Home » Eventi »Non-Profit »Pratiche »Pubblica Amministrazione » Arte, natura e sport protagonisti a Bologna con “Energia nei Colli”:

Arte, natura e sport protagonisti a Bologna con “Energia nei Colli”

Da rudere cadente di un parco abbandonato a centro propulsore d’iniziative culturali. Fonde arte e natura, la fortunata parabola di Ca’ shin, già Villa Salvietta, al centro di Parco Cavaioni, sui colli bolognesi. Protagonisti della seconda edizione di “Energia nei colli”, gli oltre trenta ettari di verde dove la Bassa stempera il suo alito afoso sotto fronde secolari: dall’8 al 16 giugno la collina fuori porta dedica una serie di giornate all’energia sostenibile. Tema ineludibile in questo 2012, dichiarato dalle Nazioni Unite “anno dell’energia sostenibile per tutti”.

Ecco dunque tutte le attività di “Energia nei colli” declinare il tema energetico. Dopo le “sculture di luce”, creazioni alimentate da biciclette, della scorsa edizione, la manifestazione calamiterà quest’anno artisti internazionali e un pubblico sensibile a concerti, spettacoli, installazioni, film, laboratori e incontri in linea con una filosofia eco-sostenibile tout court. “Volevamo iniziare l’estate – dichiara Francesca Lenzi, presidente della Cooperativa Le Ali, organizzatrice dell’evento –  dedicando la nostra energia a trasformare Parco Cavaioni in un parco d’arte per tutte le fasce d’età”. “La collina bolognese è oggi un fiorire di iniziative – rivendica Patrizia Gabellini, Assessore all’Urbanistica, ambiente e qualità urbana del Comune di Bologna – Si va formando quella “città della collina” immaginata nel piano urbanistico come un ambiente metropolitano di grande ricchezza”.

Con seimila euro, un quarto delle sponsorizzazioni dello scorso anno, la cooperativa Le Ali ha organizzato una kermesse di novanta appuntamenti, con serate di raccolta fondi per il terremoto. Il Comune di Bologna si è inoltre impegnato a ripristinare gli impianti sportivi presenti.

Il fitto programma di “Energia nei colli” debutterà col tema della multiculturalità, parlerà poi di sensi (sabato 9 giugno) e animali (domenica 10 giugno). Arte e natura saranno protagoniste delle attività di lunedì 11, gli elementi naturali della giornata di martedì. In calendario anche il tema “energia, mobilità e sport” (venerdì 15) con l’attenzione puntata sulla mobilità alternativa, con passeggiate, gruppi di lavoro sui sentieri collinari, escursioni notturne, percorsi in bicicletta. A conclusione, sabato 16 giugno, il processo “consumo – spreco – riciclo”.

Tra il laghetto e il maneggio di cavalli, la cornice è ideale per il progetto “Famiglie salvaenergia”, che coinvolgerà in autunno un gruppo di famiglie bolognesi in una gara al risparmio energetico e consumi consapevoli.

Due invece i concorsi banditi nell’ambito della manifestazione: uno seleziona progetti per la realizzazione di sculture sonore da collocare all’interno del parco, l’altro cortometraggi sull’energia e la sostenibilità. Tra gli appuntamenti da segnalare, venerdì 8 giugno i Guerrilla Gardener con “Risveglia il giardiniere d’assalto che è in te”. Di giardini parlerà anche Marco Nieri, ecodesigner, che darà lezioni di “bioenergetic landscapes”, metodo per misurare e utilizzare le proprietà energetiche di alberi e piante, benefiche per la salute (martedì 12). Sull’energia è imperniato anche lo spettacolo di teatro danza dell’India del Sud, portato in scena venerdì dall’Associazione Mudra. Sabato, la giornata dedicati ai “sensi” vedrà tra gli altri appuntamenti il laboratorio “L’arte Bianca”, per imparare le basi della panificazione (iscrizioni a info@le-ali.com). Nel pomeriggio, giochi olfattivi con il workshop di Smell - festival internazionale dell’olfatto, seguito dal mercato contadino e dell’artigianato. Infine, dalle 21, Parco Cavaioni in notturna, per una camminata di contemplazione del bosco alla luce delle lanterne.

Domenica ancora laboratori di yoga ed equitazione, con sessioni dedicate ai più piccoli: giochi di ruolo, “battesimo dei poni” e lezioni dei volontari del Centro Faunistico di Monte Adone sulle specie selvatiche dell’Appenino. Alla sera, il film-documentario “Gente d’Alpe” di Giovanna Poldi Allai, Filippo Lilloni, Sandro Nardi. Spaccati di vita in montagna, con Giovanni Lindo Ferretti, indimenticata voce dei CSI, a musicare le immagini.

Da non perdere gli appuntamenti con gli An Cosan Glas, artisti irlandesi specializzati in sculture e installazioni all’aperto, create principalmente con materiali naturali: con “Lanterne nel Bosco”, laboratori in inglese per bambini dai 6 ai 12 anni (lunedì e mercoledì), le opere diventano parte integrante del paesaggio, mutuando i materiali sul posto, in sintonia con l’ambiente naturale. Il progetto è realizzato grazie alla collaborazione dell’Ambasciata d’Irlanda e Culture Ireland.

Venerdì 15 giugno presentazione del libro “Energia per l’astronave Terra” di Nicola Armaroli e Vincenzo Balzani, già vincitore del premio Galileo per la divulgazione scientifica, ora in una versione interamente aggiornata, con due nuovi capitoli dedicati al nostro Paese.

A concludere “Energia nei colli”, sabato 16 giugno, la presentazione di “Famiglie Salva Energia”, il progetto finanziato nell’ambito del programma Intelligent Energy Europe della Commissione Europea, aperto a quanti vorranno partecipare, con Cà Shin, a questa terza edizione.

“Energia nei colli” è realizzata dalla cooperativa Le Ali con il patrocinio di Comune e Provincia di Bologna, Regione Emilia-Romagna, i Ministeri delle Politiche Agricole Forestali Alimentari e dell’Ambiente, l’Ordine degli Architetti di Bologna e il supporto di Api, Coop Adriatica, Hera, Manutencoop.

Cristina Gentile

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Botanica: musica e scienza per raccontare la vita delle piante

febbraio 27, 2017

Botanica: musica e scienza per raccontare la vita delle piante

Aboca, Stefano Mancuso e i DeProducers tornano insieme con lo spettacolo Botanica per continuare ad unire musica e scienza e raccontare le meraviglie del mondo vegetale. Un progetto innovativo e coinvolgente che vede la consulenza scientifica di uno dei più importanti ricercatori botanici internazionali, il Prof. Mancuso, tra le massime autorità mondiali nel campo della neurobiologia [...]

Progetto EVE: 325 colonnine di ricarica elettrica per la Toscana

febbraio 27, 2017

Progetto EVE: 325 colonnine di ricarica elettrica per la Toscana

EVE – Electric Vehicle Energy è un progetto che nasce dalla collaborazione tra tre grandi realtà toscane, come Enegan, trader di luce e gas che opera a livello nazionale, il Polo Tecnologico di Navacchio (Pisa) – realtà composta da 60 imprese hi-tech – e Dielectrik, che lavora alla progettazione e alla produzione di prototipi di generi [...]

Officinae Verdi e Manni Group lanciano GMH4.0, soluzione per il “green social housing”

febbraio 24, 2017

Officinae Verdi e Manni Group lanciano GMH4.0, soluzione per il “green social housing”

In Italia oltre la metà del patrimonio di edilizia residenziale pubblica, circa 500.000 alloggi, è classificato ad elevato consumo energetico (classi E, F e G): per questo motivo le famiglie che vi abitano spendono oltre il 10% del loro reddito per elettricità e gas, a causa della bassa efficienza e di uno dei costi energetici [...]

Ristorante Solidale: al via la prima consegna (in bicicletta) anti-spreco

febbraio 23, 2017

Ristorante Solidale: al via la prima consegna (in bicicletta) anti-spreco

Just eat, azienda leader nel mercato dei servizi per ordinare pranzo e cena a domicilio, ha dato il via ieri, nella sede istituzionale di Palazzo Marino a Milano, alla prima consegna di Ristorante Solidale, il progetto di food delivery solidale patrocinato dal Comune di Milano e sviluppato in collaborazione con Caritas Ambrosiana, l’organismo pastorale della Diocesi di [...]

GSVC: a Milano la sfida tra start up a impatto sociale e ambientale

febbraio 23, 2017

GSVC: a Milano la sfida tra start up a impatto sociale e ambientale

Tecnologie e progetti innovativi a forte impatto sociale o ambientale. Queste le soluzioni social venture per un’economia sostenibile, presentate in occasione della nona edizione italiana della Global Social Venture Competition (GSVC), premio internazionale ideato dall’Università di Berkeley (Usa) per favorire e sviluppare le idee imprenditoriali destinate a questo settore. L’evento, ospitato presso il Centro Convegni [...]

“Un caffè? No, un abbonamento, grazie”. L’iniziativa di Bicincittà per M’illumino di Meno 2017

febbraio 23, 2017

“Un caffè? No, un abbonamento, grazie”. L’iniziativa di Bicincittà per M’illumino di Meno 2017

Bicincittà, il più esteso network di bike sharing italiano (con oltre 110 comuni serviti) aderisce anche quest’anno alla campagna M’Illumino di Meno di Caterpillar-RAI Radio 2, in programma per venerdì 24 febbraio. BicinCittà, per questa edizione, ha  pensato  ad  un’originale  iniziativa  collaterale per sostenere in maniera più efficace la campagna: l’abbonamento sospeso. Così come a Napoli è [...]

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

febbraio 21, 2017

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

Obiettivo Alluminio giunge alla sua decima edizione e anche quest’anno si appresta a coinvolgere migliaia di studenti in oltre 5.000 scuole superiori italiane. Il progetto didattico organizzato dal CIAL (Consorzio Nazionale per la raccolta, il recupero e il riciclo dell’Alluminio), in collaborazione con il Giffoni Film Festival e il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende