Home » Internazionali »Politiche »Recensioni » Biodiversità: siamo tutti coinvolti:

Biodiversità: siamo tutti coinvolti

maggio 17, 2010 Internazionali, Politiche, Recensioni

Courtesy of Andrea GandiglioI sondaggisti di Eurobarometro, il settore di analisi della pubblica opinione della Commissione Europea, alla domanda: “cosa ne pensa del rischio scomparsa della biodiversità sul nostro pianeta?” si sono ritrovati almeno una volta su due di fronte a un grande punto interrogativo dipinto sul volto dell’intervistato.

Pare che in tutti gli Stati Membri soltanto il 38% degli individui sottoposti al sondaggio conosca il significato del termine “biodiversità” mentre la maggioranza soffra di una profonda mancanza di informazione a riguardo. Fatto abbastanza grave se si pensa che tra le principali cause della perdita della diversità biologica ci sono le attività dell’uomo, con il supersfruttamento dei terreni agricoli, il consumo non sostenibile delle risorse, la deforestazione, l’inquinamento e l’introduzione di specie invasive.

E ancor più grave se si considera che l’UE ha cominciato questa lotta ben dieci anni fa, ponendosi un obiettivo che è ancora molto lontano dall’essere raggiunto: negli ultimi tempi si è avuta un’accelerazione del fenomeno con un tasso di estinzione delle specie pari a 100 – 1000 volte più elevato del “background”, rateo di estinzione medio nel corso dell’evoluzione biologica planetaria.

In Europa circa il 42% dei mammiferi sono a rischio, insieme al 12% degli uccelli e al 45% delle farfalle e dei rettili. A livello mondiale il 60% dei servizi dell’ecosistema terrestre ha subito un processo di degrado negli ultimi cinquanta anni.

La biodiversità, leggiamo sul sito internet della Commissione Europea, è la natura in tutte le sue forme, è l’insieme di tutti gli organismi viventi. Con questo si intende tutti gli ecosistemi, gli animali, le piante e i microrganismi che in esse dimorano, ma anche i geni di queste specie e i vincoli che esistono tra di loro. La biodiversità è il fondamento stesso della vita: la danza di un’ape intorno al fiore…le rane che saltano sull’acqua…i lombrichi che strisciano sul terreno…e anche voi, mentre osservate tutto questo mentre state passeggiando su un prato. Siamo tutti coinvolti”.

A partire da questo credo e dall’allarmante situazione di disinformazione dei cittadini l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha dichiarato il 2010 Anno Internazionale della Biodiversità, lanciando in concomitanza una campagna di sensibilizzazione volta a  rendere più consapevole la cittadinanza sul tema della e mostrando le effettive implicazioni nella vita quotidiana di una mancata protezione della diversità biologica.

Per fare in modo che la rete informativa si capillarizzi sempre più, l’UE, oltre alle singole iniziative, ai convegni, alle conferenze sul tema, ha deciso di avvalersi anche dell’aiuto del social network più diffuso al mondo, creando un’applicazione Facebook che permette di “biodiversificare” la propria fotografia e far circolare il messaggio all’interno della propria cerchia di amicizie. Attualmente gli utenti “biodiversificati” sono 14481, vuoi essere il prossimo?

Elena Marcon

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

marzo 24, 2017

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

Alla vigilia delle celebrazioni per il Sessantesimo anniversario dei Trattati di Roma, un gruppo di attivisti di Greenpeace è entrato in azione nella capitale aprendo uno striscione di 100 metri quadri dalla terrazza del Pincio, con il messaggio “After 60 years: a better Europe to save the climate” rivolto ai leader europei, nei prossimi giorni [...]

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

marzo 24, 2017

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

«L’Italia è il quarto Paese al mondo dietro a Germania, Stati Uniti e Cina e secondo in Europa per numero di impianti di biogas nelle aziende agricole, che sono più di 1.250 realizzati e dagli attuali 2 miliardi di metri cubi abbiamo la potenzialità per arrivare a 8 miliardi di metri cubi di biometano entro [...]

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

marzo 23, 2017

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

Fino al 24 marzo 2017 torna, nella sede di Ferrara Fiere, il “Salone del Restauro”, rinominato, nella sua XXIV edizione, Restauro-Musei, Salone dell’Economia, della Conservazione, delle Tecnologie e della Valorizzazione dei Beni Culturali e Ambientali. Tre giornate di esposizioni, convegni, eventi e mostre, con l’intento di promuovere il patrimonio culturale e ambientale sotto tutti gli aspetti. L’edizione [...]

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

marzo 23, 2017

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

  Venerdì 31 marzo Aboca presenterà alla quinta edizione di “Biennale Democrazia”, a Torino, l’edizione italiana del libro “The Ecology of Law” (“Ecologia del Diritto”), del fisico e teorico dei sistemi Fritjof Capra (direttore e fondatore del Centro per l’Ecoalfabetizzazione di Berkeley in California e membro del Consiglio della Carta Internazionale della Terra) e dello [...]

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

marzo 22, 2017

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

Con l’hashtag #WORLDWATERDAY anche quest’anno si celebra la Giornata Mondiale dell’Acqua, istituita nel 1993 dalle Nazioni Unite come momento per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla questione delle risorse idriche, evidenziare l’importanza dell’acqua e la necessità di preservarla e renderla accessibile a tutti. Il tema proposto di questo anno è infatti “Waste Water” (le acque di scarico): [...]

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

marzo 21, 2017

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

Coprono una superficie di circa 4 miliardi di ettari, quasi il 31% delle terre emerse. Sono le foreste, aree che svolgono un ruolo insostituibile per il Pianeta e di cui oggi si celebra la Giornata Internazionale. Le foreste conservano la biodiversità e l’integrità del suolo, danno cibo a miliardi di persone e assorbono gran parte del [...]

InSinkErator presenta il rubinetto antispreco 3N1: dall’acqua fresca filtrata alla bollente per cucinare

marzo 20, 2017

InSinkErator presenta il rubinetto antispreco 3N1: dall’acqua fresca filtrata alla bollente per cucinare

In occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua del 22 marzo, InSinkErator, multinazionale americana leader mondiale nel settore dei dissipatori alimentari, presenta sul mercato italiano il nuovo erogatore antispreco 3N1, in grado di far risparmiare una risorsa sempre più preziosa come l’acqua. L’utilizzo casalingo, con cucina e bagno in testa, è infatti tra le principali cause dello spreco di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende