Home » Green Economy »Greeneria »Prodotti »Prodotti » L’auto elettrica esce dalle città. Renault Zoe e i traguardi della nuova autonomia:

L’auto elettrica esce dalle città. Renault Zoe e i traguardi della nuova autonomia

L’auto elettrica supera i confini cittadini e metropolitani. E’ finalmente pronta per i tragitti a medio raggio: dalle gite fuori porta agli spostamenti per lavoro. Una novità targata Renault che ieri ha presentato nell’affascinante location del Labirinto – una creazione voluta dall’editore Franco Maria Ricci Fontanellato in provincia di Parma – la Nuova Renault ZOE che con la batteria Z.E. 40, una capacità di 41 kWh, offre    un’autonomia  di  400  km NEDC (calcolo secondo il “ciclo europeo”). Ovvero, in condizioni di guida reali, si possono percorrere ben 300 km su tragitti urbani e periurbani.

Un grande passo in avanti per l’affermazione della mobilità elettrica, spesso accusata di “non poter andare oltre gli spostamenti in città”, a causa delle basse autonomie delle batterie e della carenza di colonnine di ricarica extraurbane.

Un’altra innovazione che rende più semplice e pratica l’auto elettrica sono i tempi di ricarica molto veloci di Renault ZOE assicurati dal caricatore intelligente Caméléon che in 30 minuti garantisce tra gli 80 e i 120 km di autonomia. Oltre i tempi bisogna sottolineare la facilità dell’operazione: possibile nelle stazioni di ricarica a corrente alternata – le più diffuse – e soprattutto adattabile a tutte le potenze disponibili fino a 22 kW (con motore R90) e fino a 43 kW (con motore Q90) monofase e trifase.  Nel pacchetto Zoe c’è pure  la “ricarica da casa”: Renault nella fase di lancio include infatti in regalo la wall box da 6 kWh – anche se oggi mostra ancora dei limiti (per fare il “pieno” servono fino a 17 ore).

I servizi My Z.E. Connect e My Z.EInter@ctive permettono inoltre, quando l’auto è ferma, di monitorare a distanza – via smartphone o PC – il livello e lo stato di carica, e gestire in remoto le operazioni di ricarica e pre-condizionamento termico dell’abitacolo.

Una nicchia di mercato su cui punta la Renault è quella dei professionisti con la versione Van della Zoe – due posti e 1.000 kg di capienza – che permette agli artigiani di poter accedere nei centri cittadini con ZTL e parcheggiare – almeno in alcune città – gratuitamente sulle strisce blu. Una liberazione non solo dalle emissioni nocive per la salute, ma anche da tutte le ansie di circolazione, rischio multe, dischi orari ecc.

La ricerca e l’innovazione stanno dunque migliorando il prodotto. Ma il dato dolente che emerge nella presentazione curata da Renault è il sistema. La comparazione con altri paesi europei rende evidente il distacco dell’Italia – fanalino di coda in questo settore – dove si trovano solo 2.800 colonnine contro le 75.000 di un paese ben più piccolo come la Norvegia, leader mondiale della mobilità elettrica. Il confronto non regge neanche con la Francia (15.000) e la Germania (11.000). Senza dimenticare gli incentivi fiscali: a Oslo l’esenzione IVA per l’acquisto dell’auto elettrica vale il 25% più un’altra serie di agevolazioni che rendono competitivo il veicolo elettrico. Non a caso a quelle latitudini l’elettrico rappresenta già il 14,6% del parco auto circolante.

In Italia ci si muove invece a passo felpato, con qualche eccezione, come il progetto Ecotour di Sicilia o quello della rete autostradale Eva Plus, portato avanti da Enel e altri marchi automobilistici per consentire, entro il 2019, di girare in elettrico anche a lungo raggio, con una stazione di ricarica ogni 40 km. Temi che saranno affrontati, il 9 giugno prossimo, anche dal 6° Workshop Nazionale IMAGE sulla mobilità sostenibile, organizzato da Greenews.info in collaborazione con l’Associazione Greencommerce.

Gian Basilio Nieddu


Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Green City Milano 2017: l’evoluzione del verde meneghino a confronto con Lione e Mosca

settembre 19, 2017

Green City Milano 2017: l’evoluzione del verde meneghino a confronto con Lione e Mosca

“Siamo arrivati alla terza edizione di Green City Milano e non posso che ringraziare i cittadini e le associazioni che hanno organizzato oltre 500 eventi in tutta la città. Sarà un’occasione per raccontare la strada che Milano sta intraprendendo dal punto di vista del verde…”. Esordisce così Pierfrancesco Maran, Assessore all’Urbanistica, Verde e Agricoltura del [...]

Urbanpromo Green: a Venezia si parla di sviluppo urbano sostenibile

settembre 19, 2017

Urbanpromo Green: a Venezia si parla di sviluppo urbano sostenibile

Il 21 e 22 settembre, presso la Scuola di Dottorato dell’Università IUAV di Venezia a Palazzo Badoer, si terrà la prima edizione di Urbanpromo Green, una manifestazione che segna l’ampliamento della proposta di Urbanpromo, organizzato dall’Istituto Nazionale di Urbanistica e da Urbit, che agli eventi incentrati sul social housing e sulla rigenerazione urbana – in [...]

Settimana europea della Mobilità: il focus 2017 è sulla “condivisione”

settembre 18, 2017

Settimana europea della Mobilità: il focus 2017 è sulla “condivisione”

Ogni anno la Settimana Europea della Mobilità – dal 16 al 22 settembre – si concentra su un particolare argomento relativo alla mobilità sostenibile, sulla cui base le autorità locali sono invitate a organizzare attività per i propri cittadini e a lanciare e promuovere misure permanenti a sostegno. Per l’edizione 2017 è stato scelto come focal [...]

ALD Automotive Italia lancia il noleggio di moto elettriche con Energica

settembre 14, 2017

ALD Automotive Italia lancia il noleggio di moto elettriche con Energica

Energica Motor Company S.p.A. e ALD Automotive Italia hanno comunicato ufficialmente la nascita di una sinergia per la promozione della mobilità elettrica ad elevate prestazioni sul territorio italiano. Grazie a questo accordo ALD Automotive, divisione del gruppo bancario francese Société Générale specializzata nei servizi di mobilità, noleggio a lungo termine e fleet management, offrirà ai [...]

Biometano da rifiuti: in provincia di Milano il primo impianto con tecnologia “Biosip”

settembre 12, 2017

Biometano da rifiuti: in provincia di Milano il primo impianto con tecnologia “Biosip”

Agatos SpA, società specializzata nella realizzazione di impianti da energia rinnovabile, co-generazione e efficientamento energetico, ha annunciato che la Città Metropolitana di Milano ha emesso l’Autorizzazione Unica dirigenziale per la costruzione e la messa in esercizio, in provincia di Milano, del primo impianto di produzione di biometano da FORSU (la frazione organica dei rifiuti solidi [...]

Al CosmoBikeShow 2017 l’Urban Award, per i Comuni più virtuosi nella mobilità sostenibile

settembre 11, 2017

Al CosmoBikeShow 2017 l’Urban Award, per i Comuni più virtuosi nella mobilità sostenibile

Un concorso dove a vincere saranno le proposte più green dei Comuni italiani, in gara nel segno della mobilità alternativa e sostenibile. È questo l’obiettivo dell’Urban Award, il nuovo riconoscimento che vuole premiare gli sforzi progettuali delle amministrazioni impegnate a ridurre traffico e smog, incentivando l’utilizzo di biciclette e mezzi pubblici. I vincitori saranno annunciati alla [...]

SANA 2017: nuovo layout per una fiera in costante crescita

settembre 7, 2017

SANA 2017: nuovo layout per una fiera in costante crescita

Venerdì  8  settembre aprirà la  29°edizione  di  SANA,  il  Salone  Internazionale  del  Biologico  e  del Naturale organizzato  da  BolognaFiere, in programma fino a lunedì 11 settembre. A SANA 2017 sarà in esposizione, anche quest’anno, il meglio della produzione   nazionale e internazionale, una  vetrina che  accoglie per  quattro  giorni migliaia  di  visitatori. La manifestazione è anche una [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende