Home » Recensioni » H.E.R.O.I.N. I Motel Connection diventano supereroi a Overvolt City:

H.E.R.O.I.N. I Motel Connection diventano supereroi a Overvolt City

luglio 5, 2011 Recensioni

I Motel Connection fanno musica; e non solo. Ma in tutto quello che fanno riescono a far rientrare un riferimento alla sostenibilità ambientale. Come nell’ultimo disco H.E.R.O.I.N, inquietante acronimo di Human Environmental Return of Output/Input Network. Ora, nella loro continua trasformazione e mutazione, i tre ragazzi, Samuel, il frontman, il dj Pisti e il bassista Pierfunk, trovano un nuovo modo di comunicare e di farsi ascoltare. Un linguaggio nuovo, che dopo gli album, le serate in discoteca e le colonne sonore di film e video, coinvolge un pubblico ancora diverso.

Così i Motel Connection diventano supereroi, proiettati nella futuristica e ipercontaminata Overvolt City, protagonisti, prima, di un videogioco disponibile in rete e, poi, dell’omonimo fumetto, H.E.R.O.I.N. La strada dei supereroi, il primo di una trilogia fantastica pubblicata nella Collana VerdeNero di Edizioni Ambiente (a cura di Mauro Garofalo, 112 pp.,euro 12,90).

Un’idea – spiega Alessandro Di Nocera nell’introduzione – che nasce quando Mauro Garofalo – giornalista, esperto di linguaggi tecnologici e talent scout- si convince che la già consolidata attitudine multimediale dei Motel Connection possa aprirsi anche al linguaggio fumettistico”. Così la loro esperienza, i messaggi ambientali e sociali, la voglia di essere sempre in prima linea nelle battaglie difficili, prendono forma attraverso la cosiddetta arte sequenziale e una peculiare visione del genere superoistico”.

Come avevano già testato oltreoceano – con grande successo - i mitici Kiss, anche Samuel, Pisti e Pierfunk diventano tre supereroi, all’interno di un progetto che vuole tuttavia esaltare più il messaggio e il contenuto, piuttosto che la celebrazione divistica dei protagonisti. In modo leggero, scherzoso e grottesco, emergono le polemiche e le imprevedibili frecciate politiche. “Emerge di conseguenza – scrive Di Nocera nella sua lunga tirata filologica per cultori del fumetto - anche l’esigenza di operare tenendo conto della lezione dei migliori sceneggiatori di comics britannici e americani. Accostandosi, quindi, alle trovate acide e politicamente scorrette di un Alan Grant o di un Pat Mills; rievocando il gusto caustico e cyberpunk di un Warren Ellis; impostando i dialoghi secondo la verve scanzonata, tragicomica e pop di Mark Millar; parodiando la retorica di Stan Lee; strutturando e alleggerendo gli scontri tra i personaggi attraverso una vena umoristica alla Peter David”.

La struttura del fumetto, in sostanza, ricorda quella di un videogame o di un gioco di ruolo, perfettamente resa, dal punto di vista grafico, dalle mani di Bruno Letizia, disegnatore e docente della Scuola Internazionale di Comics, Serena Ficca e Valerio Schiti, illustratori tra i più promettenti della nuova generazione di fumettisti italiani, che già lavorano per Marvel Comics (quelli dell’Uomo Ragno, per intenderci) e riprendono lo stile anglosassone sporcandolo con una vaga influenza dei manga giapponesi.

Il volumetto termina con un inserto pieghevole da collezionisti, l’improbabile numero 1 del The Overvolt Times, il quotidiano della megalopoli che fa da sfondo alle avventure dei supereroi nostrani, “una città urbanisticamente fuori controllo“, che ricorda una grande periferia degradata – purtroppo non tanto dissimile da quelle tristemente esistenti già nel 2011…

Alfonsa Sabatino

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Greening the Islands Net: il nuovo laboratorio online di buone pratiche per le isole del mondo

dicembre 5, 2016

Greening the Islands Net: il nuovo laboratorio online di buone pratiche per le isole del mondo

Il tempo è scaduto, le isole rischiano di sparire a causa degli effetti dei cambiamenti climatici. Le istituzioni a livello internazionale dovrebbero prenderne atto e agire velocemente per contrastare il fenomeno e supportare l’innovazione tecnologica nelle isole. È l’appello che arriva dalle istituzioni e popolazioni delle isole che oggi sono in prima linea ad affrontare, [...]

Giornata Mondiale del Suolo: People4Soil chiede principi e regole vincolanti

dicembre 5, 2016

Giornata Mondiale del Suolo: People4Soil chiede principi e regole vincolanti

Immaginate una nazione di medie dimensioni, come l’Ungheria, il Portogallo o la Repubblica Ceca. Ora immaginate l’intera area di quella nazione ricoperta da cemento e asfalto: è grossomodo la superficie di suoli agricoli che negli ultimi 50 anni è stata “consumata” da insediamenti e infrastrutture nei 28 paesi dell’Unione Europea. Il suolo continua ad essere [...]

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

novembre 29, 2016

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

Treedom, la piattaforma web nata nel 2010 a Firenze, che permette a persone e aziende di finanziare la piantumazione di alberi a livello globale, ha lanciato la campagna 2016 per un regalo di Natale insolito quanto utile: da oggi è on-line “We make it real”, un servizio che permetterà agli utenti di regalare a parenti e [...]

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

novembre 29, 2016

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

Lunedi 5 dicembre 2016 presso la Sede romana di Intesa Sanpaolo, in via Del Corso, verrà firmata la Convenzione tra Federparchi, FITS! (Fondazione per l’Innovazione del Terzo Settore) e Rinnovabili.it. I tre partner si faranno promotori di un nuovo progetto dedicato al supporto di iniziative di conservazione, sviluppo e tutela del patrimonio ambientale e territoriale. L’obiettivo della Convenzione [...]

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

novembre 28, 2016

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

In occasione della ricorrenza dei 30 anni dalla Carta di Ottawa, ISDE Italia, l’Associazione Medici per l’Ambiente, ASL Sud Est Toscana e Regione Toscana organizzano il 29 novembre, nel contesto del 11° Forum Risk Management alla Fortezza da Basso di Firenze, la 6° Conferenza Nazionale sulla Salute Globale, dal titolo “Costruire una politica pubblica per la [...]

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

novembre 25, 2016

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

“Il cerchio del compost: riciclare per la Terra”. Si terrà sabato 26 novembre dalle 9 alle 12 a Villa Argentina a Viareggio il convegno di approfondimento di RicicLAB, il ciclo di laboratori creativi sul riuso a ingresso libero realizzato da Sea Risorse e Sea Ambiente e organizzato dallo spazio smartCO2 COworking+Community insieme ad una rete di associazioni [...]

Black Friday? No, “Buy Nothing Day” contro la deriva del consumismo selvaggio

novembre 25, 2016

Black Friday? No, “Buy Nothing Day” contro la deriva del consumismo selvaggio

Una nuova ricerca pubblicata ieri da Greenpeace Germania, alla vigilia del “Black Friday”, la giornata che negli Stati Uniti segna l’inizio dello shopping natalizio e che sta diventando popolare anche in Italia – con sconti selvaggi e istigazione all’acquisto compulsivo – evidenzia le gravi conseguenze sull’ambiente dell’eccessivo consumo, in particolare di capi d’abbigliamento. “Difficile resistere [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende