Home » Bollettino Europa »Rubriche » I primi giorni di settembre al Parlamento Europeo:

I primi giorni di settembre al Parlamento Europeo

settembre 13, 2010 Bollettino Europa, Rubriche

PE_Sessione plenaria settembre, Courtesy of UE, Flickr.comCon una settimana di anticipo rispetto agli studenti della scuola anche gli europarlamentari sono tornati sui banchi. La prima sessione plenaria del Parlamento Europeo dopo l’estate, dal 6 al 9 settembre, si è chiusa con importanti novità anche per l’ambiente ed è stata anticipata dalle sedute di alcune Commissioni impegnate su temi riguardanti la green economy.

Vediamo, in sintesi, i principali risultati:

Sostegno agli enti locali per progetti di efficienza energetica e fonti rinnovabili. Il 2 settembre la Commissione Industria del Parlamento ha votato per l’allocazione di circa 114 milioni di euro per le città, le regioni e gli enti locali impegnati sul fronte ambientale, resa possibile dalla ridistribuzione dei fondi non spesi nel programma energetico europeo per la ripresa del 2009. Doppio l’obiettivo: tutelare l’ambiente e creare posti di lavoro in loco in un momento di crisi. Ristrutturare una casa, installare un impianto di energia rinnovabile, migliorare il trasporto locale, sono infatti azioni virtuose e sostenibili che richiedono manodopera e che non possono essere delocalizzate. Il budget sarà principalmente destinato a autorità municipali, provinciali o regionali, ma anche a strutture private.

Il fiume Giordano all’abbandono. Una risoluzione ha lanciato l’allarme sullo stato di degrado in cui versa il fiume biblico chiedendo a Israele e Giordania di onorare gli impegni ambientali presi per la tutela di una delle più importanti risorse idriche della regione.

Un minuto di silenzio per Angelo Vassallo. Il sindaco di Pollica assassinato dall’eco-camorra è stato commemorato dal presidente del Parlamento Jerzy Buzek durante la seduta plenaria di giovedì. (Noi di Greenews.info gli abbiamo dedicato la “copertina” di venerdì con 4 immagini in primo piano per invocare il recupero della sua eredità morale e ecologica e stimolare l’esempio da parte di altri amministratori pubblici).

Test sugli animali per esperimenti scientifici. Approvata dal Parlamento la controversa direttiva sul ricorso agli animali nei test di laboratorio. In futuro gli esperimenti scientifici dovrebbero utilizzare meno animali, a seguito dell’approvazione di una nuova normativa che traccia un punto d’equilibrio fra protezione degli animali e necessità della ricerca scientifica. La direttiva, frutto di un compromesso con il Consiglio dei Ministri UE e approvata ora in via definitiva, prevede l’obbligo per le autorità nazionali di valutare le implicazioni sul benessere degli animali per ogni test scientifico effettuato. L’obiettivo della nuova legislazione è anche la promozione di metodi alternativi di ricerca scientifica e la riduzione dei livelli di dolore inflitti alle cavie. Essa stabilisce infine limiti più severi per l’uso di primati e un regime di ispezioni per assicurare il rispetto delle regole. Gli Stati membri avranno ora due anni per conformarsi alle nuove regole. 40 parlamentari animalisti sono usciti dall’aula in segno di protesta. (Su Greenews.info l’intervista al filosofo e europarlamentare Gianni Vattimo, nella rubrica V.I.P. – Very Important Planet).

Redazione Greenews.info

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Officinae Verdi e Manni Group lanciano GMH4.0, soluzione per il “green social housing”

febbraio 24, 2017

Officinae Verdi e Manni Group lanciano GMH4.0, soluzione per il “green social housing”

In Italia oltre la metà del patrimonio di edilizia residenziale pubblica, circa 500.000 alloggi, è classificato ad elevato consumo energetico (classi E, F e G): per questo motivo le famiglie che vi abitano spendono oltre il 10% del loro reddito per elettricità e gas, a causa della bassa efficienza e di uno dei costi energetici [...]

Ristorante Solidale: al via la prima consegna (in bicicletta) anti-spreco

febbraio 23, 2017

Ristorante Solidale: al via la prima consegna (in bicicletta) anti-spreco

Just eat, azienda leader nel mercato dei servizi per ordinare pranzo e cena a domicilio, ha dato il via ieri, nella sede istituzionale di Palazzo Marino a Milano, alla prima consegna di Ristorante Solidale, il progetto di food delivery solidale patrocinato dal Comune di Milano e sviluppato in collaborazione con Caritas Ambrosiana, l’organismo pastorale della Diocesi di [...]

GSVC: a Milano la sfida tra start up a impatto sociale e ambientale

febbraio 23, 2017

GSVC: a Milano la sfida tra start up a impatto sociale e ambientale

Tecnologie e progetti innovativi a forte impatto sociale o ambientale. Queste le soluzioni social venture per un’economia sostenibile, presentate in occasione della nona edizione italiana della Global Social Venture Competition (GSVC), premio internazionale ideato dall’Università di Berkeley (Usa) per favorire e sviluppare le idee imprenditoriali destinate a questo settore. L’evento, ospitato presso il Centro Convegni [...]

“Un caffè? No, un abbonamento, grazie”. L’iniziativa di Bicincittà per M’illumino di Meno 2017

febbraio 23, 2017

“Un caffè? No, un abbonamento, grazie”. L’iniziativa di Bicincittà per M’illumino di Meno 2017

Bicincittà, il più esteso network di bike sharing italiano (con oltre 110 comuni serviti) aderisce anche quest’anno alla campagna M’Illumino di Meno di Caterpillar-RAI Radio 2, in programma per venerdì 24 febbraio. BicinCittà, per questa edizione, ha  pensato  ad  un’originale  iniziativa  collaterale per sostenere in maniera più efficace la campagna: l’abbonamento sospeso. Così come a Napoli è [...]

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

febbraio 21, 2017

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

Obiettivo Alluminio giunge alla sua decima edizione e anche quest’anno si appresta a coinvolgere migliaia di studenti in oltre 5.000 scuole superiori italiane. Il progetto didattico organizzato dal CIAL (Consorzio Nazionale per la raccolta, il recupero e il riciclo dell’Alluminio), in collaborazione con il Giffoni Film Festival e il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela [...]

Biogas Italy: la nuova rivoluzione agricola parte dal “biogasfattobene”

febbraio 21, 2017

Biogas Italy: la nuova rivoluzione agricola parte dal “biogasfattobene”

L’«alba di una nuova rivoluzione agricola»  è  lo slogan scelto dalla terza edizione di Biogas Italy, l’evento annuale del CIB, Consorzio Italiano Biogas, che si terrà a Roma il prossimo 24 febbraio allo Spazio Nazionale Eventi del Rome Life Hotel. L’evento, promosso in collaborazione con Ecomondo Key Energy, ospiterà gli “Stati Generali del Biogas e [...]

Tisana 2017, torna a Locarno la fiera del benessere olistico

febbraio 20, 2017

Tisana 2017, torna a Locarno la fiera del benessere olistico

Dopo il successo della prima edizione a Locarno, nel 2016, con circa 10.000 visitatori, Tisana, la ventennale fiera svizzera del benessere olistico, del vivere etico e della medicina naturale, torna al Palexpo Fevi dal 3 al 5 marzo 2017. In mostra le eccellenze del mercato internazionale in un percorso ispirato a 9 aree tematiche: Armonia, [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende