Home » Eventi » Le “Strade Bianche” delle Crete Senesi protagoniste di un weekend di ciclismo (con sabotaggio):

Le “Strade Bianche” delle Crete Senesi protagoniste di un weekend di ciclismo (con sabotaggio)

marzo 6, 2017 Eventi

Siena e le Crete Senesi sono state protagoniste, durante il weekend, del trittico di gare di ciclismo delle “Strade Bianche” (le strade sterrate di campagna), che comprende le competizioni per professionisti maschili e femminili dell’UCI WorldTour e la Gran Fondo amatariole, sviluppata su buona parte del tracciato dei professionisti.

“La Classica del Nord più a Sud d’Europa” è diventato ormai un claim conosciuto in tutto il mondo, così come il weekend di grande ciclismo nelle splendide Terre di Siena (Montalcino, Castlenuovo Berardenga e un’altra ventina di Comuni) organizzato da RCS Sport, RCS Active Team e La Gazzetta dello Sport, in collaborazione con il Comune di Siena.

Il polacco Michal Kwiatkowski (Team Sky) ha vinto l’undicesima edizione della Strade Bianche NamedSport - inserita per la prima volta nel calendario UCI WorldTour – da Siena (Fortezza Medicea) a Siena (Piazza del Campo) lungo 175 km. Mentre l’italiana Elisa Longo Borghini (Wiggle High5) si è aggiudicata la terza edizione della Strade Bianche Women Elite NamedSport, prima prova nel calendario stagionale del UCI Women’s WorldTour su 127 km.

Lo stesso tracciato del femminile è stato infine percorso, domenica 5 marzo, dalla Gran Fondo Strade Bianche, che ha visto ai nastri di partenza 5.000 atleti, tra cui Fabian Cancellara (a cui è stato dedicato un tratto del percorso) e la sua ex squadra, la Trek – Segafredo, insieme a molti altri campioni del pedale e appassionati tra cui Paolo Bettini, Johann Museuuw, Ivan Basso, Andrea Tafi, Alessandro Ballan e Alessandra Cappellotto.

La manifestazione amatoriale si è chiusa regolarmente nonostante un tentativo di sabotaggio, nella prima parte di gara, con filo spinato e chiodi, oltre che il furto di una parte della segnaletica. Un gesto incomprensibile, che ha causato la foratura e caduta di alcuni atleti, oltre alla foratura di quattro mezzi dell’organizzazione dedicati all’assistenza dei cicloamatori. La prova maschile è stata vinta da Roberto Cesaro in 3h 48’10”, mentre la prova femminile da Simona Parente in 4h 07’ 56”.

La stagione amatori di RCS Sport, dopo l’ottimo successo della Gran Fondo Strade Bianche di Siena, proseguirà ora con i prossimi appuntamenti: domenica 28 maggio il Giro d’Italia Team Time Trial, prova cronometro a squadre sullo stesso percorso dell’ultima tappa del Giro d’Italia professionisti; domenica 23 luglio la Gran Fondo Sestriere Colle delle Finestre e domenica 8 ottobre la Gran Fondo Il Lombardia.

Redazione Greenews.info

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Rinnovare le rinnovabili”: come renderle competitive senza incentivi

luglio 19, 2018

“Rinnovare le rinnovabili”: come renderle competitive senza incentivi

Si svolgerà venerdì 20 luglio a Roma presso l’Auditorium del GSE (Viale Maresciallo Pilsudski, 92) dalle 9:00 alle 13:00 il workshop “Rinnovare le rinnovabili: servizi, tecnologie e mercati per un futuro sostenibile senza incentivi”, un’occasione per riflettere sul recente accordo raggiunto tra Consiglio, Parlamento e Commissione Europea, che ha rialzato al 32% il target complessivo [...]

Festival EcoFuturo: a Padova “orti bioattivi” e l’auto elettrica del Conte Carli, datata 1891

luglio 17, 2018

Festival EcoFuturo: a Padova “orti bioattivi” e l’auto elettrica del Conte Carli, datata 1891

Torna dal 18 al 22 luglio a Padova, nella cornice ecologica del Fenice Green Energy Park,  EcoFuturo Festival, giunto alla sua V edizione. Cinque giornate con appuntamenti, incontri, spettacoli, corsi, workshop, esposizioni e cene bio. Il tutto nel segno dell’innovazione ecologica. Il focus di questa edizione sarà l’anidride carbonica che sta alterando il clima e la [...]

“Re Boat Roma Race”, la regata riciclata torna nelle acque dell’EUR

luglio 12, 2018

“Re Boat Roma Race”, la regata riciclata torna nelle acque dell’EUR

Dal 14 al 16 settembre 2018 torna al Parco Centrale del Lago dell’EUR di Roma la Re Boat Roma Race, la prima regata in Italia d’imbarcazioni costruite con materiali di recupero, in un’ottica di riuso e riciclo. Un evento che accoglie famiglie, bambini, ragazzi e chiunque abbia voglia di porsi in gioco in questa folle e divertente [...]

Rigenerazione post-industriale: a Mirafiori si sperimenta la creazione di un “nuovo terreno”

luglio 9, 2018

Rigenerazione post-industriale: a Mirafiori si sperimenta la creazione di un “nuovo terreno”

Tecnologie nature based per riconvertire aree post industriali, trasformandole in infrastrutture verdi, coinvolgendo cittadini, Ong e associazioni del territorio. E’ questo l’obiettivo del progetto ProGIreg (Productive Green Infrastructure for post industrial Urban Regeneration) che coinvolge, oltre a Torino, con focus del Progetto Mirafiori Sud, le città di Dortmund (Germania), Zagabria (Croazia) e Ningbo (Cina). Il [...]

G34 Lima-Fotodinamico: la barca a vela diventa scuola di vita e di rinnovabili

luglio 9, 2018

G34 Lima-Fotodinamico: la barca a vela diventa scuola di vita e di rinnovabili

Ingegneri specializzati  nello studio  delle energie rinnovabili imbarcati su una barca a vela condotta dai ragazzi dell’associazione New Sardiniasail ovvero adolescenti con problemi penali che il Dipartimento di Giustizia  di Cagliari ha affidato nelle mani di Simone Camba – poliziotto e presidente di  New Sardiniasail – per imparare un mestiere.  Un progetto sociale che vede [...]

UE verso la finanza sostenibile. Investimenti “green & social” meno rischiosi?

giugno 25, 2018

UE verso la finanza sostenibile. Investimenti “green & social” meno rischiosi?

L’Unione Europea compie un altro passo esplorativo verso il riconoscimento e incoraggiamento della finanza sostenibile, come strumento per raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo del Millennio (SDG), ma anche come mezzo per perseguire la stabilità finanziaria nel vecchio continente. Martedì 19 giugno la Commissione per gli Affari Economici e Monetari del Parlamento Europeo ha infatti approvato [...]

A Chieri il 2° Festival Internazionale dei Beni Comuni

giugno 20, 2018

A Chieri il 2° Festival Internazionale dei Beni Comuni

Come dare nuova vita agli spazi dismessi delle città? Come riempire i vuoti urbani non solo attraverso una riqualificazione fisica ma anche culturale, sociale e ambientale? Quale futuro collettivo immaginare per le aree abbandonate? Come creare rete tra istituzioni e associazioni cittadine per intervenire in modo partecipato nei processi di riattivazione degli immobili inutilizzati, come [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende