Home » Recensioni » H.E.R.O.I.N. I Motel Connection diventano supereroi a Overvolt City:

H.E.R.O.I.N. I Motel Connection diventano supereroi a Overvolt City

luglio 5, 2011 Recensioni

I Motel Connection fanno musica; e non solo. Ma in tutto quello che fanno riescono a far rientrare un riferimento alla sostenibilità ambientale. Come nell’ultimo disco H.E.R.O.I.N, inquietante acronimo di Human Environmental Return of Output/Input Network. Ora, nella loro continua trasformazione e mutazione, i tre ragazzi, Samuel, il frontman, il dj Pisti e il bassista Pierfunk, trovano un nuovo modo di comunicare e di farsi ascoltare. Un linguaggio nuovo, che dopo gli album, le serate in discoteca e le colonne sonore di film e video, coinvolge un pubblico ancora diverso.

Così i Motel Connection diventano supereroi, proiettati nella futuristica e ipercontaminata Overvolt City, protagonisti, prima, di un videogioco disponibile in rete e, poi, dell’omonimo fumetto, H.E.R.O.I.N. La strada dei supereroi, il primo di una trilogia fantastica pubblicata nella Collana VerdeNero di Edizioni Ambiente (a cura di Mauro Garofalo, 112 pp.,euro 12,90).

Un’idea – spiega Alessandro Di Nocera nell’introduzione – che nasce quando Mauro Garofalo – giornalista, esperto di linguaggi tecnologici e talent scout- si convince che la già consolidata attitudine multimediale dei Motel Connection possa aprirsi anche al linguaggio fumettistico”. Così la loro esperienza, i messaggi ambientali e sociali, la voglia di essere sempre in prima linea nelle battaglie difficili, prendono forma attraverso la cosiddetta arte sequenziale e una peculiare visione del genere superoistico”.

Come avevano già testato oltreoceano – con grande successo - i mitici Kiss, anche Samuel, Pisti e Pierfunk diventano tre supereroi, all’interno di un progetto che vuole tuttavia esaltare più il messaggio e il contenuto, piuttosto che la celebrazione divistica dei protagonisti. In modo leggero, scherzoso e grottesco, emergono le polemiche e le imprevedibili frecciate politiche. “Emerge di conseguenza – scrive Di Nocera nella sua lunga tirata filologica per cultori del fumetto - anche l’esigenza di operare tenendo conto della lezione dei migliori sceneggiatori di comics britannici e americani. Accostandosi, quindi, alle trovate acide e politicamente scorrette di un Alan Grant o di un Pat Mills; rievocando il gusto caustico e cyberpunk di un Warren Ellis; impostando i dialoghi secondo la verve scanzonata, tragicomica e pop di Mark Millar; parodiando la retorica di Stan Lee; strutturando e alleggerendo gli scontri tra i personaggi attraverso una vena umoristica alla Peter David”.

La struttura del fumetto, in sostanza, ricorda quella di un videogame o di un gioco di ruolo, perfettamente resa, dal punto di vista grafico, dalle mani di Bruno Letizia, disegnatore e docente della Scuola Internazionale di Comics, Serena Ficca e Valerio Schiti, illustratori tra i più promettenti della nuova generazione di fumettisti italiani, che già lavorano per Marvel Comics (quelli dell’Uomo Ragno, per intenderci) e riprendono lo stile anglosassone sporcandolo con una vaga influenza dei manga giapponesi.

Il volumetto termina con un inserto pieghevole da collezionisti, l’improbabile numero 1 del The Overvolt Times, il quotidiano della megalopoli che fa da sfondo alle avventure dei supereroi nostrani, “una città urbanisticamente fuori controllo“, che ricorda una grande periferia degradata – purtroppo non tanto dissimile da quelle tristemente esistenti già nel 2011…

Alfonsa Sabatino

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Quale scegliere? Piccola guida alla lettura delle etichette energetiche degli elettrodomestici

aprile 28, 2017

Quale scegliere? Piccola guida alla lettura delle etichette energetiche degli elettrodomestici

Di recente il Parlamento Europeo ha annunciato di aver raggiunto un accordo su un nuovo tipo di etichetta energetica per gli elettrodomestici con l’obiettivo di creare un sistema che sia realmente “2.0″. L’intenzione è fare in modo che, grazie alla presenza di QR code e link, entro la fine del 2019 ogni etichetta rimandi ad [...]

“Fare i conti con l’ambiente” verso la decima edizione

aprile 27, 2017

“Fare i conti con l’ambiente” verso la decima edizione

“Fare i conti con l’ambiente” il festival formativo ravennate, che si terrà da mercoledì 17 a venerdì 19 maggio 2017, si appresta a tagliare il traguardo dei dieci anni con un programma ricco di iniziative. Grande spazio sarà previsto sulle tematiche connesse alla mobilità sostenibile con la presentazione di due progetti europei. Il primo, Low Carbon Transport [...]

SIMPLA: formazione gratuita per i Comuni su mobilità sostenibile ed efficienza energetica

aprile 27, 2017

SIMPLA: formazione gratuita per i Comuni su mobilità sostenibile ed efficienza energetica

Decongestionare il traffico, ottenere una maggiore efficienza energetica, ridurre le emissioni inquinanti: sono obiettivi sempre più stringenti che le amministrazioni locali devono perseguire per concorrere alla tutela ambientale e contrastare i cambiamenti climatici, in linea con le indicazioni dell’UE. Per questo il progetto europeo SIMPLA (Sustainable Integrated Multi-sector PLAnning) ha aperto un bando dedicato ai [...]

Per salvare il suolo bastano 54.000 firme in Italia. Legambiente al rush finale

aprile 26, 2017

Per salvare il suolo bastano 54.000 firme in Italia. Legambiente al rush finale

In occasione della Giornata della Terra del 22 aprile Legambiente si è mobilitata in tutta Italia per incrementare le adesioni alla petizione popolare europea People4Soil. Nelle piazze i volontari del cigno verde hanno raccolto le firme per chiedere all’Unione Europea di introdurre una legislazione specifica sul suolo, riconoscendolo e tutelandolo come patrimonio comune. Il traguardo da [...]

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

aprile 24, 2017

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

Domenica 23 aprile è partita da Città di Castello in Umbria la 38°Discesa Internazionale del Tevere, per arrivare il 1 maggio a Roma e attraversare la Città Eterna in canoa, in bici e a piedi. Lungo il percorso visite ad ecomusei e borghi, pasti con prodotti biologici locali e anche “la cena di Wolfgang Goethe“, per celebrare, in [...]

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

aprile 24, 2017

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

Adidas ha presentato in occasione dell’Earth Day 2017 le edizioni Parley delle iconiche scarpe running UltraBOOST, UltraBOOST X e UltraBOOST Uncaged, realizzate utilizzando i rifiuti plastici che inquinano gli oceani (simboleggiati dalle tonalità blu e azzurre dei nuovi modelli), disponibili nei negozi e online a partire dal 10 maggio. Ricavando uno speciale filato destinato ai dettagli [...]

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

aprile 22, 2017

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

Nel gennaio scorso un gruppo di ricercatori statunitensi ha promosso una March for Science da realizzarsi durante la Giornata della Terra per appoggiare la ricerca scientifica impegnata nella difesa della nostra salute, della sicurezza e dell’ambiente e denunciare le pressioni che la minacciano. L’obiettivo è di dare un forte segnale pubblico a favore della ricerca e di politiche [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende