Home » Rubriche »Very Important Planet » Levante: in bicicletta e di corsa al sorger del sole:

Levante: in bicicletta e di corsa al sorger del sole

luglio 12, 2013 Rubriche, Very Important Planet

Basta sentirla con la chitarra in mano per capire che ha la stoffa di chi ha talento. Levante è la rivelazione dell’estate musicale. Il suo singolo “Alfonso” sta facendo il giro delle radio, sarà sui palchi del tour di Max Gazzè per 12 date, come artista di spalla ad aprire i concerti. Claudia Lagona, 26 anni, siciliana d’origine e torinese d’adozione, ha conquistato in fretta il favore di pubblico e critica. Anche per quel testo originale e liberatorio del singolo appena uscito, grottesco, sincero e sicuramente coraggioso. L’abbiamo intervistata alle prese con la trasferta nel capoluogo sabaudo, per la tappa piemontese della tournée di Gazzé. La città dove vive e scrive canzoni, che attraversa quasi sempre in bici.

D) Levante, è vero che lei è una ciclista urbana convinta?

R) Sì. Non  per esigenza, potrei tranquillamente spostarmi in auto. Ma la bici mi permette di non inquinare, potermi muovere liberamente senza neanche occupare così tanto spazio. Ti risolve un sacco di questioni con il traffico, è meno dispendiosa, evita le multe. Sono cresciuta in Sicilia in mezzo agli aranceti, a stretto contatto con il verde. Mi trovo bene a Torino anche per questo, perché ci sono parchi e alberi in molti punti. La trovo ordinata, pulita, a misura d’uomo. Nella sua grandezza, riporta a uno stile campagnolo.

D) …E’ una delle città più inquinate d’Italia. Come convivere con lo smog?

R) Questo in effetti è l’unico punto critico. In 9 anni che sono qui ho sviluppato allergie di tutti i tipi legate all’aria, sono diventata asmatica. Questo è uno dei grandi difetti di questa città. Ho un rapporto di odio e amore per il Valentino, ad esempio. Adoro quel parco, ma mi è quasi proibito per i pollini.

D) Oltre ad avere la cultura della bici, è una sportiva?

R) Corro per passione, ai Murazzi, sul Lungo Dora, anche se ultimamente non ho più tempo. Fino a qualche mese fa andavo al mattino, prima del lavoro, mi metteva un’allegria pazzesca.

D) Qual è il paradiso terrestre di Levante?

R) Le isole Eolie. Quando ti trovi di fronte il vulcano, sei nell’acqua, sulla sabbia nera, pensi siano un po’ il Paradiso. Magari potessi trasferirmi, anche se sono isolate da tutto. In generale l’Italia è bella da testa a piedi, non credo che abbiamo deturpato il territorio tanto quanto si dice”.

D) La città con la migliore qualità della vita?

R) Credo quelle dei nostri cugini spagnoli, Barcellona e Madrid, identici a noi nel cibo, nei paesaggi, vicini alla nostra cultura e terra. Forse ancor di più Siviglia, perché mi ricorda tantissimo Catania, la Sicilia. Mi sento a mio agio, a livello climatico, di sensazioni, di paesaggio.

D) Se dovesse fare un appello ai suoi fan, per una vita più ecologica, da dove comincerebbe?

R) La raccolta differenziata e’ un passo in avanti, un aiuto di tutti, nel nostro piccolo. Ma ad esempio nel mio quartiere si può differenziare solo il vetro, forse la plastica. Penso ai cestini per strada e mi domando quanto tempo ci vorrà per cambiare cultura. Siamo molto distanti dal farlo. Le misure ecologiche dovrebbero partire da molto in alto e su molto altro.

Letizia Tortello

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

E-commerce: la rinascita dei piccoli comuni passa anche dal digitale

febbraio 15, 2019

E-commerce: la rinascita dei piccoli comuni passa anche dal digitale

Secondi dati di Ebay diffusi nei giorni scorsi, nel 2018 il 65% delle nuove aziende che si sono aperte allo shopping online provengono da città medio-piccole. Approfittano di un nuovo canale di vendita che offre ampie possibilità di espansione e di ritorno economico. L’e-commerce può essere un antidoto all’abbandono del commercio e delle imprese nei [...]

Air Liquide: investimento da 20 milioni di dollari per produrre idrogeno “pulito” da elettrolisi

gennaio 29, 2019

Air Liquide: investimento da 20 milioni di dollari per produrre idrogeno “pulito” da elettrolisi

Il gruppo francese Air Liquide ha annunciato ieri di aver acquisito una quota del 18,6% del capitale della società canadese Hydrogenics Corporation, specializzata in impianti di produzione di idrogeno per elettrolisi e celle a combustibile. Questa operazione strategica, che rappresenta un investimento di 20,5 milioni di dollari (circa 18 milioni di euro), consente al Gruppo [...]

“Non c’è più spazio per fregarsene”. La nuova campagna di Marevivo

gennaio 25, 2019

“Non c’è più spazio per fregarsene”. La nuova campagna di Marevivo

“Non c’è più spazio per fregarsene” è l’allarme lanciato dall’Associazione Marevivo con la campagna di sensibilizzazione contro l’utilizzo delle plastiche monouso #StopSingleUsePlastic e la realizzazione di un video che mostra come ormai siamo invasi dalla plastica. A dimostrare quanto sia importante cambiare rotta i dati diffusi dal programma per l’ambiente delle Nazioni Unite (Unep) sull’inquinamento da plastica. [...]

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

gennaio 17, 2019

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

Secondo il Global Risks Report 2019, pubblicato ieri dal World Economic Forum, i rischi ambientali, come i fenomeni atmosferici estremi, la mancanza di azioni sul clima e la perdita di biodiversità, rappresentano le più grandi sfide, sempre crescenti, con cui l’umanità deve fare i conti. Proprio quelli di carattere ambientale rappresentano tre dei primi cinque rischi [...]

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

gennaio 16, 2019

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

Sono in arrivo nuove agevolazioni a sostegno delle clean technologies piemontesi, un settore sempre più strategico per il futuro del Paese. È infatti aperto il bando Prism-E della Regione Piemonte, che mette a disposizione 8,5 milioni di euro a piccole medie imprese – a cui si aggiungono grandi imprese che collaborano con le PMI – di Piemonte e [...]

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

gennaio 16, 2019

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

Il prossimo 24 gennaio a Innsbruck, in Austria, prenderà il via il “Worn Wear Tour” di Patagonia, lo storico brand di abbigliamento da montagna fondato da Yvon Chouinard, che farà tappa presso le destinazioni sciistiche più importanti di tutta Europa riparando cerniere, bottoni, strappi e anche abbigliamento tecnico in GORE-TEX. Ideata nel 2013, l’iniziativa Worn Wear [...]

Il turismo minerario dell’Isola d’Elba. Alla scoperta delle pietre e degli storici giacimenti ferrosi

gennaio 10, 2019

Il turismo minerario dell’Isola d’Elba. Alla scoperta delle pietre e degli storici giacimenti ferrosi

Il rosso del ferro, l’oro della pirite e l’argento dell’ematite, fino alle mille sfumature del granito. Quello dell’Isola d’Elba è un viaggio tra i colori delle pietre, custodite da sempre nel ventre dell’isola e scavate, a partire dagli Etruschi fino a una manciata di anni fa, con giacimenti apparentemente inesauribili. Chiuse nel 1981 dopo quasi [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende