Home » Progetti » Nuova vita ai binari abbandonati:

Nuova vita ai binari abbandonati

dicembre 22, 2010 Progetti

ferrovie, Courtesy of Osvaldo_zoom, Flickr.comIn Italia vi sono oltre 5.000 km di ferrovie dimesse e inutilizzate, 1.500 km di strade arginali di fiumi e canali chiuse al pubblico, 800 km di vecchie carrozzabili abbandonate, 950 km di sentieri costieri inagibili, 2.500 km di vie storiche inutilizzate. Per un totale di 10.750 km di rete viaria da recuperare. Quale il futuro di questo patrimonio?

L’Associazione italiana Greenways, fin dal 1998, promuove il progetto Ferrovie Abbandonate, un tentativo di conservare la memoria dei tracciati ferroviari italiani non più utilizzati. Da quell’esperienza è nata poi la confederazione di associazioni Co.Mo.Do, realtà che si occupano di mobilità alternativa, tempo libero e attività outdoor, con l’idea di promuovere il recupero di tutte le infrastrutture dimesse (ferrovie, strade arginali, percorsi storici ecc.) per realizzare una vera e propria rete nazionale di mobilità dolce e un turismo di mezzi e forme ecocompatibili.

Creare percorsi pedonali e per utenti a mobilità ridotta, percorsi ciclabili o per il turismo equestre: tutte soluzioni che non pregiudicano, in futuro, l’eventuale ripristino del servizio ferroviario, ma che per il momento preservano il territorio dall’abbandono o da usi impropri. La confederazione ha presentato, anni fa, in Senato un disegno di Legge nazionale (n. 1170 del 15.11.2006) proprio per il recupero delle infrastrutture territoriali in disuso, grazie al quale sono stati stanziati ben due milioni di euro per la trasformazione di alcuni tracciati ferroviari in piste ciclabili.

Ripensare tutti questi percorsi, riprogettarli in modo rispettoso per l’ambiente proponendo soluzioni accessibili e sostenibili non è ovviamente immediato: talvolta la convivenza fra utenti diversi (ciclisti e pedoni, cavalieri e ciclisti) non è pacifica e bisogna ricorrere a un vero e proprio ‘galateo’ per la mobilità dolce, in modo che ognuno possa utilizzare al meglio la rete a sua disposizione. È necessario incentivare sentieri ‘orizzontali’ in pianura e lungo le coste, attorno ai paesi e fra una città e l’altra, aperti a un pubblico vasto di fruitori – terza età, scolaresche e portatori di handicap.

Alfonsa Sabatino

ferrovie

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“A seminar la buona pianta” torna a Milano dal 29 settembre

settembre 25, 2017

“A seminar la buona pianta” torna a Milano dal 29 settembre

Il festival culturale “A Seminar la Buona Pianta“, firmato Aboca, giunge alla sua sesta edizione e ritorna a Milano, dal 29 settembre al 1 ottobre, con l’obiettivo di continuare a indagare il rapporto uomo-mondo vegetale e la volontà di contribuire a formare, nella popolazione italiana, una maggiore coscienza e responsabilità sullo sviluppo sostenibile e la salute umana. Anche [...]

Borse di studio UNESCO “MAB Young Scientists Award”. Fino al 30 novembre

settembre 22, 2017

Borse di studio UNESCO “MAB Young Scientists Award”. Fino al 30 novembre

Fin dal 1989 il Programma Uomo e Biosfera dell’UNESCO ha finanziato, con borse di studio del valore massimo di 5.000 dollari, giovani scienziati che abbiano condotto ricerche sugli ecosistemi, sulle risorse naturali e sulla biodiversità. Mediante tali borse di studio (chiamate “MAB Young Scientists Awards”), il programma MAB sta investendo in una nuova generazione di [...]

Puliamo il Mondo festeggia 25 anni

settembre 22, 2017

Puliamo il Mondo festeggia 25 anni

25 anni di impegno civile, sociale e di volontariato ambientale con 15 milioni di persone coinvolte in tutta Italia e 100mila aree ripulite. Sono i numeri di Puliamo il Mondo, la storica campagna di volontariato ambientale organizzata in Italia da Legambiente in collaborazione con la Rai e in programma questo week-end 22, 23 e 24 settembre [...]

Green City Milano 2017: l’evoluzione del verde meneghino a confronto con Lione e Mosca

settembre 19, 2017

Green City Milano 2017: l’evoluzione del verde meneghino a confronto con Lione e Mosca

“Siamo arrivati alla terza edizione di Green City Milano e non posso che ringraziare i cittadini e le associazioni che hanno organizzato oltre 500 eventi in tutta la città. Sarà un’occasione per raccontare la strada che Milano sta intraprendendo dal punto di vista del verde…”. Esordisce così Pierfrancesco Maran, Assessore all’Urbanistica, Verde e Agricoltura del [...]

Urbanpromo Green: a Venezia si parla di sviluppo urbano sostenibile

settembre 19, 2017

Urbanpromo Green: a Venezia si parla di sviluppo urbano sostenibile

Il 21 e 22 settembre, presso la Scuola di Dottorato dell’Università IUAV di Venezia a Palazzo Badoer, si terrà la prima edizione di Urbanpromo Green, una manifestazione che segna l’ampliamento della proposta di Urbanpromo, organizzato dall’Istituto Nazionale di Urbanistica e da Urbit, che agli eventi incentrati sul social housing e sulla rigenerazione urbana – in [...]

Settimana europea della Mobilità: il focus 2017 è sulla “condivisione”

settembre 18, 2017

Settimana europea della Mobilità: il focus 2017 è sulla “condivisione”

Ogni anno la Settimana Europea della Mobilità – dal 16 al 22 settembre – si concentra su un particolare argomento relativo alla mobilità sostenibile, sulla cui base le autorità locali sono invitate a organizzare attività per i propri cittadini e a lanciare e promuovere misure permanenti a sostegno. Per l’edizione 2017 è stato scelto come focal [...]

ALD Automotive Italia lancia il noleggio di moto elettriche con Energica

settembre 14, 2017

ALD Automotive Italia lancia il noleggio di moto elettriche con Energica

Energica Motor Company S.p.A. e ALD Automotive Italia hanno comunicato ufficialmente la nascita di una sinergia per la promozione della mobilità elettrica ad elevate prestazioni sul territorio italiano. Grazie a questo accordo ALD Automotive, divisione del gruppo bancario francese Société Générale specializzata nei servizi di mobilità, noleggio a lungo termine e fleet management, offrirà ai [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende