Home » Rubriche »Very Important Planet » Levante: in bicicletta e di corsa al sorger del sole:

Levante: in bicicletta e di corsa al sorger del sole

luglio 12, 2013 Rubriche, Very Important Planet

Basta sentirla con la chitarra in mano per capire che ha la stoffa di chi ha talento. Levante è la rivelazione dell’estate musicale. Il suo singolo “Alfonso” sta facendo il giro delle radio, sarà sui palchi del tour di Max Gazzè per 12 date, come artista di spalla ad aprire i concerti. Claudia Lagona, 26 anni, siciliana d’origine e torinese d’adozione, ha conquistato in fretta il favore di pubblico e critica. Anche per quel testo originale e liberatorio del singolo appena uscito, grottesco, sincero e sicuramente coraggioso. L’abbiamo intervistata alle prese con la trasferta nel capoluogo sabaudo, per la tappa piemontese della tournée di Gazzé. La città dove vive e scrive canzoni, che attraversa quasi sempre in bici.

D) Levante, è vero che lei è una ciclista urbana convinta?

R) Sì. Non  per esigenza, potrei tranquillamente spostarmi in auto. Ma la bici mi permette di non inquinare, potermi muovere liberamente senza neanche occupare così tanto spazio. Ti risolve un sacco di questioni con il traffico, è meno dispendiosa, evita le multe. Sono cresciuta in Sicilia in mezzo agli aranceti, a stretto contatto con il verde. Mi trovo bene a Torino anche per questo, perché ci sono parchi e alberi in molti punti. La trovo ordinata, pulita, a misura d’uomo. Nella sua grandezza, riporta a uno stile campagnolo.

D) …E’ una delle città più inquinate d’Italia. Come convivere con lo smog?

R) Questo in effetti è l’unico punto critico. In 9 anni che sono qui ho sviluppato allergie di tutti i tipi legate all’aria, sono diventata asmatica. Questo è uno dei grandi difetti di questa città. Ho un rapporto di odio e amore per il Valentino, ad esempio. Adoro quel parco, ma mi è quasi proibito per i pollini.

D) Oltre ad avere la cultura della bici, è una sportiva?

R) Corro per passione, ai Murazzi, sul Lungo Dora, anche se ultimamente non ho più tempo. Fino a qualche mese fa andavo al mattino, prima del lavoro, mi metteva un’allegria pazzesca.

D) Qual è il paradiso terrestre di Levante?

R) Le isole Eolie. Quando ti trovi di fronte il vulcano, sei nell’acqua, sulla sabbia nera, pensi siano un po’ il Paradiso. Magari potessi trasferirmi, anche se sono isolate da tutto. In generale l’Italia è bella da testa a piedi, non credo che abbiamo deturpato il territorio tanto quanto si dice”.

D) La città con la migliore qualità della vita?

R) Credo quelle dei nostri cugini spagnoli, Barcellona e Madrid, identici a noi nel cibo, nei paesaggi, vicini alla nostra cultura e terra. Forse ancor di più Siviglia, perché mi ricorda tantissimo Catania, la Sicilia. Mi sento a mio agio, a livello climatico, di sensazioni, di paesaggio.

D) Se dovesse fare un appello ai suoi fan, per una vita più ecologica, da dove comincerebbe?

R) La raccolta differenziata e’ un passo in avanti, un aiuto di tutti, nel nostro piccolo. Ma ad esempio nel mio quartiere si può differenziare solo il vetro, forse la plastica. Penso ai cestini per strada e mi domando quanto tempo ci vorrà per cambiare cultura. Siamo molto distanti dal farlo. Le misure ecologiche dovrebbero partire da molto in alto e su molto altro.

Letizia Tortello

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Arte e cambiamenti climatici: a Venezia una conferenza e opere d’ispirazione scientifica

ottobre 19, 2017

Arte e cambiamenti climatici: a Venezia una conferenza e opere d’ispirazione scientifica

Il 27 ottobre a Venezia inaugurerà Climate 04 – Sea Level Rise, progetto d’arte pubblica sulle conseguenze dei cambiamenti climatici e l’innalzamento del livello del mare in Laguna, che trae ispirazione dai recenti studi sull’innalzamento del livello medio del mare, le onde estreme, e il ruolo delle piante costiere e di barena per l’ecosistema lagunare. L’iniziativa prevede [...]

I RAEE nell’economia circolare. I risultati dello studio IEFE Bocconi per Remedia

ottobre 18, 2017

I RAEE nell’economia circolare. I risultati dello studio IEFE Bocconi per Remedia

Un incremento dell’immesso al consumo dei prodotti pari a circa 1.330.000 tonnellate (rispetto alle 875.000 tonnellate di AEE – apparecchiature elettriche ed elettroniche – domestiche e professionali immesse nel sistema attuale) oltre a un aumento del numero di produttori coinvolti nel sistema RAEE, tra i 6.000 e i 9.000 in più (rispetto agli attuali 6.000/7.000 mila): sono [...]

Il CdM approva il “Bonus Verde”: detrazioni fiscali del 36% per la sistemazione di giardini e terrazzi

ottobre 17, 2017

Il CdM approva il “Bonus Verde”: detrazioni fiscali del 36% per la sistemazione di giardini e terrazzi

Dopo quasi tre anni di lavoro di sensibilizzazione, promozione, cultura e networking, il CNFFP – Coordinamento Nazionale Filiera del Florovivaismo e del Paesaggio annuncia l’approvazione, da parte del Consiglio dei Ministri, del cosiddetto “Bonus Verde”, ovvero la nuova detrazione fiscale del 36% per la cura del verde privato. Annunciato ieri dal Ministro delle Politiche Agricole, [...]

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

ottobre 16, 2017

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

È Hyundai IONIQ la vincitrice del titolo “Green Gold Award 2018”, assegnato dall’Unione Italiana Giornalisti Automotive (UIGA) martedì scorso a Frascati (Roma). Il premio rappresenta un importante riconoscimento alla triplice tecnologia sviluppata da Hyundai sulla gamma IONIQ, prima auto di serie al mondo disponibile in versione Hybrid, Electric oppure Plug-in Hybrid. IONIQ avvicina così le [...]

MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

ottobre 13, 2017

MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

Nasce a Milano MiMoto, il primo ed unico servizio di scooter sharing elettrico ed ecosostenibile della città. Un’idea semplice che unisce in sé rispetto per l’ambiente, Made in Italy, sicurezza stradale, condivisione ed efficienza. MiMoto oltre a essere una start up innovativa, è un servizio che ha l’obiettivo primario di offrire ai propri clienti finali [...]

Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

ottobre 13, 2017

Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

Sbarca in Italia Copernicus, il programma di osservazione della Terra sviluppato dalla Commissione Europea. C3S – Copernicus Climate Change Service è costituito da un insieme complesso di dati provenienti da più fonti (satelliti di osservazione, stazioni di terra, sensori in mare e aerei) che possono fornire informazioni affidabili e aggiornate su ambiente e sicurezza, aiutando a [...]

Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

ottobre 12, 2017

Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

Il 14 ottobre 2017 si celebrerà la prima Giornata mondiale dell’Educazione Ambientale, a 40 anni dalla Conferenza ONU di Tbilisi (capitale della Georgia), in cui si svolse – il 14 ottobre del 1977 – la Conferenza intergovernativa delle Nazioni Unite sull’educazione ambientale, organizzata da UNESCO e UNEP, che si concluse il 26 ottobre con una Dichiarazione [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende