Home » Internazionali »Politiche »Recensioni » Biodiversità: siamo tutti coinvolti:

Biodiversità: siamo tutti coinvolti

maggio 17, 2010 Internazionali, Politiche, Recensioni

Courtesy of Andrea GandiglioI sondaggisti di Eurobarometro, il settore di analisi della pubblica opinione della Commissione Europea, alla domanda: “cosa ne pensa del rischio scomparsa della biodiversità sul nostro pianeta?” si sono ritrovati almeno una volta su due di fronte a un grande punto interrogativo dipinto sul volto dell’intervistato.

Pare che in tutti gli Stati Membri soltanto il 38% degli individui sottoposti al sondaggio conosca il significato del termine “biodiversità” mentre la maggioranza soffra di una profonda mancanza di informazione a riguardo. Fatto abbastanza grave se si pensa che tra le principali cause della perdita della diversità biologica ci sono le attività dell’uomo, con il supersfruttamento dei terreni agricoli, il consumo non sostenibile delle risorse, la deforestazione, l’inquinamento e l’introduzione di specie invasive.

E ancor più grave se si considera che l’UE ha cominciato questa lotta ben dieci anni fa, ponendosi un obiettivo che è ancora molto lontano dall’essere raggiunto: negli ultimi tempi si è avuta un’accelerazione del fenomeno con un tasso di estinzione delle specie pari a 100 – 1000 volte più elevato del “background”, rateo di estinzione medio nel corso dell’evoluzione biologica planetaria.

In Europa circa il 42% dei mammiferi sono a rischio, insieme al 12% degli uccelli e al 45% delle farfalle e dei rettili. A livello mondiale il 60% dei servizi dell’ecosistema terrestre ha subito un processo di degrado negli ultimi cinquanta anni.

La biodiversità, leggiamo sul sito internet della Commissione Europea, è la natura in tutte le sue forme, è l’insieme di tutti gli organismi viventi. Con questo si intende tutti gli ecosistemi, gli animali, le piante e i microrganismi che in esse dimorano, ma anche i geni di queste specie e i vincoli che esistono tra di loro. La biodiversità è il fondamento stesso della vita: la danza di un’ape intorno al fiore…le rane che saltano sull’acqua…i lombrichi che strisciano sul terreno…e anche voi, mentre osservate tutto questo mentre state passeggiando su un prato. Siamo tutti coinvolti”.

A partire da questo credo e dall’allarmante situazione di disinformazione dei cittadini l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha dichiarato il 2010 Anno Internazionale della Biodiversità, lanciando in concomitanza una campagna di sensibilizzazione volta a  rendere più consapevole la cittadinanza sul tema della e mostrando le effettive implicazioni nella vita quotidiana di una mancata protezione della diversità biologica.

Per fare in modo che la rete informativa si capillarizzi sempre più, l’UE, oltre alle singole iniziative, ai convegni, alle conferenze sul tema, ha deciso di avvalersi anche dell’aiuto del social network più diffuso al mondo, creando un’applicazione Facebook che permette di “biodiversificare” la propria fotografia e far circolare il messaggio all’interno della propria cerchia di amicizie. Attualmente gli utenti “biodiversificati” sono 14481, vuoi essere il prossimo?

Elena Marcon

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Greening the Islands Net: il nuovo laboratorio online di buone pratiche per le isole del mondo

dicembre 5, 2016

Greening the Islands Net: il nuovo laboratorio online di buone pratiche per le isole del mondo

Il tempo è scaduto, le isole rischiano di sparire a causa degli effetti dei cambiamenti climatici. Le istituzioni a livello internazionale dovrebbero prenderne atto e agire velocemente per contrastare il fenomeno e supportare l’innovazione tecnologica nelle isole. È l’appello che arriva dalle istituzioni e popolazioni delle isole che oggi sono in prima linea ad affrontare, [...]

Giornata Mondiale del Suolo: People4Soil chiede principi e regole vincolanti

dicembre 5, 2016

Giornata Mondiale del Suolo: People4Soil chiede principi e regole vincolanti

Immaginate una nazione di medie dimensioni, come l’Ungheria, il Portogallo o la Repubblica Ceca. Ora immaginate l’intera area di quella nazione ricoperta da cemento e asfalto: è grossomodo la superficie di suoli agricoli che negli ultimi 50 anni è stata “consumata” da insediamenti e infrastrutture nei 28 paesi dell’Unione Europea. Il suolo continua ad essere [...]

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

novembre 29, 2016

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

Treedom, la piattaforma web nata nel 2010 a Firenze, che permette a persone e aziende di finanziare la piantumazione di alberi a livello globale, ha lanciato la campagna 2016 per un regalo di Natale insolito quanto utile: da oggi è on-line “We make it real”, un servizio che permetterà agli utenti di regalare a parenti e [...]

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

novembre 29, 2016

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

Lunedi 5 dicembre 2016 presso la Sede romana di Intesa Sanpaolo, in via Del Corso, verrà firmata la Convenzione tra Federparchi, FITS! (Fondazione per l’Innovazione del Terzo Settore) e Rinnovabili.it. I tre partner si faranno promotori di un nuovo progetto dedicato al supporto di iniziative di conservazione, sviluppo e tutela del patrimonio ambientale e territoriale. L’obiettivo della Convenzione [...]

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

novembre 28, 2016

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

In occasione della ricorrenza dei 30 anni dalla Carta di Ottawa, ISDE Italia, l’Associazione Medici per l’Ambiente, ASL Sud Est Toscana e Regione Toscana organizzano il 29 novembre, nel contesto del 11° Forum Risk Management alla Fortezza da Basso di Firenze, la 6° Conferenza Nazionale sulla Salute Globale, dal titolo “Costruire una politica pubblica per la [...]

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

novembre 25, 2016

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

“Il cerchio del compost: riciclare per la Terra”. Si terrà sabato 26 novembre dalle 9 alle 12 a Villa Argentina a Viareggio il convegno di approfondimento di RicicLAB, il ciclo di laboratori creativi sul riuso a ingresso libero realizzato da Sea Risorse e Sea Ambiente e organizzato dallo spazio smartCO2 COworking+Community insieme ad una rete di associazioni [...]

Black Friday? No, “Buy Nothing Day” contro la deriva del consumismo selvaggio

novembre 25, 2016

Black Friday? No, “Buy Nothing Day” contro la deriva del consumismo selvaggio

Una nuova ricerca pubblicata ieri da Greenpeace Germania, alla vigilia del “Black Friday”, la giornata che negli Stati Uniti segna l’inizio dello shopping natalizio e che sta diventando popolare anche in Italia – con sconti selvaggi e istigazione all’acquisto compulsivo – evidenzia le gravi conseguenze sull’ambiente dell’eccessivo consumo, in particolare di capi d’abbigliamento. “Difficile resistere [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende