Home » Rubriche »Very Important Planet » Levante: in bicicletta e di corsa al sorger del sole:

Levante: in bicicletta e di corsa al sorger del sole

luglio 12, 2013 Rubriche, Very Important Planet

Basta sentirla con la chitarra in mano per capire che ha la stoffa di chi ha talento. Levante è la rivelazione dell’estate musicale. Il suo singolo “Alfonso” sta facendo il giro delle radio, sarà sui palchi del tour di Max Gazzè per 12 date, come artista di spalla ad aprire i concerti. Claudia Lagona, 26 anni, siciliana d’origine e torinese d’adozione, ha conquistato in fretta il favore di pubblico e critica. Anche per quel testo originale e liberatorio del singolo appena uscito, grottesco, sincero e sicuramente coraggioso. L’abbiamo intervistata alle prese con la trasferta nel capoluogo sabaudo, per la tappa piemontese della tournée di Gazzé. La città dove vive e scrive canzoni, che attraversa quasi sempre in bici.

D) Levante, è vero che lei è una ciclista urbana convinta?

R) Sì. Non  per esigenza, potrei tranquillamente spostarmi in auto. Ma la bici mi permette di non inquinare, potermi muovere liberamente senza neanche occupare così tanto spazio. Ti risolve un sacco di questioni con il traffico, è meno dispendiosa, evita le multe. Sono cresciuta in Sicilia in mezzo agli aranceti, a stretto contatto con il verde. Mi trovo bene a Torino anche per questo, perché ci sono parchi e alberi in molti punti. La trovo ordinata, pulita, a misura d’uomo. Nella sua grandezza, riporta a uno stile campagnolo.

D) …E’ una delle città più inquinate d’Italia. Come convivere con lo smog?

R) Questo in effetti è l’unico punto critico. In 9 anni che sono qui ho sviluppato allergie di tutti i tipi legate all’aria, sono diventata asmatica. Questo è uno dei grandi difetti di questa città. Ho un rapporto di odio e amore per il Valentino, ad esempio. Adoro quel parco, ma mi è quasi proibito per i pollini.

D) Oltre ad avere la cultura della bici, è una sportiva?

R) Corro per passione, ai Murazzi, sul Lungo Dora, anche se ultimamente non ho più tempo. Fino a qualche mese fa andavo al mattino, prima del lavoro, mi metteva un’allegria pazzesca.

D) Qual è il paradiso terrestre di Levante?

R) Le isole Eolie. Quando ti trovi di fronte il vulcano, sei nell’acqua, sulla sabbia nera, pensi siano un po’ il Paradiso. Magari potessi trasferirmi, anche se sono isolate da tutto. In generale l’Italia è bella da testa a piedi, non credo che abbiamo deturpato il territorio tanto quanto si dice”.

D) La città con la migliore qualità della vita?

R) Credo quelle dei nostri cugini spagnoli, Barcellona e Madrid, identici a noi nel cibo, nei paesaggi, vicini alla nostra cultura e terra. Forse ancor di più Siviglia, perché mi ricorda tantissimo Catania, la Sicilia. Mi sento a mio agio, a livello climatico, di sensazioni, di paesaggio.

D) Se dovesse fare un appello ai suoi fan, per una vita più ecologica, da dove comincerebbe?

R) La raccolta differenziata e’ un passo in avanti, un aiuto di tutti, nel nostro piccolo. Ma ad esempio nel mio quartiere si può differenziare solo il vetro, forse la plastica. Penso ai cestini per strada e mi domando quanto tempo ci vorrà per cambiare cultura. Siamo molto distanti dal farlo. Le misure ecologiche dovrebbero partire da molto in alto e su molto altro.

Letizia Tortello

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

novembre 17, 2017

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

Dalla naturale evoluzione del Forum Nazionale Rifiuti – promosso a livello italiano da Legambiente Onlus, Editoriale La Nuova Ecologia e Kyoto Club – che negli ultimi tre anni è stato l’evento di riferimento sulla gestione sostenibile dei rifiuti in Italia, nasce l’”EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte”. L’EcoForum piemontese si svilupperà, il 22 novembre 2017, in occasione della Settimana Europea per [...]

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

novembre 16, 2017

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

Apre al pubblico nella mattinata di oggi, a Torino, la trentesima edizione di Restructura, uno dei punti di riferimento fieristici in Italia nel settore della riqualificazione, del recupero e della ristrutturazione in ambito edilizio. Un osservatorio privilegiato per professionisti e visitatori che dal 16 al 19 novembre 2017 all’Oval del Lingotto Fiere avranno l’opportunità di confrontarsi con i protagonisti del [...]

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

novembre 15, 2017

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

La fine di una triste era dell’energia in Italia ha bisogno anche di simboli. Sogin ha completato nei giorni scorsi lo smantellamento del camino della centrale nucleare del Garigliano (Caserta), una struttura tronco-conica in cemento armato alta 95 metri, con un diametro variabile dai 5 metri della base ai 2 metri della sommità. La struttura, [...]

GRETA, il progetto europeo per diffondere la geotermia nello spazio alpino

novembre 15, 2017

GRETA, il progetto europeo per diffondere la geotermia nello spazio alpino

“Dobbiamo diffondere le tecnologie rinnovabili e a basse emissioni” ha ribadito Kai Zosseder della Technical University of Munich, leader del progetto GRETA (near-surface Geothermal REsources in the Territory of the Alpine space), aprendo la mid-term conference del 7 novembre scorso, a Salisburgo. “Ma per ora – ha aggiunto – il potenziale della geotermia a bassa [...]

DEMOSOFC: un impianto a idrogeno alimentato a biogas da fanghi di depurazione

novembre 13, 2017

DEMOSOFC: un impianto a idrogeno alimentato a biogas da fanghi di depurazione

Si chiama DEMOSOFC il progetto europeo che sta per dare il via all’impianto con celle a combustibile alimentate a biogas più grande d’Europa. Si tratta di un impianto di energia co-generata recuperando i fanghi prodotti dal processo di depurazione delle acque reflue di Torino, da cui, grazie alla digestione anaerobica e alle fuel cell, le [...]

E’possibile riciclare i rifiuti plastici delle spiagge? Dati incoraggianti dal primo studio di settore

novembre 10, 2017

E’possibile riciclare i rifiuti plastici delle spiagge? Dati incoraggianti dal primo studio di settore

Cotton fioc, frammenti, oggetti e imballaggi sanitari, tappi e cannucce sono i rifiuti più presenti sulle nostre spiagge. La causa è da attribuire principalmente ad abitudini errate da parte di consumatori e imprese. Quello che in molti però non sanno è che anche questo tipo di rifiuto potrebbe essere avviato a riciclo, con vantaggi sia [...]

Gruppo Sanpellegrino pubblica il primo report sul “valore condiviso”

novembre 10, 2017

Gruppo Sanpellegrino pubblica il primo report sul “valore condiviso”

Il Gruppo Sanpellegrino, leader italiano del settore beverage e acque minerali, con 1.500 dipendenti e 900 milioni di euro di fatturato, ha realizzato, per la prima volta, un Report sulla “creazione di valore condiviso”, per raccogliere e diffondere i dati relativi alle azioni di CSR (corporate social responsibility) avviate negli ultimi anni. Dal quadro tracciato [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende