Home » Comunicati Stampa » I Paesi più attraenti per gli investimenti nelle rinnovabili:

I Paesi più attraenti per gli investimenti nelle rinnovabili

settembre 26, 2011 Comunicati Stampa

È ancora la Cina il Paese più attraente per gli investimenti in fonti rinnovabili. Il grande Paese asiatico conferma la sua posizione, sopravanzando di parecchi punti gli USA, la Germania e l’India, rispettivamente al secondo, terzo e quarto posto. La classifica delle top ten vede poi a pari merito, al quinto posto, Italia e Gran Bretagna, seguite da Francia, Canada, Spagna e Svezia.

È quanto emerge dall’ultima edizione del Renewable Energy Country Attractiveness Index realizzato da Ernst & Young, il quale, pur non registrando stravolgimenti rispetto al precedente Indice, dello scorso maggio, rileva alcune novità interessanti.

In primo luogo viene evidenziato, per la prima volta in cinque anni di rilevazioni, una riduzione record del livello di attrattività in almeno 20 Paesi (compresa la Cina) su 35 analizzati.
La contrazione è stata particolarmente evidente per gli Stati Uniti, dove – nonostante l’interesse per gli investimenti sia cresciuto in seguito all’entrata in vigore dello “Energy Improvement and Extension Act”, che prevede la proroga degli sgravi fiscali per gli investimenti in energia rinnovabile – la crisi economica ha avuto forti ripercussioni.
Questa situazione ha permesso alla Germania di assumere quasi automaticamente il ruolo di destinazione più attraente tra i Paesi occidentali, soprattutto come conseguenza della tariffazione speciale in vigore nel Paese, che rende il mercato più flessibile.

Significativa la performance dell’Italia, che resta stabile al quinto posto ma migliora di due punti il proprio indice.
In miglioramento di una posizione anche la Gran Bretagna, dove l’interesse per gli investimenti è cresciuto in seguito all’annunciata proroga fino al 2037 dell’impegno per le rinnovabili, unitamente alla prevista entrata in vigore di una nuova tariffa speciale a favore dei piccoli impianti eolici, fino a 5 MW di potenza.

Secondo la rilevazione di Ernst & Young, comunque, a livello mondiale la crescita delle rinnovabili appare destinata a proseguire, sebbene a ritmo meno sostenuto del passato, e sempre che gli Stati Uniti non frenino vistosamente sui piani previsti, come invece i più recenti orientamenti dell’amministrazione USA lasciano temere. In tal caso le ripercussioni su tutto il settore potrebbero essere molto pesanti.

Da segnalare la performance della Romania, che scala 5 posizioni grazie all’introduzione di nuovi meccanismi di incentivazione.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Borse di studio UNESCO “MAB Young Scientists Award”. Fino al 30 novembre

settembre 22, 2017

Borse di studio UNESCO “MAB Young Scientists Award”. Fino al 30 novembre

Fin dal 1989 il Programma Uomo e Biosfera dell’UNESCO ha finanziato, con borse di studio del valore massimo di 5.000 dollari, giovani scienziati che abbiano condotto ricerche sugli ecosistemi, sulle risorse naturali e sulla biodiversità. Mediante tali borse di studio (chiamate “MAB Young Scientists Awards”), il programma MAB sta investendo in una nuova generazione di [...]

Puliamo il Mondo festeggia 25 anni

settembre 22, 2017

Puliamo il Mondo festeggia 25 anni

25 anni di impegno civile, sociale e di volontariato ambientale con 15 milioni di persone coinvolte in tutta Italia e 100mila aree ripulite. Sono i numeri di Puliamo il Mondo, la storica campagna di volontariato ambientale organizzata in Italia da Legambiente in collaborazione con la Rai e in programma questo week-end 22, 23 e 24 settembre [...]

Green City Milano 2017: l’evoluzione del verde meneghino a confronto con Lione e Mosca

settembre 19, 2017

Green City Milano 2017: l’evoluzione del verde meneghino a confronto con Lione e Mosca

“Siamo arrivati alla terza edizione di Green City Milano e non posso che ringraziare i cittadini e le associazioni che hanno organizzato oltre 500 eventi in tutta la città. Sarà un’occasione per raccontare la strada che Milano sta intraprendendo dal punto di vista del verde…”. Esordisce così Pierfrancesco Maran, Assessore all’Urbanistica, Verde e Agricoltura del [...]

Urbanpromo Green: a Venezia si parla di sviluppo urbano sostenibile

settembre 19, 2017

Urbanpromo Green: a Venezia si parla di sviluppo urbano sostenibile

Il 21 e 22 settembre, presso la Scuola di Dottorato dell’Università IUAV di Venezia a Palazzo Badoer, si terrà la prima edizione di Urbanpromo Green, una manifestazione che segna l’ampliamento della proposta di Urbanpromo, organizzato dall’Istituto Nazionale di Urbanistica e da Urbit, che agli eventi incentrati sul social housing e sulla rigenerazione urbana – in [...]

Settimana europea della Mobilità: il focus 2017 è sulla “condivisione”

settembre 18, 2017

Settimana europea della Mobilità: il focus 2017 è sulla “condivisione”

Ogni anno la Settimana Europea della Mobilità – dal 16 al 22 settembre – si concentra su un particolare argomento relativo alla mobilità sostenibile, sulla cui base le autorità locali sono invitate a organizzare attività per i propri cittadini e a lanciare e promuovere misure permanenti a sostegno. Per l’edizione 2017 è stato scelto come focal [...]

ALD Automotive Italia lancia il noleggio di moto elettriche con Energica

settembre 14, 2017

ALD Automotive Italia lancia il noleggio di moto elettriche con Energica

Energica Motor Company S.p.A. e ALD Automotive Italia hanno comunicato ufficialmente la nascita di una sinergia per la promozione della mobilità elettrica ad elevate prestazioni sul territorio italiano. Grazie a questo accordo ALD Automotive, divisione del gruppo bancario francese Société Générale specializzata nei servizi di mobilità, noleggio a lungo termine e fleet management, offrirà ai [...]

Biometano da rifiuti: in provincia di Milano il primo impianto con tecnologia “Biosip”

settembre 12, 2017

Biometano da rifiuti: in provincia di Milano il primo impianto con tecnologia “Biosip”

Agatos SpA, società specializzata nella realizzazione di impianti da energia rinnovabile, co-generazione e efficientamento energetico, ha annunciato che la Città Metropolitana di Milano ha emesso l’Autorizzazione Unica dirigenziale per la costruzione e la messa in esercizio, in provincia di Milano, del primo impianto di produzione di biometano da FORSU (la frazione organica dei rifiuti solidi [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende