Home » Eventi »Idee » Possono le giovani menti stimolare l’innovazione verde nelle multinazionali?:

Possono le giovani menti stimolare l’innovazione verde nelle multinazionali?

maggio 13, 2010 Eventi, Idee

L'intervento di un giovane relatore all'evento Shine, Courtesy of UK House of LordsHow young ideas drive Green Innovation in multinationals“. E’questo il titolo della tavola rotonda organizzata dall’associazione studentesca bocconiana Green Light for Business nel contesto di Brain Calling Fair, l’iniziativa dell’American Chamber of Commerce in Italy che si conclude oggi a Palazzo Stelline, a Milano.

Abbiamo assistito, in questi giorni, ad un evento epocale, giustamente sottolineato da tutti i media: una grande multinazionale come la BP, inguaiata nella gestione del peggior disastro ambientale della storia petrolifera, ha deciso di ricorrere al web per raccogliere, da chiunque, idee per risolvere il problema. Non si tratta di un gesto di debolezza, ma di intelligenza.

Obiettivo di Brain Calling Fair è far sì che ricorrere alle buone idee, in particolare quelle dei giovani (ma non solo), diventi per le aziende una prassi quotidiana, favorendo l’incontro tra imprese e candidati per uno scambio virtuoso di idee, professionalità ed esperienze. Studenti e giovani professionals, spesso intraprendenti e preparati – ma molto poco ascoltati in questo Paese tristemente gerontocratico - avranno così la possibilità di sottoporre i loro progetti e le loro proposte direttamente alle grandi aziende protagoniste del mercato mondiale.

Greenews.info – a parte il nome inglese – non è una testata ingenuamente “esterofila”, ma è rivolta anzi al mercato italiano della green economy, sul quale vogliamo contribuire a far conoscere le buone pratiche più interessanti che giungono dal mondo. Non ci sembra tuttavia casuale – lo abbiamo già notato in passato – che queste iniziative rivolte ai giovani nascano spesso (e siano principalmente appoggiate) da enti ed istituzioni straniere operanti in Italia, foriere di una freschezza di pensiero e di una lungimiranza che il nostro Paese non ha ancora saputo raggiungere compiutamente.

Le cose però stanno migliorando anche in Italia ed è buon segno, in questo caso, che tutte le amministrazioni competenti (Comune e Provincia di Milano, Regione Lombardia), diverse università, e gruppi bancari come la Fondazione Cariplo e Unicredit abbiano deciso di supportare l’iniziativa – preferendola magari all’ennesimo, inutile e insignificante seminario “istituzionale”.

Le idee, che fino al 10 maggio potevano essere inviate anche tramite web, in quest’ultimo giorno potranno ancora essere presentate, direttamente in fiera, a: 3M, Alitalia, Cisco Systems, Deloitte, Birra Peroni, Microsoft, McKinsey, Qualcomm, UPS e HermanMiller.

Come ricordano gli organizzatori: “le più importanti risorse aziendali sono le persone, con le loro motivazioni, le loro idee, i loro cervelli…”. Creare maggiori occasioni perchè le persone possano trasmettere il proprio “valore aggiunto” alle aziende e agli enti pubblici non è dunque solo un’azione eticamente responsabile, ma economicamente vantaggiosa.

Andrea Gandiglio

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

gennaio 16, 2017

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

Venerdì 20 gennaio, in concomitanza con l’insediamento alla Casa Bianca del nuovo presidente eletto degli Stati Uniti, Donald Trump, i presidenti di alcune associazioni ambientaliste italiane si ritroveranno in Piazza Barberini a Roma, per presentare la campagna “Surprise us, President Trump!”. La Campagna nasce, come azione “preventiva”, a seguito delle preoccupazioni destate, tra gli ambientalisti di [...]

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

gennaio 13, 2017

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

La normativa c’è ma non è applicabile. Questa è oggi la situazione nel settore delle energie rinnovabili in Italia. Risultato? Se ne parla tanto, i politici si riempono la bocca di “green”, ma lo stallo rischia di danneggiare gravemente l’intero comparto delle rinnovabili e dell’efficienza energetica. Le regole, spiega Assorinnovabili, dunque ci sono, ma mancano [...]

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

gennaio 12, 2017

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

Un’edizione “ad alto grado di innovazione” per Klimahouse 2017, fiera di riferimento internazionale per l’efficienza energetica e il risanamento in edilizia, in programma a Fiera Bolzano dal 26 al 29 gennaio. Formula vincente di Klimahouse è l’ormai calibrato mix tra uno spazio espositivo, dedicato alle novità di prodotto proposte da 450 selezionate aziende di settore [...]

Artico, Inuit e cambiamenti climatici. Una mostra fotografica a Venezia

gennaio 12, 2017

Artico, Inuit e cambiamenti climatici. Una mostra fotografica a Venezia

La difesa di uno degli ultimi ambienti naturali non ancora sfruttati dall’uomo, il pericolo imminente del riscaldamento globale, la sensibilizzazione verso i temi della sostenibilità ambientale e del cambiamento climatico, la dialettica tra natura e civiltà. Sono questi gli argomenti attorno cui ruota la mostra “Artico. Ultima frontiera” in programma dal 15 gennaio al 2 aprile 2017 [...]

Energia 100% pulita per le società pubbliche del servizio idrico lombardo

gennaio 11, 2017

Energia 100% pulita per le società pubbliche del servizio idrico lombardo

Dal 1° gennaio 2017 le aziende pubbliche del servizio idrico lombardo, che nei mesi scorsi avevano emesso una gara congiunta per la fornitura di energia elettrica, si riforniscono solo più con energia prodotta da fonti rinnovabili. L’opzione “verde”, che impegna il fornitore a consegnare energia al 100% ottenuta da fonti rinnovabili certificate, consentirà di evitare l’immissione [...]

Dallas, la città dei petrolieri progetta un futuro “green”

gennaio 10, 2017

Dallas, la città dei petrolieri progetta un futuro “green”

“Big things happen here” è il motto con cui la città americana di Dallas punta ad attrarre i turisti internazionali, compresi gli Italiani, ai quali è stato riservato anche l’hashtag #DallasValeUnViaggio. E in questo caso la grandezza degli investimenti in campo tiene sicuramente fede al claim: si parla infatti di progetti mirati ad una rivitalizzazione della [...]

Noxamet: una campagna di equity crowdfunding per abbattere i pesticidi

gennaio 10, 2017

Noxamet: una campagna di equity crowdfunding per abbattere i pesticidi

E’partita il 9 gennaio la campagna nazionale “Fitofarmaci? No grazie” sul portale di equity crowdfunding WeAreStarting, promossa dalla PMI Innovativa Noxamet, spin-off  nata dalla collaborazione tra i team di ricerca delle Università degli Studi di Pavia e di Siena sul progetto “Biotechnology” promosso dal Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR). I due team universitari, il primo [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende