Home » Idee » Carpooling e turismo responsabile, altri modi di viaggiare in auto:

Carpooling e turismo responsabile, altri modi di viaggiare in auto

marzo 5, 2010 Idee

Con la KIA Soul nel Podere Leccetro, Courtesy of TurismoINAutoEsiste un modo meno impattante sull’ambiente per viaggiare in auto? Sicuramente sì. Le auto elettriche e quelle che utilizzano carburanti alternativi, come biogas, magnegas ecc, sono indubbiamente la soluzione migliore. E dalla nota stampa dell’ 80°International Motor Show di Ginevra, apertosi ieri, apprendiamo con piacere che nel Green Pavillon sono presenti ben 60 modelli che utilizzano carburanti di origine diversa da quella petrolifera. Ma molti di questi sono ancora prototipi e quasi sempre, in queste occasioni, si parla di futuro dell’automobile.

E nel presente? Premesso che usare un po’ più i piedi o la bicicletta, per muoversi sulle corte distanze, e i mezzi pubblici (quando possibile) è una buona pratica, l’automobile rimarrà ancora per molto il principale mezzo di trasporto con cui fare i conti, sia per il lavoro che per turismo.

Ecco allora che alcune iniziative ci vengono in soccorso (come sempre dal web). E’ di oggi la notizia che l’8 marzo, in occasione della Festa della Donna, partirà il nuovo servizio di carpooling femminile, ideato da Postoinauto.it per facilitare la ricerca di passaggi in auto da e per molte località italiane. La filosofia, come spiegato sul sito, è molto semplice: ”Fai dei viaggi in auto e hai dei posti liberi? Mettili a disposizione degli utenti su postoinauto.it, fatti pagare, fai tante nuove amicizie e risparmia sulle spese di viaggio. Devi fare un viaggio? Approfitta dei posti disponibili su postoinauto.it, fai nuove amicizie e spendi la metà rispetto al treno”.        

La soluzione proposta permette di condividere viaggi verso qualsiasi destinazione in Italia, basandosi sulla condivisione dei posti nella propria auto. Chi ha dei posti liberi li mette a disposizione degli altri utenti del sito, che contribuiscono alle spese di viaggio, creando un vantaggio per tutti: l’autista risparmia sulle spese viaggio, i passeggeri risparmiano rispetto ad altri mezzi di trasporto e tutti viaggiano in compagnia, evitando il fenomeno one-man-in-one-car e contribuendo alla riduzione delle emissioni di CO2 e alla diminuzione del traffico sulle strade.

Da lunedì, Postoinauto.it, che conta già oltre 1300 fans su Facebook, sarà dunque dotato di una nuova funzionalità riservata alle donne. Le iscritte, nel momento di offrire un passaggio, potranno scegliere se offrire un passaggio “normale” (cioé aperto a tutti) o un “viaggio rosa”: in questo caso soltanto altre donne potranno prenotare i posti liberi, garantendo una totale sicurezza.

Ma c’è anche un altro modo di viaggiare in auto in maniera intelligente. Quello proposto dal nuovo sito TurismoINAuto.com, in collaborazione con Relais & Chateaux. “Un viaggio”, scrivono i curatori, non è un semplice trasferimento da un posto all’altro, ma un’affascinante esplorazione di luoghi che non sono mai luoghi comuni. Il movimento non è una trasferta da effettuarsi nel minor tempo possibile, ma una vera e propria scoperta dello spazio. Anche guidare può diventare slow. La velocità è la possibilità che ci viene riservata di fare una buona o cattiva scelta: sta a noi sapere quando è giusto schiacciare a fondo il piede sull’acceleratore o quando è giusto toglierlo”. Un po’il concetto, quest’ultimo, dell’Eco Drive Fiat: se sai come guidare correttamente e guidi meglio risparmi soldi, emissioni nocive e ci guadagni in relax.

TurismoINAuto.com, che a breve svilupperà anche una sezione sul “viaggiare verde“, promuove un utilizzo dell’auto più piacevole e rilassato – per raggiungere quei luoghi che difficilmente sarebbero raggiungibili altrimenti - e invita a raccontarli nella pagina Il tuo viaggio, una sorta di Guida Michelin redatta, in maniera indipendente, dagli utenti. Ciascuno potrà scegliere la propria area di interesse: Ambiente, Curiosità, Incontri, Accoglienza, Enogastronomia. Interessante anche la sezione AUTO.RI, riservata a chi viaggia alla ricerca dei luoghi resi celebri dai grandi scrittori di ogni tempo e vuole pubblicare gratuitamente il proprio resoconto letterario

Andrea Gandiglio

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

aprile 24, 2017

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

Domenica 23 aprile è partita da Città di Castello in Umbria la 38°Discesa Internazionale del Tevere, per arrivare il 1 maggio a Roma e attraversare la Città Eterna in canoa, in bici e a piedi. Lungo il percorso visite ad ecomusei e borghi, pasti con prodotti biologici locali e anche “la cena di Wolfgang Goethe“, per celebrare, in [...]

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

aprile 24, 2017

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

Adidas ha presentato in occasione dell’Earth Day 2017 le edizioni Parley delle iconiche scarpe running UltraBOOST, UltraBOOST X e UltraBOOST Uncaged, realizzate utilizzando i rifiuti plastici che inquinano gli oceani (simboleggiati dalle tonalità blu e azzurre dei nuovi modelli), disponibili nei negozi e online a partire dal 10 maggio. Ricavando uno speciale filato destinato ai dettagli [...]

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

aprile 22, 2017

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

Nel gennaio scorso un gruppo di ricercatori statunitensi ha promosso una March for Science da realizzarsi durante la Giornata della Terra per appoggiare la ricerca scientifica impegnata nella difesa della nostra salute, della sicurezza e dell’ambiente e denunciare le pressioni che la minacciano. L’obiettivo è di dare un forte segnale pubblico a favore della ricerca e di politiche [...]

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

aprile 21, 2017

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

Salvatore Ferragamo e Orange Fiber, l’azienda che produce innovativi tessuti eco-sostenibili, lanceranno il 22 aprile la prima collezione moda realizzata con tessuti ottenuti dai sottoprodotti della spremitura delle arance. Una data scelta appositamente per la coincidenza con la Giornata della Terra, che ricorda a tutti la necessità della tutela dell’ambiente e della ricerca di fonti [...]

A Veglie nasce BEA, la Bottega dell’EcoArredo che fa upcycling

aprile 21, 2017

A Veglie nasce BEA, la Bottega dell’EcoArredo che fa upcycling

Il laboratorio urbano di Veglie, in provincia di Lecce, diventa un cantiere aperto per la trasformazione di rifiuti in nuovi oggetti con BEA – Bottega dell’EcoArredo, il laboratorio partecipato di design ecologico. Creatività, upcycling e life-coaching per un progetto promosso da CulturAmbiente onlus insieme a Urban Lab e Laboratorio Linfa nell’ambito dell’avviso pubblico della Regione Puglia [...]

Quattro passi in Fiera a Treviso per parlare di “Futuro al lavoro”

aprile 21, 2017

Quattro passi in Fiera a Treviso per parlare di “Futuro al lavoro”

“Futuro al lavoro”: è questo in duplice accezione, il tema scelto per la XII edizione della Fiera4passi, organizzata dalla Cooperativa Pace e Sviluppo di Treviso (prima organizzazione di commercio equo e solidale in Veneto per attività, fatturato e numero di volontari e terza in Italia) al Parco Sant’Artemio di Treviso – sede della Provincia – [...]

Indagine TripAdvisor: cresce la voglia di ospitalità sostenibile. Lefay Resort primo in Europa

aprile 20, 2017

Indagine TripAdvisor: cresce la voglia di ospitalità sostenibile. Lefay Resort primo in Europa

  I viaggiatori italiani sembrano sempre più attenti all’impatto ambientale delle strutture in cui soggiornano e dei tour e attrazioni che prenotano durante il loro viaggio. È quanto emerge da un’indagine condotta da TripAdvisor, il sito per la pianificazione e prenotazione dei viaggi, su oltre 1.800 viaggiatori italiani in occasione dell’Earth Day del 22 aprile, la [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende