Home » viaggi » Ultimi articoli:

In viaggio fra le terrazze di riso dello Yunnan, fuori dalle vie di massa

“Ragazzi, fra un paio di curve ci sarà un posto di blocco: quando ve lo dico, sdraiatevi sotto i sedili”. A sentirsi rivolgere una frase del genere, nel bel mezzo di un viaggio fra risaie e boschi di bambù, non si può fare a meno di sentirsi come Indiana Jones. Balbettiamo una flebile protesta, ma poi, un po’ spiazzati e un po’ preoccupati (e incontestabilmente divertiti), obbediamo. Non siamo pericolosi dissidenti, né stiamo trasportando merci di contrabbando, ma Jacky Wen ha le sue buone ragioni per farci nascondere.  Guida turistica “alternativa” e intraprendente proprietario di una guesthouse nello Yunnan meridionale, Jacky ...

Marco Moretti: l’ecoturismo visto da un viaggiatore di professione

luglio 16, 2013 Idee, Progetti
Greenews.info ha intervistato per la sezione Green News di LaStampa.it, Marco Moretti, reporter di viaggi e giornalista ambientale, fotografo e autore di guide turistiche, che, dopo aver trascorso gli ultimi venticinque anni girando tutto il mondo, ha fondato il sito ecoturismoreport.it. Con lui abbiamo fatto il punto su cosa vuol dire oggi essere un “ecoturista”. Ecco la seconda parte dell'intervista. D) Moretti, lei ha visitato praticamente tutto il mondo. Ci sono luoghi dove è più facile viaggiare in modo sostenibile e altri dove - per problemi di infrastrutture, trasporti, ecc. - diventa oggettivamente difficile? Secondo me non è mai un problema di luoghi, ma di persone: la sostenibilità del viaggio ...

L’Italia vista da lassù: su Greenews.info il viaggio in parapendio di Francesco Tognola

aprile 11, 2013 Impressioni di viaggio, Rubriche
Per la rubrica Impressioni di viaggio, pubblichiamo il primo intervento del nostro nuovo contributor Francesco Tognola, 26 anni, partito sabato scorso da San Vito Lo Capo, in provincia di Trapani, per un giro d'Italia decisamente inconsueto. Dopo aver vissuto a Milano e aver fatto molti lavori diversi - dal liutaio all'assistente in un centro di immersioni - pochi mesi fa Francesco è tornato in Sicilia per realizzare il suo sogno di un viaggio lungo la penisola a piedi, in parapendio o facendo l'autostop. Greenews.info racconterà, ogni settimana, le sue avventure. Apro gli occhi, il mattino si è svegliato, sono le sei. Muovo il corpo e sento ...

Consigli per ecomamme: sesta puntata, in viaggio con i bambini In collaborazione con Greencommerce.it

Con i consigli su come fare vacanze sostenibili con i bambini riprende il viaggio della nostra corrispondente bolognese, Cristina Gentile, attraverso gli strumenti e i servizi per l’infanzia, per tutte le mamme attente agli aspetti ecologici e di salute della vita quotidiana. Valigia di vestiti, con almeno due cambi al giorno, biberon, pannolini. Valigia degli "imprevisti" (medicine, antizanzare, aerosol, giacconi impermeabili e scarpe da intemperie per tutti). Valigie dei genitori. Borsa frigo per le cibarie in viaggio. Passeggino smontato... E il camion per portare tutto questo? "E’ facile farsi prendere dallo sconforto all’idea di affrontare un viaggio con un bambino - ammette Milena Marchioni, 35 anni e madre di una bimba di ...

Brasile, un’ossessione chiamata “progresso”

gennaio 31, 2013 Impressioni di viaggio, Rubriche
Pubblichiamo l’ultima delle Impressioni di Viaggio scritte da Carlo Taglia durante il suo giro del mondo a "impatto e costo zero". Carlo si trova attualmente in Brasile, da dove partirà l’8 febbraio con un mercantile diretto in Spagna. Poi attraverserà l'Europa fino alla Russia e raggiungerà la Cina, per completare la circonferenza terrestre. Non tutto ciò che luccica è oro, i brasiliani ormai ne sono coscienti. Il loro Paese è in continua e rapida crescita economica, a parte qualche periodo di pausa tra una ripresa e l’altra. D’altronde qui si trova il polmone del mondo, l’Amazzonia. Le materie prime sono infinite e purtroppo chiunque si sia ...

Vietnam: tra dighe e sfruttamento del suolo, la guerra non è ancora finita

gennaio 24, 2013 Impressioni di viaggio, Rubriche
Quando si parla di inquinamento in Asia, si fa solitamente riferimento alla Cina, alle grandi città piene zeppe di motorini fumosi, alle fabbriche che producono ininterrottamente jeans, giocattoli, elettronica. In Vietnam è un po' diverso, invece. Oltre a tutto questo, percepibile in forma minore rispetto ai colossi vicini di casa, c’è anche un triste problema, ereditato da un passato neanche troppo lontano. Il Paese conta circa 331.688 kmq di territorio, di cui l'80% è costituito da colline e montagne, mentre il restante 20% è costituito da pianure, coltivate soprattutto all'altezza del delta del Fiume Rosso a nord e del delta del Mekong a sud. Girare in bus o treno ...

Andalusia, la terra del sole, tra buone pratiche e cemento

gennaio 10, 2013 Impressioni di viaggio, Rubriche
Al divieto che ci eravamo prefissi di non usare il taxi abbiamo ceduto solo il mattino del ritorno a casa: alle 6,30 del mattino nessun treno per l'aeroporto. Per il resto, il buon proposito di fine 2012, mio e del mio compagno, è stato mantenuto: una vacanza spostandosi nelle città dell’Andalusia (facendo base sempre a Malaga) senza usare taxi o noleggiare auto. A Malaga, un’utilitaria si noleggia anche con meno di 200 euro per cinque giorni, mentre i trasporti interurbani, soprattutto quelli ferroviari, sono costosi. Ma in fondo, lo stress di guidare per ore e non poter guardare il panorama, ci ha convinti a scegliere bus e ...

A “Fa’ la cosa giusta” è tempo di turismo sostenibile

aprile 3, 2012 Eventi, Non-Profit, Pratiche
“Buoni passi”, ci dice Maurizio Russo, uno dei fondatori della Compagnia dei Cammini, per congedarci dopo la chiacchierata. Maurizio presidia il suo stand, uno dei 700 presenti nei 29mila metri quadrati di “Fa' la cosa giusta! 2012”, fiera del consumo critico che quest'anno ha dedicato la sezione speciale al turismo consapevole. “Siamo qui per diffondere una cultura vecchia come il mondo, ma da riscoprire”, racconta Maurizio. “Camminare è salute, camminare è ritrovare il contatto con la natura, camminare aiuta a rallentare e a vivere più in sintonia con se stessi e il mondo. I lunghi cammini sono lo strumento per ...

Il viaggio come scoperta di se stessi. Intervista a Francesca Fogar

ottobre 7, 2011 Rubriche, Very Important Planet
Francesca Fogar, ha un cognome che, da solo, è eco di spedizioni, esplorazioni e avventura. Ma è anche giornalista, autrice televisiva, scrittrice, nonché velista, paracadutista e, recentemente naufraga dell'Isola dei Famosi. Nei suoi viaggi, spesso in solitaria, si è confrontata - per caso o per volontà - con i limiti imposti dalla natura estrema. Ed è là, dove l'ambiente pone confini netti alla condizione umana, che la tempra di un'autentica viaggiatrice viene messa alla prova. Tra un ricordo nostalgico del padre e un'impressione di viaggio, le abbiamo domandato come la sostenibilità e l'attenzione all'ambiente si integrino nella sua vita e nell'attività lavorativa. D) Francesca, nella sua veste di autrice televisiva ...

Basta con le ipocrisie. Intervista a Luca Rastello

Il mondo lui sembra averlo veramente vissuto. L’ha calcato, passo dopo passo, dai deserti più sperduti alle montagne più alte. E l’ha incontrato, popolo dopo popolo. Senza smettere di raccontarlo, a voce, con gli occhi, nei reportage sui quotidiani, nelle sue meraviglie naturalistiche e nei suoi drammi tutti umani. Luca Rastello, scrittore e giornalista, è soprattutto un instancabile osservatore. Da “La guerra in casa”, il romanzo sulle contraddizioni della cooperazione internazionale nelle guerre jugoslave degli anni Novanta (definito da Roberto Saviano «il più bel libro sulla bestialità umana»), a  “Piove all’insù”, “La frontiera addosso. Così si deportano i diritti umani” sui diritti calpestati dei rifugiati, o ...
Pagina 1 di 212»




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

maggio 22, 2017

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

I prodotti ittici costituiscono la fonte di proteine per 3 miliardi di persone e il reddito di 800 milioni di persone si fonda sulla pesca e sull’industria ittica. Nel 2014 nei paesi europei sono stati spesi 34,57 miliardi per acquistare prodotti ittici. In totale nei paesi europei si consumano 7,5 milioni di tonnellate di pesce [...]

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

maggio 18, 2017

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

Conciliare la produzione di cibo e il rispetto per l’ambiente, per gli agricoltori, per la salute di produttori e consumatori. Un tema di grande attualità e di rilevanza globale, che è al centro, all’Università di Siena, del “Millennials Lab”, dal 10 al 21 maggio, e della riunione degli imprenditori che collaborano al programma internazionale PRIMA [...]

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

maggio 18, 2017

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

Gli oli vegetali esausti diventano biocarburanti. Eni e Conoe, il Consorzio nazionale di raccolta e trattamento degli oli e dei grassi vegetali ed animali esausti, alla presenza del Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Gian Luca Galletti e del Dirigente Generale Direzione Generale per la Sicurezza dell’Approvvigionamento e per le Infrastrutture Energetiche Ministero dello [...]

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

maggio 10, 2017

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

Green Island, progetto internazionale fondato da Claudia Zanfi 16 anni fa e dedicato alla biodiversità urbana attraverso iniziative culturali, progetti espositivi, educazione alla sostenibilità, porta a New York la sua visione innovativa degli Alveari Urbani: Urban Bee Hives , parte di un percorso focalizzato sulla salvaguardia delle api e sulla valorizzazione del territorio. “Un progetto” spiega Zanfi [...]

Commoventi storie ai tempi dei cambiamenti climatici. Il vincitore del 65° Trento Film Festival

maggio 8, 2017

Commoventi storie ai tempi dei cambiamenti climatici. Il vincitore del 65° Trento Film Festival

Samuel in the clouds (Belgio, 2016) del regista belga Pieter Van Eecke, una straordinaria e commovente storia ambientata in Bolivia e legata alle conseguenze dei cambiamenti climatici, è il film vincitore del 65° Trento Film Festival, conclusosi domenica 7 maggio 2017. La giuria internazionale composta da Timothy Allen (fotografo e regista) Gilles Chappaz (giornalista e [...]

A REbuild 2017 è protagonista l’edilizia “off-site”: dal cantiere alla fabbrica

maggio 8, 2017

A REbuild 2017 è protagonista l’edilizia “off-site”: dal cantiere alla fabbrica

Edilizia off-site è il concetto chiave del cambiamento proposto negli appuntamenti 2017 di REbuild, l’evento dedicato al settore delle costruzioni e riqualificazioni, in programma a Riva del Garda il 22 e 23 giugno prossimi. La produzione tende infatti a spostarsi in fabbrica, mentre il cantiere diviene il luogo dell’assemblaggio di parti prodotte industrialmente. Già in [...]

ANARF e Federforeste: un protocollo per rilanciare la filiera bosco-legno tra pubblico e privato

maggio 5, 2017

ANARF e Federforeste: un protocollo per rilanciare la filiera bosco-legno tra pubblico e privato

ANARF (Associazione Nazionale delle Attività Regionali Forestali), presieduta da Alberto Negro, Direttore di Veneto Agricoltura, e FederForeste, con a capo il trentino Gabriele Calliari, hanno siglato nei giorni scorsi a Mestre, presso la sede di Coldiretti Veneto, un protocollo per la gestione del patrimonio forestale improntato, tra l’altro, al dialogo tra realtà pubbliche e private. [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende