Home » Finanziamenti »Normative » Umbria: 5 mln di euro per lo sviluppo di tecnologie green:

Umbria: 5 mln di euro per lo sviluppo di tecnologie green

febbraio 14, 2012 Finanziamenti, Normative

Nuova spinta alla green economy in Umbria. La Regione ha deciso di dare un ulteriore impulso alle tecnologie pulite più innovative, tramite l’approvazione di  un nuovo bando che privilegia le piccole e medie imprese che sapranno innovarsi  nella produzione di energia da fonti rinnovabili e votarsi al risparmio energetico.

Su proposta dell’assessore allo Sviluppo economico Vincenzo Riommi, saranno presto disponibili cinque milioni di euro – provenienti da fondi europei – per le imprese di nuova costituzione, per le iniziative promosse nell’area di crisi della “Merloni” e  per le aziende che vorranno diversificare le loro produzioni, con un occhio di riguardo a quelle create da giovani e donne. I primi 4 milioni saranno destinati a programmi di investimento per la realizzazione di apparecchiature o macchinari per la produzione di energia da fonti rinnovabili e a progetti per la produzione di componenti e sistemi per la gestione e il controllo dei consumi energetici, che includano servizi di supporto all’innovazione tecnologica, organizzativa e commerciale. Il milione di euro rimanente servirà invece ad avviare un primo progetto pilota per la promozione di “start up” ad alto contenuto tecnologico.

Sono stati inoltre stanziati finanziamenti ulteriori per gli investimenti e i servizi qualificati di neoimprese (in settori extra-agricoli), sempre per la realizzazione di impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili e per il risparmio energetico. Per le iniziative promosse nei 17 comuni dell’area di crisi della “Merloni” –  individuati nell’Accordo di programma tra le Regioni Umbria, Marche e il Ministero dello Sviluppo Economico – è prevista infine una riserva di altri 500 mila euro.

Il bando di riferimento è un’integrazione al “pacchetto verde” riservato alle imprese che vogliono superare la crisi puntando sul “green business”: sono infatti reperibili altri 10 milioni di euro tramite l’iscrizione a due bandi pubblicati nelle scorse settimane. “La Giunta regionale – ha commentato l’assessore Riommi - ha stabilito di incrementare le risorse inizialmente previste per questo nuovo bando, portandole da tre milioni e mezzo a cinque milioni di euro, poiché riteniamo prioritario stimolare e sostenere, con sempre maggior efficacia, le scelte di investimento degli operatori lungo la direttrice di sviluppo della green economy. Con questo nuovo strumento intendiamo favorire una riconversione delle produzioni esistenti verso quelle legate alle tecnologie verdi nel campo dell’efficienza energetica e delle energie rinnovabili, incentivando ricerca, innovazione di processo e di prodotto”.

Benedetta Musso

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Urban Forest”: il Museo della Montagna di Torino si prende cura del bosco urbano

dicembre 10, 2019

“Urban Forest”: il Museo della Montagna di Torino si prende cura del bosco urbano

Mercoledì 4 dicembre, al Museo Nazionale della Montagna ”Duca degli Abruzzi” di Torino, ha preso il via il progetto Urban Forest, un’iniziativa che costituisce il nucleo centrale della mostra “Tree Time”, a cura di Daniela Berta e Andrea Lerda. Il bosco che circonda il Museo è infatti un vero e proprio bosco urbano nel centro della [...]

Accordo Essity-Assocarta: i fanghi di cartiera diventano solette per le scarpe

dicembre 10, 2019

Accordo Essity-Assocarta: i fanghi di cartiera diventano solette per le scarpe

La multinazionale svedese Essity – leader mondiale nei settori dell’igiene e della salute con brand come TENA, Nuvenia e Tempo – ha annuncia ieri un nuovo progetto di economia circolare che vede coinvolto lo stabilimento produttivo di Porcari (LU), in Toscana. Grazie ad un processo di riutilizzo degli scarti di cartiera, originariamente destinati alla discarica, [...]

Ford e McDonald’s: componenti per le automobili dagli scarti dei chicchi di caffè

dicembre 9, 2019

Ford e McDonald’s: componenti per le automobili dagli scarti dei chicchi di caffè

Ford Motor Company e McDonald’s USA hanno annunciato che presto daranno avvio ad un processo di trasformazione degli scarti dei chicchi di caffè, in componenti per le automobili, come l’alloggiamento dei fari. Ogni anno, durante la lavorazione di milioni di chicchi di caffè, l’involucro si stacca naturalmente durante il processo di tostatura. Oggi è tecnologicamente [...]

“De Ruina Terrae”: in mostra a Bologna immagini di devastazione del Pianeta

dicembre 5, 2019

“De Ruina Terrae”: in mostra a Bologna immagini di devastazione del Pianeta

Un racconto per immagini su un mondo surriscaldato dalle emissioni nocive,  invaso dalla plastica e dalla sporcizia, dove l’habitat naturale di animali e piante viene bruciato ed annientato.  Una storia che prende il nome di “De Ruina Terrae. L’impatto dell’uomo sulla natura” e che sarà possibile ripercorrere dal 5 (inaugurazione alle ore 19,00) al 7 [...]

Green Jobs: in libreria la nuova guida di Tessa Gelisio e Marco Gisotti

dicembre 5, 2019

Green Jobs: in libreria la nuova guida di Tessa Gelisio e Marco Gisotti

Quali sono le 100 professioni più richieste, oggi, in Italia? La risposta è nella nuovissima guida “100 green jobs per trovare lavoro”, firmata da Tessa Gelisio e Marco Gisotti – già autori nel 2008 della “Guida ai Green Jobs” – per Edizioni Ambiente (384 pagg. 18 euro), disponibile nelle librerie fisiche e digitali dal 21 novembre 2019: un vademecum per [...]

Ricerca AXA: cambiamento climatico prima preoccupazione per tre italiani su quattro

novembre 26, 2019

Ricerca AXA: cambiamento climatico prima preoccupazione per tre italiani su quattro

Il cambiamento climatico irrompe al primo posto in cima alla lista dei temi prioritari per gli italiani. È “il problema” per tre italiani su quattro, che pensano che abbia un impatto diretto sulla propria salute e che si tratti di una sfida collettiva con impatti sulla loro vita, a livello personale. Sono alcune delle principali evidenze [...]

Canapa Expo: una vetrina a 360° su un settore in crescita costante

novembre 21, 2019

Canapa Expo: una vetrina a 360° su un settore in crescita costante

Al via venerdì 22 novembre la seconda edizione di Canapa Expo presso il Parco Esposizioni Novegro a Milano. Centinaia di espositori e professionisti da Italia, Spagna, Germania, Danimarca, Svizzera e Paesi Bassi saranno a disposizione di famiglie, appassionati, curiosi, addetti ai lavori, medici e scienziati con migliaia di prodotti, sevizi e informazione per raccontare a 360° un settore che, complessivamente, si stima in crescita, al 2025, a 146 miliardi di dollari di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende