Home » Non-Profit »Pratiche »Pubblica Amministrazione » Parchi naturali: oasi di biodiversità e non solo:

Parchi naturali: oasi di biodiversità e non solo

Nell’Anno Internazionale della Biodiversità ci sembra opportuno ridestare l’attenzione verso le aree protette, oasi naturali non particolarmente note dove le più diverse specie animali e vegetali trovano rifugio e protezione.

Forse pochi sanno che, nel nostro Paese, le riserve naturali sono 130 e coprono una superficie totale di circa 90.000 ettari (per salire a 1 milione e 300mila ettari se si contano anche i 22 Parchi Nazionali). In questi spazi oltre 57mila specie animali e il 50% della flora europea vanno a costituire una ricchezza inestimabile, a livello locale e per l’intero pianeta.

L’Italia, potendo vantare il livello più alto di diversità biologica in Europa, necessita di un’opportuna e costante tutela dell’habitat naturale e di operazioni di ripopolamento e reintroduzione che offrano un contributo decisivo al mantenimento della biodiversità a livello globale.

Parchi del Lago Maggiore, Courtesy of Pandemia, FlickrLe aree protette non rappresentano tuttavia una ricchezza unicamente dal punto di vista biologico ed etico. Il turismo, infatti, porta ogni anno migliaia di visitatori ansiosi di tornare a contatto con la natura incontaminata e selvaggia, con ricadute economiche positive per le aree interessate. Inoltre è bene sapere che 1 ettaro di bosco può assorbire fino a 14 tonnellate di carbonio ogni anno e, secondo l’indagine della TEEB (The Economics of Ecosystems and Biodiversity), proprio lo stoccaggio del carbonio delle foreste protette può rendere 728 dollari per ettaro: quasi 600 milioni di dollari se moltiplicati per gli 820mila ettari di boschi e foreste.

Coerentemente con la campagna di comunicazione indetta dalle Nazioni Unite per il 2010, anche il Corpo Forestale dello Stato invita dunque i cittadini conoscere e visitare le aree verdi italiane che, dalle Alpi agli Appennini, dalla Valle Padana alla Sila organizzano costantemente escursioni, cene e rilassanti chiacchierate nella natura. Sul sito Parks.it, il portale di Federparchi, si può consultare, in questi giorni invernali, il Calendario Bianco che fornisce una preziosa agenda degli appuntamenti sulla neve in tutte le aree protette d’Italia.

Il 29 gennaio si terrà invece a Bari, nel contesto di Mediterre (una manifestazione di cultura ambientale della Regione Puglia), un convegno dedicato alla biodiversità e alla conservazione della natura, a cura di Federparchi.

Ilaria Burgassi

Courtesy of Parks.it

Mappa dei principali parchi italiani. La mappa interattiva all’indirizzo: www.parks.it/mappe

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Fare i conti con l’ambiente” verso la decima edizione

aprile 27, 2017

“Fare i conti con l’ambiente” verso la decima edizione

“Fare i conti con l’ambiente” il festival formativo ravennate, che si terrà da mercoledì 17 a venerdì 19 maggio 2017, si appresta a tagliare il traguardo dei dieci anni con un programma ricco di iniziative. Grande spazio sarà previsto sulle tematiche connesse alla mobilità sostenibile con la presentazione di due progetti europei. Il primo, Low Carbon Transport [...]

SIMPLA: formazione gratuita per i Comuni su mobilità sostenibile ed efficienza energetica

aprile 27, 2017

SIMPLA: formazione gratuita per i Comuni su mobilità sostenibile ed efficienza energetica

Decongestionare il traffico, ottenere una maggiore efficienza energetica, ridurre le emissioni inquinanti: sono obiettivi sempre più stringenti che le amministrazioni locali devono perseguire per concorrere alla tutela ambientale e contrastare i cambiamenti climatici, in linea con le indicazioni dell’UE. Per questo il progetto europeo SIMPLA (Sustainable Integrated Multi-sector PLAnning) ha aperto un bando dedicato ai [...]

Per salvare il suolo bastano 54.000 firme in Italia. Legambiente al rush finale

aprile 26, 2017

Per salvare il suolo bastano 54.000 firme in Italia. Legambiente al rush finale

In occasione della Giornata della Terra del 22 aprile Legambiente si è mobilitata in tutta Italia per incrementare le adesioni alla petizione popolare europea People4Soil. Nelle piazze i volontari del cigno verde hanno raccolto le firme per chiedere all’Unione Europea di introdurre una legislazione specifica sul suolo, riconoscendolo e tutelandolo come patrimonio comune. Il traguardo da [...]

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

aprile 24, 2017

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

Domenica 23 aprile è partita da Città di Castello in Umbria la 38°Discesa Internazionale del Tevere, per arrivare il 1 maggio a Roma e attraversare la Città Eterna in canoa, in bici e a piedi. Lungo il percorso visite ad ecomusei e borghi, pasti con prodotti biologici locali e anche “la cena di Wolfgang Goethe“, per celebrare, in [...]

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

aprile 24, 2017

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

Adidas ha presentato in occasione dell’Earth Day 2017 le edizioni Parley delle iconiche scarpe running UltraBOOST, UltraBOOST X e UltraBOOST Uncaged, realizzate utilizzando i rifiuti plastici che inquinano gli oceani (simboleggiati dalle tonalità blu e azzurre dei nuovi modelli), disponibili nei negozi e online a partire dal 10 maggio. Ricavando uno speciale filato destinato ai dettagli [...]

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

aprile 22, 2017

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

Nel gennaio scorso un gruppo di ricercatori statunitensi ha promosso una March for Science da realizzarsi durante la Giornata della Terra per appoggiare la ricerca scientifica impegnata nella difesa della nostra salute, della sicurezza e dell’ambiente e denunciare le pressioni che la minacciano. L’obiettivo è di dare un forte segnale pubblico a favore della ricerca e di politiche [...]

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

aprile 21, 2017

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

Salvatore Ferragamo e Orange Fiber, l’azienda che produce innovativi tessuti eco-sostenibili, lanceranno il 22 aprile la prima collezione moda realizzata con tessuti ottenuti dai sottoprodotti della spremitura delle arance. Una data scelta appositamente per la coincidenza con la Giornata della Terra, che ricorda a tutti la necessità della tutela dell’ambiente e della ricerca di fonti [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende