Home » Bollettino Europa »Rubriche » I primi giorni di settembre al Parlamento Europeo:

I primi giorni di settembre al Parlamento Europeo

settembre 13, 2010 Bollettino Europa, Rubriche

PE_Sessione plenaria settembre, Courtesy of UE, Flickr.comCon una settimana di anticipo rispetto agli studenti della scuola anche gli europarlamentari sono tornati sui banchi. La prima sessione plenaria del Parlamento Europeo dopo l’estate, dal 6 al 9 settembre, si è chiusa con importanti novità anche per l’ambiente ed è stata anticipata dalle sedute di alcune Commissioni impegnate su temi riguardanti la green economy.

Vediamo, in sintesi, i principali risultati:

Sostegno agli enti locali per progetti di efficienza energetica e fonti rinnovabili. Il 2 settembre la Commissione Industria del Parlamento ha votato per l’allocazione di circa 114 milioni di euro per le città, le regioni e gli enti locali impegnati sul fronte ambientale, resa possibile dalla ridistribuzione dei fondi non spesi nel programma energetico europeo per la ripresa del 2009. Doppio l’obiettivo: tutelare l’ambiente e creare posti di lavoro in loco in un momento di crisi. Ristrutturare una casa, installare un impianto di energia rinnovabile, migliorare il trasporto locale, sono infatti azioni virtuose e sostenibili che richiedono manodopera e che non possono essere delocalizzate. Il budget sarà principalmente destinato a autorità municipali, provinciali o regionali, ma anche a strutture private.

Il fiume Giordano all’abbandono. Una risoluzione ha lanciato l’allarme sullo stato di degrado in cui versa il fiume biblico chiedendo a Israele e Giordania di onorare gli impegni ambientali presi per la tutela di una delle più importanti risorse idriche della regione.

Un minuto di silenzio per Angelo Vassallo. Il sindaco di Pollica assassinato dall’eco-camorra è stato commemorato dal presidente del Parlamento Jerzy Buzek durante la seduta plenaria di giovedì. (Noi di Greenews.info gli abbiamo dedicato la “copertina” di venerdì con 4 immagini in primo piano per invocare il recupero della sua eredità morale e ecologica e stimolare l’esempio da parte di altri amministratori pubblici).

Test sugli animali per esperimenti scientifici. Approvata dal Parlamento la controversa direttiva sul ricorso agli animali nei test di laboratorio. In futuro gli esperimenti scientifici dovrebbero utilizzare meno animali, a seguito dell’approvazione di una nuova normativa che traccia un punto d’equilibrio fra protezione degli animali e necessità della ricerca scientifica. La direttiva, frutto di un compromesso con il Consiglio dei Ministri UE e approvata ora in via definitiva, prevede l’obbligo per le autorità nazionali di valutare le implicazioni sul benessere degli animali per ogni test scientifico effettuato. L’obiettivo della nuova legislazione è anche la promozione di metodi alternativi di ricerca scientifica e la riduzione dei livelli di dolore inflitti alle cavie. Essa stabilisce infine limiti più severi per l’uso di primati e un regime di ispezioni per assicurare il rispetto delle regole. Gli Stati membri avranno ora due anni per conformarsi alle nuove regole. 40 parlamentari animalisti sono usciti dall’aula in segno di protesta. (Su Greenews.info l’intervista al filosofo e europarlamentare Gianni Vattimo, nella rubrica V.I.P. – Very Important Planet).

Redazione Greenews.info

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Borse di studio UNESCO “MAB Young Scientists Award”. Fino al 30 novembre

settembre 22, 2017

Borse di studio UNESCO “MAB Young Scientists Award”. Fino al 30 novembre

Fin dal 1989 il Programma Uomo e Biosfera dell’UNESCO ha finanziato, con borse di studio del valore massimo di 5.000 dollari, giovani scienziati che abbiano condotto ricerche sugli ecosistemi, sulle risorse naturali e sulla biodiversità. Mediante tali borse di studio (chiamate “MAB Young Scientists Awards”), il programma MAB sta investendo in una nuova generazione di [...]

Puliamo il Mondo festeggia 25 anni

settembre 22, 2017

Puliamo il Mondo festeggia 25 anni

25 anni di impegno civile, sociale e di volontariato ambientale con 15 milioni di persone coinvolte in tutta Italia e 100mila aree ripulite. Sono i numeri di Puliamo il Mondo, la storica campagna di volontariato ambientale organizzata in Italia da Legambiente in collaborazione con la Rai e in programma questo week-end 22, 23 e 24 settembre [...]

Green City Milano 2017: l’evoluzione del verde meneghino a confronto con Lione e Mosca

settembre 19, 2017

Green City Milano 2017: l’evoluzione del verde meneghino a confronto con Lione e Mosca

“Siamo arrivati alla terza edizione di Green City Milano e non posso che ringraziare i cittadini e le associazioni che hanno organizzato oltre 500 eventi in tutta la città. Sarà un’occasione per raccontare la strada che Milano sta intraprendendo dal punto di vista del verde…”. Esordisce così Pierfrancesco Maran, Assessore all’Urbanistica, Verde e Agricoltura del [...]

Urbanpromo Green: a Venezia si parla di sviluppo urbano sostenibile

settembre 19, 2017

Urbanpromo Green: a Venezia si parla di sviluppo urbano sostenibile

Il 21 e 22 settembre, presso la Scuola di Dottorato dell’Università IUAV di Venezia a Palazzo Badoer, si terrà la prima edizione di Urbanpromo Green, una manifestazione che segna l’ampliamento della proposta di Urbanpromo, organizzato dall’Istituto Nazionale di Urbanistica e da Urbit, che agli eventi incentrati sul social housing e sulla rigenerazione urbana – in [...]

Settimana europea della Mobilità: il focus 2017 è sulla “condivisione”

settembre 18, 2017

Settimana europea della Mobilità: il focus 2017 è sulla “condivisione”

Ogni anno la Settimana Europea della Mobilità – dal 16 al 22 settembre – si concentra su un particolare argomento relativo alla mobilità sostenibile, sulla cui base le autorità locali sono invitate a organizzare attività per i propri cittadini e a lanciare e promuovere misure permanenti a sostegno. Per l’edizione 2017 è stato scelto come focal [...]

ALD Automotive Italia lancia il noleggio di moto elettriche con Energica

settembre 14, 2017

ALD Automotive Italia lancia il noleggio di moto elettriche con Energica

Energica Motor Company S.p.A. e ALD Automotive Italia hanno comunicato ufficialmente la nascita di una sinergia per la promozione della mobilità elettrica ad elevate prestazioni sul territorio italiano. Grazie a questo accordo ALD Automotive, divisione del gruppo bancario francese Société Générale specializzata nei servizi di mobilità, noleggio a lungo termine e fleet management, offrirà ai [...]

Biometano da rifiuti: in provincia di Milano il primo impianto con tecnologia “Biosip”

settembre 12, 2017

Biometano da rifiuti: in provincia di Milano il primo impianto con tecnologia “Biosip”

Agatos SpA, società specializzata nella realizzazione di impianti da energia rinnovabile, co-generazione e efficientamento energetico, ha annunciato che la Città Metropolitana di Milano ha emesso l’Autorizzazione Unica dirigenziale per la costruzione e la messa in esercizio, in provincia di Milano, del primo impianto di produzione di biometano da FORSU (la frazione organica dei rifiuti solidi [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende