercatori statunitensi ha promosso una March for Science da realizzarsi durante la Giornata della Terra per appoggiare la ricerca scientifica impegnata nella difesa della nostra salute, della sicurezza e dell’ambiente e denunciare le pressioni che la minacciano. L’obiettivo è di dare un forte segnale pubblico a favore della ricerca e di politiche [...]

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

aprile 21, 2017

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

Salvatore Ferragamo e Orange Fiber, l’azienda che produce innovativi tessuti eco-sostenibili, lanceranno il 22 aprile la prima collezione moda realizzata con tessuti ottenuti dai sottoprodotti della spremitura delle arance. Una data scelta appositamente per la coincidenza con la Giornata della Terra, che ricorda a tutti la necessità della tutela dell’ambiente e della ricerca di fonti [...]

A Veglie nasce BEA, la Bottega dell’EcoArredo che fa upcycling

aprile 21, 2017

A Veglie nasce BEA, la Bottega dell’EcoArredo che fa upcycling

Il laboratorio urbano di Veglie, in provincia di Lecce, diventa un cantiere aperto per la trasformazione di rifiuti in nuovi oggetti con BEA – Bottega dell’EcoArredo, il laboratorio partecipato di design ecologico. Creatività, upcycling e life-coaching per un progetto promosso da CulturAmbiente onlus insieme a Urban Lab e Laboratorio Linfa nell’ambito dell’avviso pubblico della Regione Puglia [...]

Quattro passi in Fiera a Treviso per parlare di “Futuro al lavoro”

aprile 21, 2017

Quattro passi in Fiera a Treviso per parlare di “Futuro al lavoro”

“Futuro al lavoro”: è questo in duplice accezione, il tema scelto per la XII edizione della Fiera4passi, organizzata dalla Cooperativa Pace e Sviluppo di Treviso (prima organizzazione di commercio equo e solidale in Veneto per attività, fatturato e numero di volontari e terza in Italia) al Parco Sant’Artemio di Treviso – sede della Provincia – [...]

Indagine TripAdvisor: cresce la voglia di ospitalità sostenibile. Lefay Resort primo in Europa

aprile 20, 2017

Indagine TripAdvisor: cresce la voglia di ospitalità sostenibile. Lefay Resort primo in Europa

  I viaggiatori italiani sembrano sempre più attenti all’impatto ambientale delle strutture in cui soggiornano e dei tour e attrazioni che prenotano durante il loro viaggio. È quanto emerge da un’indagine condotta da TripAdvisor, il sito per la pianificazione e prenotazione dei viaggi, su oltre 1.800 viaggiatori italiani in occasione dell’Earth Day del 22 aprile, la [...]

Buone pratiche italiane: Acea Pinerolese indicata come modello dal Ministero tedesco dell’Energia

aprile 19, 2017

Buone pratiche italiane: Acea Pinerolese indicata come modello dal Ministero tedesco dell’Energia

Il Ministero dell’Economia e dell’Energia della Germania ha scelto l’italiana Acea Pinerolese con il suo Polo ecologico di trattamento del rifiuto organico da raccolta differenziata come modello di best practice tra i progetti di energie rinnovabili di tutto l’Arco Alpino. Il rapporto analizza tutte le realtà dei Paesi che si affacciano sull’arco alpino che hanno [...]

Car sharing elettrico: con Share ‘ngo ora te lo paga il supermercato

aprile 19, 2017

Car sharing elettrico: con Share ‘ngo ora te lo paga il supermercato

Saranno le “destinazioni”, ossia gli esercizi commerciali che offrono prodotti e servizi (palestre, cinema, teatri, negozi ecc.) a pagare con sempre maggiore frequenza il costo dell’auto in car sharing? Ne è convinta Share’ngo, il primo operatore italiano di car sharing elettrico, che dopo le prime esperienze con Carrefour Express e Carrefour Market a Milano, renderà [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende