Home » salute » Ultimi articoli:

Valutazione di Impatto Sanitario: un primo passo per tutelare salute e lavoro

febbraio 18, 2015 Nazionali, Politiche
La Valutazione dell’Impatto sulla Salute (VIS) secondo la definizione dell’Organizzazione Mondiale per la Sanità (WHO) è “una combinazione di procedure, metodi e strumenti attraverso i quali è possibile valutare i potenziali effetti sulla salute della popolazione di una politica, di un piano o programma e la distribuzione di tali effetti tra la popolazione”. A livello internazionale, la VIS è richiesta per legge solo in alcuni paesi - come Stati Uniti, India e Cina - mentre in Europa è stata istituzionalizzata solo nei paesi dell'Est - come Bulgaria, Repubblica Ceca, Lituania, Slovacchia - ed è attivabile, su base volontaria in altri, come Danimarca, Finlandia, Irlanda, Regno Unito, e Svezia. "La normativa europea prevede ...

“Italia USA e getta”: le scorie nucleari nascoste nel Belpaese

gennaio 13, 2015 Racconti d'Ambiente, Rubriche
I nostri mari sono stati usati come discarica di ordigni nucleari dello zio Sam, e mai bonificati. Lo denuncia il giornalista Gianni Lannes nel libro-inchiesta "ITALIA, USA e getta", pubblicato da Arianna Editrice. Nella Penisola, spiega il libro, albergano centinaia di potenti ordigni (bombe, missili, mine) nucleari di proprietà degli Stati Uniti d’America. In caso di incidente, sabotaggio, bombardamento o altro, per l’Italia si creerebbe una situazione devastante. Nei mari del giardino d’Europa transitano, attraccano, sostano e giocano alla guerra unità a propulsione ed armamento nucleare. Le radiazioni sono invisibili, ma l’organismo umano ne risente, si ammala e muore.“Ogni frase, ogni elemento di questo libro è fondato anche su documenti classificati e riservati, senza tesi precostituite: ...

Lupo (ISDE): un nuovo documento contro gli OGM, in attesa dell’Enciclica sull’Ecologia del Papa Top Contributors

dicembre 3, 2014 Idee, Rubriche, Top Contributors
Nella Giornata Internazionale contro l'uso dei Pesticidi, pubblichiamo l'intervento inviatoci, nei giorni scorsi, dal medico ISDE Antonio Lupo, che si inserisce nel più ampio dibattito su OGM, pesticidi e agricoltura biologica che Greenews.info porta avanti da alcuni mesi con il titolo #bioedintorni. Nell'articolo del Dott. Lupo si fa riferimento al documento inviato da Via Campesina Internazionale a Papa Francesco, che a fine ottobre ha incontrato a Roma i movimenti popolari, confermando una prossima Enciclica sull'Ecologia, in cui presumibilmente il pontefice prenderà posizione anche su questi temi. I tentativi delle multinazionali europee e USA di estendere le coltivazioni OGM in Europa, ora presenti in soli cinque Paesi ...

Parola agli amministratori, quarta puntata: Umberto Laureni, Assessore all’Ambiente di Trieste

novembre 27, 2014 Nazionali, Politiche
Proseguono le conversazioni di Greenews.info con gli amministratori locali delle principali città italiane. Oggi Ilaria Donatio ha incontrato l’Assessore all’Ambiente di Trieste, Umberto Laureni: ingegnere chimico, è docente universitario presso la facoltà di Ingegneria. Ha sempre operato nell’ASS di Trieste nel campo della prevenzione della salute in fabbrica. Tutte le interviste saranno pubblicate sulla pagine Twitter e Facebook di Greenews.info, dove chiunque potrà commentare o integrare le informazioni ricevute. D) Assessore Laureni, quali sono le priorità ambientali della città di Trieste? R) Sono assessore dal giugno del 2011. In una immaginaria lista di priorità, tanto più impegnativa - di questi tempi - perché condizionata da vincoli finanziari ...

ISDE ribatte ad Agrofarma sui pesticidi: è come dare antibiotici a tutta la popolazione Top Contributors

Nella giornata in cui si celebrano i 24 anni dell'ISDE (International Society of Doctors for the Environment), pubblichiamo la replica del presidente di ISDE Italia, Dott. Roberto Romizi, all'intervento del presidente di Agrofarma Andrea Barella. Il dibattito è stato sollevato dall'articolo del direttore editoriale di Greenews.info, Andrea Gandiglio, pubblicato il 27 ottobre scorso nella sezione Green News di La Stampa.it, dal titolo “Il silenzioso flagello dei pesticidi sull’ambiente“. Tutti i lettori potranno intervenire nella pagina Facebook di Greenews.info e seguire il dibattito su Twitter con l’hashtag #bioedintorni. L’11 novembre 2014, il Presidente di Agrofarma Andrea Barella è intervenuto per commentare criticamente il resoconto delle VIII Giornate ...

Cristiana Capotondi, tra il rosa e il “grande blu”

novembre 7, 2014 Rubriche, Very Important Planet
Compiuti da poco i 34 anni, Cristiana Capotondi è nella hall of fame delle giovani attrici italiane. Una carriera iniziata prestissimo con la pubblicità in tv – è lei il volto femminile dello spot Maxibon famoso per il claim “Two is megl che one” – ha poi proseguito nel cinema, assumendo via via ruoli di maggiore importanza. Nel 2007 ha vinto il Premio Guglielmo Biraghi nell'ambito dei Nastri d'Argento per "Notte prima degli esami", cui sono seguiti numerosi altri riconoscimenti. L'abbiamo vista recentemente accanto a Pif in "La mafia uccide solo d'estate", mentre a marzo è stato presentato "Sulla poltrona del papa", il suo primo corto in veste di regista, e a ottobre ha partecipato come ...

“Il Pianeta impolverato”: la minaccia invisibile delle nanoparticelle

ottobre 28, 2014 Racconti d'Ambiente, Rubriche
Nanopatologie, trattamento dei rifiuti, uranio impoverito. Ne "Il Pianeta impolverato", recentemente pubblicato da Arianna Editrice, l'esperto di nanodiagnostica Stefano Montanari passa in rassegna le principali minacce ambientali alla nostra salute. Nel volume l'autore racconta, con un linguaggio piano e uno stile scorrevole, come ha fatto l'Homo sapiens a inquinare il Pianeta su cui vive, quali sono gli aspetti molteplici dell'inquinamento, che cosa ci arriva dalle informazioni correnti e qual è la realtà oggettiva che, volenti o nolenti, dovremo prima o poi affrontare. Per la rubrica "Racconti d'Ambiente", pubblichiamo oggi la prima parte del capitolo "Il meccanismo d'azione", in cui lo studioso, spiega come le polveri sottili interagiscono con il nostro organismo....

Basta pesticidi! Una decisione storica dei cittadini di Malles, nella valle delle mele

settembre 24, 2014 Campioni d'Italia, Rubriche
Stop all'utilizzo di “sostanze fitosanitarie chimico-sintetiche molto velenose, velenose, dannose per la salute e per l'ambiente e di erbicidi”. Dopo le forti limitazioni introdotte dal Comune di Malosco (Trento) insieme alla messa al bando di pesticidi tossici e molto tossici e l'esempio del Comune di Vallarsa, che ha messo in pratica il principio “Chi inquina paga”, dall'estremo nord della penisola arriva un'altra decisione storica. Il 5 settembre, infatti, i cittadini di Malles (alta val Venosta, provincia di Bolzano), hanno votato a larga maggioranza a favore del divieto di utilizzo di pesticidi e erbicidi sul territorio comunale. Adesso l'amministrazione ...

OGM e ricerca indipendente. Buiatti: il consenso della scienza non è affatto scontato

Dopo le "interviste parallele" a Deborah Piovan, di Confagricoltura, e Stefano Masini di Coldiretti, prosegue la nostra inchiesta sugli Organismi Geneticamente Modificati. Gli OGM fanno bene o male? È uno degli interrogativi più frequenti. Infrequente invece è cercare di ottenere una risposta che non sia di parte. Il problema è che con assoluta certezza pare non si possa sapere perchè, come afferma Marcello Buiatti, ordinario di Genetica all’ateneo di Firenze dal 1981, gli esseri viventi, siano essi piante, animali e uomini, “non sono macchinette”. Esperto a livello internazionale di analisi genetica e molecolare dei processi dinamici della vita (sviluppo ed evoluzione), autore di oltre 200 pubblicazioni in gran parte pubblicate su riviste internazionali, membro del comitato ...

Pasciuto: “Aumentano le patologie legate all’ambiente. Non si può più far finta di niente”

giugno 5, 2014 Pratiche
“Le patologie legate a fattori ambientali sono in aumento. Non si può più continuare a far finta di niente”. Antonio Maria Pasciuto è uno dei medici italiani maggiormente impegnati sul fronte della medicina ambientale: su questi temi si è specializzato in Germania e ha fondato l'associazione Assimas, con la quale fa divulgazione – è intervenuto come relatore al 4° Workshop Nazionale IMAGE, che si è chiuso venerdì 23 maggio a Torino - e organizza corsi di formazione per i colleghi. In occasione della Giornata mondiale dell'ambiente, abbiamo provato a capire con lui che cos'è la medicina ambientale e in che ...
Pagina 3 di 5«12345»




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

E-commerce: la rinascita dei piccoli comuni passa anche dal digitale

febbraio 15, 2019

E-commerce: la rinascita dei piccoli comuni passa anche dal digitale

Secondi dati di Ebay diffusi nei giorni scorsi, nel 2018 il 65% delle nuove aziende che si sono aperte allo shopping online provengono da città medio-piccole. Approfittano di un nuovo canale di vendita che offre ampie possibilità di espansione e di ritorno economico. L’e-commerce può essere un antidoto all’abbandono del commercio e delle imprese nei [...]

Air Liquide: investimento da 20 milioni di dollari per produrre idrogeno “pulito” da elettrolisi

gennaio 29, 2019

Air Liquide: investimento da 20 milioni di dollari per produrre idrogeno “pulito” da elettrolisi

Il gruppo francese Air Liquide ha annunciato ieri di aver acquisito una quota del 18,6% del capitale della società canadese Hydrogenics Corporation, specializzata in impianti di produzione di idrogeno per elettrolisi e celle a combustibile. Questa operazione strategica, che rappresenta un investimento di 20,5 milioni di dollari (circa 18 milioni di euro), consente al Gruppo [...]

“Non c’è più spazio per fregarsene”. La nuova campagna di Marevivo

gennaio 25, 2019

“Non c’è più spazio per fregarsene”. La nuova campagna di Marevivo

“Non c’è più spazio per fregarsene” è l’allarme lanciato dall’Associazione Marevivo con la campagna di sensibilizzazione contro l’utilizzo delle plastiche monouso #StopSingleUsePlastic e la realizzazione di un video che mostra come ormai siamo invasi dalla plastica. A dimostrare quanto sia importante cambiare rotta i dati diffusi dal programma per l’ambiente delle Nazioni Unite (Unep) sull’inquinamento da plastica. [...]

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

gennaio 17, 2019

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

Secondo il Global Risks Report 2019, pubblicato ieri dal World Economic Forum, i rischi ambientali, come i fenomeni atmosferici estremi, la mancanza di azioni sul clima e la perdita di biodiversità, rappresentano le più grandi sfide, sempre crescenti, con cui l’umanità deve fare i conti. Proprio quelli di carattere ambientale rappresentano tre dei primi cinque rischi [...]

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

gennaio 16, 2019

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

Sono in arrivo nuove agevolazioni a sostegno delle clean technologies piemontesi, un settore sempre più strategico per il futuro del Paese. È infatti aperto il bando Prism-E della Regione Piemonte, che mette a disposizione 8,5 milioni di euro a piccole medie imprese – a cui si aggiungono grandi imprese che collaborano con le PMI – di Piemonte e [...]

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

gennaio 16, 2019

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

Il prossimo 24 gennaio a Innsbruck, in Austria, prenderà il via il “Worn Wear Tour” di Patagonia, lo storico brand di abbigliamento da montagna fondato da Yvon Chouinard, che farà tappa presso le destinazioni sciistiche più importanti di tutta Europa riparando cerniere, bottoni, strappi e anche abbigliamento tecnico in GORE-TEX. Ideata nel 2013, l’iniziativa Worn Wear [...]

Il turismo minerario dell’Isola d’Elba. Alla scoperta delle pietre e degli storici giacimenti ferrosi

gennaio 10, 2019

Il turismo minerario dell’Isola d’Elba. Alla scoperta delle pietre e degli storici giacimenti ferrosi

Il rosso del ferro, l’oro della pirite e l’argento dell’ematite, fino alle mille sfumature del granito. Quello dell’Isola d’Elba è un viaggio tra i colori delle pietre, custodite da sempre nel ventre dell’isola e scavate, a partire dagli Etruschi fino a una manciata di anni fa, con giacimenti apparentemente inesauribili. Chiuse nel 1981 dopo quasi [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende