Home » Comunicati Stampa » Greencommerce festeggia il primo anno con un Cafè:

Greencommerce festeggia il primo anno con un Cafè

ottobre 25, 2011 Comunicati Stampa

Il 25 ottobre 2010 veniva presentato, al Salone del Gusto di Torino, il progetto Greencommerce.it, il primo e-commerce italiano a definirsi “greenwashing free“, ovvero attento a valutare la concretezza del percorso ambientale intrapreso dalle aziende selezionate. Greencommerce.it nasce infatti come strumento – di comunicazione e di corretta informazione del consumatore, prima ancora che di vendita – dell’Associazione Greencommerce, un aggregatore di produttori ed ecodesigner italiani con l’obiettivo di diffondere “pratiche di produzione, distribuzione e commercializzazione maggiormente sostenibili dal punto di vista ambientale” e stimolare, in questo modo, la crescita di una filiera italiana della green economy.

I 7 produttori inizialmente aderenti sono diventati oggi, a un anno esatto dall’inaugurazione on-line, 25, con un catalogo che conta 206 prodotti di settori merceologici diversi, dai vini e cibi biologici, all’arredamento e giochi con legno non trattato o di recupero, ai libri stampati con carta FSC, al tessile in cotone organico. E l’Associazione continua a selezionare, attraverso i propri consulenti e le “antenne sul territorio”, una media di 2 nuovi produttori ogni mese, per allargare e completare l’offerta del negozio virtuale.

Ultimo ingresso, dopo lo studio di design Alicucio (che realizza complementi di arredo e bellissimi giocattoli, rigorosamente in legno di recupero), un’altra azienda siciliana, la Intorre di Gero Gravotta, giovane imprenditore agricolo di Campobello di Licata, in provincia di Agrigento, che ha traghettato, da alcuni anni, l’azienda di famiglia al biologico, producendo un ottimo olio extravergine (e presto anche le mandorle) certificato ICEA. A dimostrazione che le giovani generazioni del Sud del Paese stanno vivendo un silenzioso ma significativo attivismo sul fronte della sostenibilità ambientale.

Il vino biologico pugliese della selezione "Terra Unica"

La missione di Greencommerce è infatti quella di promuovere e sostenere, verso un pubblico più vasto, questo spirito di rinnovamento della green economy che, pur in un periodo di forte crisi, attraversa i piccoli produttori della penisola, dal Piemonte alla Sicilia. Greencommerce ha voluto celebrarlo, anche simbolicamente, con la serie di vini da agricoltura biologica Terra Unica, una selezione dalle regioni più rappresentative nel panorama enologico italiano, che il Consorzio Vintesa ha concesso a Greencommerce, in esclusiva per il Paese, nei 150 anni dell’Unità d’Italia.

Ma la grande novità del primo compleanno di Greencommerce è il progetto di franchising Greencommerce Cafè, presentato in anteprima al SANA di Bologna il 9 settembre scorso e nato per estendere “dal virtuale al reale” la selezione di prodotti in vendita su Greencommerce, attraverso un format innovativo che fonde l’attività di un negozio con quella di un locale per la somministrazione, massimizzando l’esperienza di prodotto. Nei Greencommerce Cafè (per i quali sono già arrivate all’Associazione una decina di richieste di apertura da varie città d’Italia), il pubblico è infatti accolto in uno spazio interamente allestito secondo criteri di ecosostenibilità, con materiali riciclati e di recupero e altri a basso impatto ambientale, provenienti direttamente dalla selezione di Greencommerce. Il cliente del locale potra’ assaporare, in un ambiente sano e confortevole (con connessione wireless gratuita), spuntini, piatti caldi e insalatone fresche, in pausa pranzo, oppure un calice di vino da agricoltura biologica o una birra cruda artigianale, alla spina, all’ora dell’aperitivo. Ogni momento della giornata potrà essere accompagnato dal Caffè della Terra, la selezione di caffè peruviano biologico dell’antica torrefazione di Vigevano Portmoka, da degustare appena macinato.

Chi fosse interessato a ricevere maggiori informazioni per aprire un Greencommerce Cafè in franchising, in qualsiasi regione d’Italia, può scrivere a info@greencommerce.it.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Muoversi a Torino”, il nuovo portale che integra open data e servizi al cittadino

febbraio 20, 2018

“Muoversi a Torino”, il nuovo portale che integra open data e servizi al cittadino

Il 13 febbraio la Città di Torino ha lanciato “Muoversi a Torino”, il nuovo servizio di infomobilità in linea con le principali città europee: un portale web istituzionale, interamente orientato a fornire indicazioni utili e informazioni sempre aggiornate per muoversi agevolmente in città e nell’area metropolitana. Il nuovo sito – realizzato e gestito dalla partecipata 5T - si [...]

Non beviamoci il mare con una cannuccia. Marevivo contro l’inquinamento da plastica

febbraio 19, 2018

Non beviamoci il mare con una cannuccia. Marevivo contro l’inquinamento da plastica

Quanto tempo si impiega a bere un cocktail con una cannuccia in plastica? Mediamente 20 minuti. Quanto tempo è necessario invece per smaltirla? 500 anni. In tutto il mondo si utilizzano quotidianamente più di un miliardo di cannucce, solo negli Stati Uniti ogni giorno se ne consumano 500 milioni, secondo i dati della Plastic Pollution [...]

Mais OGM? No, grazie. La risposta di Greenpeace allo studio dell’Università di Pisa

febbraio 16, 2018

Mais OGM? No, grazie. La risposta di Greenpeace allo studio dell’Università di Pisa

Commentando lo studio scientifico sul mais OGM reso noto ieri dalle Università di Pisa e Scuola Superiore Sant’Anna, l’associazione ambientalista Greenpeace sottolinea come le colture OGM, considerate “una panacea per la produzione di cibo”, costituiscano in realtà un freno per l’innovazione ecologica in agricoltura. Sottopongono l’agricoltura al controllo e ai brevetti di poche aziende agrochimiche e [...]

In diretta Facebook da un’auto elettrica: Margot Robbie online grazie alla batteria di una Nissan Leaf

febbraio 15, 2018

In diretta Facebook da un’auto elettrica: Margot Robbie online grazie alla batteria di una Nissan Leaf

Margot Robbie, attrice e produttrice australiana, di recente candidata al Premio Oscar 2018 come “Miglior attrice protagonista” per la sua interpretazione di Tonya Harding nel film “I, Tonya” (2017) è stata protagonista, in qualità di ambasciatrice dei veicoli elettrici Nissan, della sua prima diretta streaming su Facebook. Una diretta molto speciale perché alimentata per la prima [...]

“Sulle tracce dei ghiacciai”: stessa prospettiva ma cent’anni dopo. I cambiamenti climatici in due foto gemelle

febbraio 9, 2018

“Sulle tracce dei ghiacciai”: stessa prospettiva ma cent’anni dopo. I cambiamenti climatici in due foto gemelle

ll clima continua a cambiare e i ghiacciai proseguono nel loro inesorabile arretramento. Per aumentare la consapevolezza pubblica su questo devastante fenomeno il fotografo ambientalista Fabiano Ventura ha avviato, a partire dal 2009, un progetto internazionale fotografico-scientifico decennale, articolato su sei spedizioni, che documenta gli effetti dei cambiamenti climatici sulle più importanti catene montuose della Terra [...]

Guida ecologica: il Ministero dell’Ambiente propone una certificazione per le autoscuole

febbraio 5, 2018

Guida ecologica: il Ministero dell’Ambiente propone una certificazione per le autoscuole

Una certificazione per la guida ecologica. È quanto annunciato sabato 3 febbraio dal Ministro dell’Ambiente, Gian Luca Galletti, per ridurre le emissioni di inquinanti nell’aria attraverso un nuovo approccio alla guida delle auto. Lo smog è infatti una vera e propria “spada di Damocle” che pende sulle grandi città italiane, in particolare del Nord Italia, [...]

Giornata Nazionale contro lo Spreco Alimentare: ogni famiglia butta via 85 kg. di cibo all’anno

febbraio 5, 2018

Giornata Nazionale contro lo Spreco Alimentare: ogni famiglia butta via 85 kg. di cibo all’anno

Il 2018 sarà l’anno zero per le rilevazioni sullo spreco del cibo in Italia: perché per la prima volta arrivano i dati reali sullo spreco alimentare nelle nostre case, integrati da rilevazioni nella grande distribuzione e nelle mense scolastiche. Gli innovativi monitoraggi, su campione statistico di 400 famiglie di tutta Italia e su campioni significativi [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende