Home » Rubriche »Very Important Planet » Distratto e attratto dai campi di grano. Intervista a Niccolò Ammaniti:

Distratto e attratto dai campi di grano. Intervista a Niccolò Ammaniti

febbraio 4, 2011 Rubriche, Very Important Planet

Premio Strega nel 2007 con “Come Dio comanda” e gia’ autore di successo dopo la pubblicazion, nel 2001, di Io non ho paura“, trasposto due anni dopo nell’omonimo film di Gabriele Salvatores. Ora Niccolo’ Ammaniti torna in libreria, con il nuovo romanzo “Io e te“, sguardo lancinante sull’adolescenza travagliata. Ma qual è il suo rapporto con l’ambiente e la natura? Letizia Tortello lo ha intervistato per la rubrica V.I.P – Very Important Planet.

Niccolò Ammaniti, Courtesy of larena.itD) I suoi romanzi sono spesso ambientati in luoghi chiusi, quasi claustrofobici. Gli orizzonti aperti sembrano negati. Ci spiega perche’?

R) Si’, e’ vero. Per me e’ fondamentale la scelta dell’ambientazione. E’ la prima cosa su cui rifletto prima di “poggiare” i miei personaggi. Ma non sempre questo corrisponde ad un intenzione precisa. In “Io non ho pauraad esempio la parte di paesaggio e’ piu’ forte che nell’ultimo romanzo, “Io e te, per buona parte ambientato in cantina. Spesso, la memoria riporta a galla scenari che mi ricordano l’infanzia.

D) Quali sono i paesaggi dei suoi romanzi?

R) Le campagne di Pitigliano. Assolate. Splendenti di luce. La bellezza dei campi di grano, la solitudine, le poche case perse in un mare giallo.

D) Un amarcord…Oggi vive ancora in mezzo alla natura?

R) Si’. La campagna e’ indispensabile anche per il mio lavoro. Li’ mi sento molto piu’ rilassato.

D) Abitualmente dove scrive?

R) Al chiuso. Spesso con le serrande abbassate e la luce artificiale accesa. Le distese di cielo e di campi mi distraggono. Non ho ritmi precisi di lavoro. Sveglia alle 6,30-7 (vado a letto presto), se inizio a lavorare e comincio a costruire i personaggi cerco di non fermarmi.

D) Neanche una passeggiata?

R) Quella si’. Porto i cani in zone molto lontane da casa. Nella campagna romana, intorno alle zone delle necropoli. Ho un bulldog francese e un wippet levriero di nome Twiggy.

D) La camminata come terapia per la scrittura?

R) In verita’ no. Non riesco a concentrarmi quando cammino. Mi si accavallano i pensieri, vanno dove vogliono loro.

D) Un giudizio su Roma: com’e’ la qualita’ della vita?

R) Non buona. La Capitale e’ molto peggiorata negli ultimi anni. Non ha una politica ambientale seria. Scarseggiano gli spazi verdi e dove ci sono restano abbandonati a loro stessi. Penso a Villa Ada, distrutta dai rovi, i parassiti si mangiano gli alberi secolari. Il manto stradale e’ distrutto, il traffico e’ pazzesco.

D) Una situazione disperante…Dove si trasferirebbe?

R) A Londra mi trovo bene. Le persone hanno cura degli spazi aperti, perche’ sanno che appartengono a loro. Se butti una cartaccia in un parco ti guardano storto. Certo, a Roma i cestini dell’immondizia sono sempre pieni…per non parlare dei bisogni dei cani ovunque, dei lampioni rotti…E’ il lento degrado di una citta’ che non ti mette a tuo agio.

Letizia Tortello

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

agosto 10, 2017

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

“Il 25 Agosto 2017 lascerò l’Italia per raggiungere Karlovy Vary, in Repubblica Ceca, da dove il 28 Agosto partirò a piedi per ripercorrere, ben 231 anni dopo, il viaggio di Wolfgang Goethe del 1786. Il viaggio di Goethe  ha avuto una grande importanza nella cultura europea e sicuramente potrebbe coincidere con l’inizio del mito del [...]

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

agosto 4, 2017

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

RÖFIX, azienda austriaca presente in Italia dal 1980, ha lanciato una nuova linea di prodotti industriali per la bioedilizia a base di canapa a marchio “CalceClima Canapa“. I prodotti CalceClima – intonaco e finitura a base di canapulo e calce idraulica naturale – hanno già ottenuto il marchio di qualità Natureplus, che certifica la loro [...]

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

agosto 4, 2017

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

E’ stato prorogato fino al 7 settembre alle ore 13.00 il termine per la presentazione delle candidature per il CRESCO Award – Città sostenibili, il premio promosso da Fondazione Sodalitas e ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani), in partnership con alcune aziende impegnate sul fronte della sostenibilità, per valorizzare la spinta innovativa dei Comuni italiani nel mettere [...]

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

agosto 3, 2017

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

Anche il lavaggio dell’automobile, in tempi di siccità, finisce sotto accusa per l’eccessivo  e inutile spreco di acqua. Un’ordinanza diffusa in alcune città italiane vieta infatti ai cittadini  l’utilizzo improprio  di  acqua destinata ad azioni quotidiane, come irrigare superfici private adibite ad attività sportive, riempire piscine private, alimentare impianti di condizionamento, pulizia e lavaggio della fossa  biologica o “lavare [...]

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

agosto 3, 2017

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

Torino sarà una delle città, con Berlino, Manchester e Göteborg, dove si testerà il servizio MaaS (acronimo di Mobility as a Service). La Città, insieme alla società partecipata 5T, è infatti tra i partner di IMove,  progetto del programma europeo Horizon 2020 che ha tra i suoi obiettivi la realizzazione di un servizio MaaS, che [...]

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

agosto 1, 2017

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

Mancano poche ore ormai al 2 agosto, il cosiddetto Earth Overshoot Day 2017 (o Giorno del superamento delle risorse della Terra), la giornata in cui l’umanità avrà usato l’intero “budget” annuale di risorse naturali. Stando ai dati a disposizione, il Global Footprint Network ha stimato che per soddisfare il nostro fabbisogno attuale di risorse naturali [...]

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

luglio 31, 2017

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

Sabato 2 e domenica 3 settembre 2017 a Rivalta di Lesignano De’ Bagni, in provincia di Parma, torna per il quarto anno l’appuntamento del “Rural Festival“, dedicato alla varietà di produzioni artigianali locali di agricoltori e allevatori: un invito alla scoperta e all’assaggio di prodotti di antiche razze animali e varietà vegetali. L’area protetta di biodiversità [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende