Home » Rubriche »Very Important Planet » A caccia di talenti. Intervista a Chiara Beria d’Argentine:

A caccia di talenti. Intervista a Chiara Beria d’Argentine

giugno 24, 2011 Rubriche, Very Important Planet

Donna, cronista, orgogliosa di fare questo mestiere. Una professione che è la sua natura: cacciatrice di storie, autrice di inchieste che l’hanno portata a colloquio con leader mondiali del calibro di Margaret Thatcher, a realizzare una delle poche interviste della tv italiana a Giovanni Falcone. Chiara Beria d’Argentine, giornalista ed ex direttrice della carta stampata di periodici e quotidiani, oggi esce per Mondadori con un libro, Di Profilo, storie di italiani lontano dai riflettori. La raccolta dei ritratti di 61 personaggi, pubblicati sul La Stampa tra ottobre 2009 e dicembre 2010. Un’antologia umana che è un po’ il saggio della nostra società migliore, e che sentiamo affine ai nostri Campioni d’Italia di Greenews.info, in quanto non dimentica figure magari meno note, ma assai carismatiche, impegnate in professioni del tutto nuove, come i green jobs.

D) Chiara, quale delle sue “istantanee” è dedicata a personalità che hanno a che fare con l’ecologia?

R) Senz’altro quella su Stefano De Benedetti, un atleta vero, di straordinaria bravura, uno che sul Monte Bianco ci va con le sue gambe, non in elicottero. A un certo punto ha deciso di fare l’imprenditore nel settore dei parchi eolici offshore. Ma a differenza di molti, non è uno che parli a vanvera di “green.

D) Lei è sempre stata sostenitrice delle campagne dei Verdi. Non è vero?

R) Sì. Mi sono occupata dei movimenti italiani che portavano avanti istanze ambientaliste sin dagli anni ’70. In tempi “non sospetti”. Prima ancora che i partiti omonimi venissero fondati. Ho avuto stretti colloqui con i padri del verde italiano, da Antonio Cederna a Fulco Pratesi. Sono molto legata a quella generazione.

D) E più avanti?

R) In generale posso dire che il tema mi stia molto a cuore. Laddove intravedo un talento nel settore, cerco di farlo crescere. E’ stato il caso di Cristina Gabetti, una mia scoperta, introdotta in Cairo Editore. Da lì è partita la fortuna che l’ha portata poi a Striscia la Notizia. Cito ancora tre nomi. Non stanno nel libro, ma sono usciti nella rubrica che curo per La Stampa. Stefano Casertano, giovanissimo professore italiano, economista a Potsdam a Berlino, esperto conoscitore del settore delle rinnovabili. L’ho intervistato sulla questione del fotovoltaico e degli incentivi su cui il Governo ha brutalmente tagliato. E ancora Franco Maria Ricci, editore, designer e collezionista d’arte parmigiano, che a partire dal 2005 si è dedicato alla costruzione di un maestoso labirinto di bamboo in campagna. E la gardener Susanna Magistretti, che ha utilizzato le sue competenze nel giardinaggio per dedicarsi ad importanti attività nel sociale.

D) Di questi tempi, i giornali sono pieni di scandali, dalla politica al calcio. Da cronista, qual è per lei lo scempio naturalistico che più merita di essere raccontato?

R) L’immondizia di Napoli. La vergogna dell’Italia e degli italiani. Anche se io vivo a Milano, non posso voltare la schiena. Lì ci vorrebbe una donna con poteri assoluti. E’ una questione che mi segna molto. Credo di aver scelto di fare il mio mestiere dopo aver visto un film, quand’ero molto piccola, che parlava anche di questo problema: “Le mani sulla città” di Francesco Rosi.

D) Da cittadina del capoluogo lombardo, faccia un appello “verde” al nuovo sindaco Pisapia…

R) Ne faccio volentieri più di uno. Chiudere finalmente il centro alle auto, perché l’inquinamento sta diventando inaccettabile. I commercianti che ora protestano perchè il turismo sparirà, si convincano che hanno uno sguardo miope: l’aria è davvero irrespirabile. Ci eravamo espressi in un referendum sulla questione, ma è stato completamente disatteso. Poi, potenziare i mezzi pubblici, aumentare le piste ciclabili e incrementare il verde!

Letizia Tortello

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

novembre 29, 2016

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

Treedom, la piattaforma web nata nel 2010 a Firenze, che permette a persone e aziende di finanziare la piantumazione di alberi a livello globale, ha lanciato la campagna 2016 per un regalo di Natale insolito quanto utile: da oggi è on-line “We make it real”, un servizio che permetterà agli utenti di regalare a parenti e [...]

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

novembre 29, 2016

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

Lunedi 5 dicembre 2016 presso la Sede romana di Intesa Sanpaolo, in via Del Corso, verrà firmata la Convenzione tra Federparchi, FITS! (Fondazione per l’Innovazione del Terzo Settore) e Rinnovabili.it. I tre partner si faranno promotori di un nuovo progetto dedicato al supporto di iniziative di conservazione, sviluppo e tutela del patrimonio ambientale e territoriale. L’obiettivo della Convenzione [...]

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

novembre 28, 2016

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

In occasione della ricorrenza dei 30 anni dalla Carta di Ottawa, ISDE Italia, l’Associazione Medici per l’Ambiente, ASL Sud Est Toscana e Regione Toscana organizzano il 29 novembre, nel contesto del 11° Forum Risk Management alla Fortezza da Basso di Firenze, la 6° Conferenza Nazionale sulla Salute Globale, dal titolo “Costruire una politica pubblica per la [...]

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

novembre 25, 2016

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

“Il cerchio del compost: riciclare per la Terra”. Si terrà sabato 26 novembre dalle 9 alle 12 a Villa Argentina a Viareggio il convegno di approfondimento di RicicLAB, il ciclo di laboratori creativi sul riuso a ingresso libero realizzato da Sea Risorse e Sea Ambiente e organizzato dallo spazio smartCO2 COworking+Community insieme ad una rete di associazioni [...]

Black Friday? No, “Buy Nothing Day” contro la deriva del consumismo selvaggio

novembre 25, 2016

Black Friday? No, “Buy Nothing Day” contro la deriva del consumismo selvaggio

Una nuova ricerca pubblicata ieri da Greenpeace Germania, alla vigilia del “Black Friday”, la giornata che negli Stati Uniti segna l’inizio dello shopping natalizio e che sta diventando popolare anche in Italia – con sconti selvaggi e istigazione all’acquisto compulsivo – evidenzia le gravi conseguenze sull’ambiente dell’eccessivo consumo, in particolare di capi d’abbigliamento. “Difficile resistere [...]

Storica vittoria di Greenpeace e PAN Europe alla Corte di Giustizia UE: il segreto industriale non potrà più coprire i danni all’ambiente

novembre 24, 2016

Storica vittoria di Greenpeace e PAN Europe alla Corte di Giustizia UE: il segreto industriale non potrà più coprire i danni all’ambiente

La Corte di Giustizia dell’Unione Europea ieri mattina ha accolto la richiesta di Greenpeace e del Pesticide Action Network (PAN) Europe stabilendo che i test di sicurezza condotti dalle aziende chimiche per valutare i pericoli dei pesticidi devono essere resi pubblici. Per la Corte di Giustizia questi studi rientrano infatti nell’ambito delle “informazioni sulle emissioni nell’ambiente“, [...]

Forum Internazionale su Alimentazione e Nutrizione: Guido Barilla presenta la 7° edizione sui paradossi del cibo

novembre 24, 2016

Forum Internazionale su Alimentazione e Nutrizione: Guido Barilla presenta la 7° edizione sui paradossi del cibo

Guido Barilla, Presidente della Fondazione Barilla Center for Food and Nutrition, ha incontrato ieri il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per presentare il 7° Forum Internazionale su Alimentazione e Nutrizione dal titolo “Mangiare Meglio, Mangiare Meno, Mangiare Tutti” che si terrà il 1° dicembre 2016, all’Università Bocconi di Milano. Un grande evento interdisciplinare per creare un [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende