Home » Politiche » Ultimi articoli:

Stati Generali dell Rinnovabili: Clini sul ring con le associazioni di categoria

maggio 11, 2012 Eventi, Nazionali, Normative, Politiche
«Il futuro dell’Italia si gioca sulla possibilità di aumentare il ruolo delle fonti rinnovabili nella nostra economia e nel sistema energetico, tenendo conto che l’Italia non è un grande produttore di petrolio, di gas o carbone, e che non ha nucleare». Parola del ministro Corrado Clini, titolare dell’Ambiente, presente mercoledì 9 al convegno di apertura di Solarexpo, dal titolo gli “Stati generali delle energie rinnovabili e dell’efficienza energetica in Italia”. A confrontarsi sui temi energetici, fonti pulite ed efficienza energetica, insieme alle istituzioni, tra cui GSE e Autorità per l’Energia, le venticinque associazioni di categoria (dall’Ifi, all’Aiel-Cia, dall’Assotermica alla Gifi-Anie ad Assosolare, solo per citarne alcune), riunite ...

L’Europa festeggia all’ombra della PAC

maggio 9, 2012 Internazionali, Politiche
«Abbiamo bisogno di un'agricoltura imperniata sul food, la cui dimensione sia direttamente collegata al territorio». Nella frase pronunciata ieri dal Ministro dell’Agricoltura Mario Catania all’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo, dove ha tenuto una lectio magistralis, ci sono alcuni dei punti caldi della trattativa sulla Politica Agricola Comunitaria. Che restano sullo sfondo, ma sempre vivi, anche oggi, che si celebra la Festa dell’Europa, per ricordare il discorso del Ministro degli Esteri francese Robert Schuman, che nel 1950 enunciò gli ideali all'origine dell'Unione Europea. In questa cornice, il tema dell’evoluzione, nei prossimi anni, della PAC, una delle politiche europee più longeve (pochi mesi fa ha compiuto 50 anni) e consistenti, ...

Le richieste degli operatori per cambiare i decreti sulle rinnovabili

maggio 9, 2012 Nazionali, Normative, Politiche
Come raramente accade in Italia, dov'è abitudine procedere in ordine sparso, le associazioni che rappresentano il settore delle rinnovabili si sono unite per fare richieste comuni al Governo. L'unione fa la forza, e la speranza è che una voce più grossa venga finalmente ascoltata. Le critiche ai due decreti , già messi nero su bianco dal Governo – il Quinto Conto Energia sul fotovoltaico e il provvedimento sulle altri rinnovabili elettriche – circolano già da settimane. I due testi sono all'esame delle Regioni, che avrebbero dovuto esprimere il proprio parere proprio oggi, mentre al SolarExpo di Verona, in una sessione straordinaria degli "Stati generali delle rinnovabili e ...

Agricoltura e fonti rinnovabili. Intervista al Ministro Clini

maggio 7, 2012 Idee, Nazionali, Politiche
Pubblichiamo la seconda parte dell'intervista concessa, in esclusiva a Greenews.info, dal Ministro dell'Ambiente Corrado Clini, in vista del 2° Workshop Nazionale IMAGE - Incontri sul Management della Green Economy, dove è atteso, il 24 maggio per l'inaugurazione dell'edzione 2012, dedicata al tema "Verso la nuova PAC: agricoltura e sistema alimentare". La prima parte dell'intervista è pubblicata nella sezione Greenews di LaStampa.it. D) La proposta di riforma della PAC avanzata dal Commissario Ciolos introduce una significativa incentivazione della sostenibilità ambientale in agricoltura, ma è stata duramente criticata dalle principali associazioni di categoria e bocciata dalla Corte dei Conti UE in quanto troppo "complessa". Anche i decreti ...

La Corte dei Conti UE boccia la proposta sulla nuova PAC

In Europa solo i veri agricoltori, ossia coloro che producono per assicurare il cibo al consumatore finale, potranno continuare, in futuro, a beneficiare dei pagamenti diretti che l'UE versa alle aziende agricole. E' quanto emerso dai lavori del Consiglio dei Ministri dell'Agricoltura dell'Ue svoltosi il 26 e il 27 aprile a Lussemburgo, il primo in cui i negoziati sulla Politica Agricola Comune (PAC) post-2013 sono entrati nel vivo della discussione. Nella futura PAC, come ha proposto lo stesso Commissario Europeo all'Agricoltura Dacian Ciolos, i contributi europei non dovranno più andare a tutti quei terreni agricoli che non producono: tra questi, terreni gestiti ...

Rapporto ENEA: per le rinnovabili italiane servono investimenti in ricerca

aprile 24, 2012 Internazionali, Nazionali, Politiche
Efficienza energetica, ricerca e competitività: queste le parole chiave del nuovo Rapporto Energia e Ambiente dell'ENEA, presentato la settimana scorsa alla presenza del Ministro dell'Ambiente Corrado Clini presso la Nuova Aula dei Gruppi Parlamentari della Camera dei Deputati a Roma. “Il Rapporto rappresenta un punto di riferimento prezioso - ha dichiarato il Ministro - soprattutto in questa fase in cui il governo attuale, che agisce in un periodo di tempo ristretto e transitorio, si trova ad affrontare dei nodi strutturali del futuro, con scelte che avranno impatti per molti anni.” Il ruolo dei combustibili fossili va ridimensionato, se si vuole costruire un'economia a basso contenuto di carbonio. La ...

Clini presenta il Piano Nazionale italiano per un’economia low carbon

aprile 20, 2012 Nazionali, Politiche
Il Ministro dell'Ambiente Corrado Clini ha presentato, all'ultima riunione del CIPE, l'atteso Piano Nazionale per la Riduzione delle Emissioni di Anidride Carbonica. "Questo governo ha incorporato gli obiettivi di decarbonizzazione dell'economia all'interno del documento di programmazione economico-finanziaria approvato dal Consiglio dei Ministri", ha affermato l'altroieri il Ministro, durante la conferenza di presentazione del Rapporto Ambiente ed Energia dell'ENEA. La Roadmap si lega strettamente agli obiettivi assunti dall'Italia nell'ambito del Pacchetto Clima Energia 20-20-20 dell'Europa, che impegna gli Stati membri, entro il 2020, a ridurre le proprie emissioni di gas serra del 20%, e di raggiungere il 20% di quota di energia da fonti rinnovabili rispetto ai consumi finali. In ...

Rinnovabili, appello alle Regioni per frenare le lobby del fossile

aprile 19, 2012 Nazionali, Politiche
Adesso la vera sfida è rimanere uniti. Le aziende del settore rinnovabili ci provano, costantemente divise tra la tentazione di andare per la propria strada e i richiami all'unità. All’indomani della protesta – ieri la manifestazione a Roma, in piazza Montecitorio, e gli Stati Generali delle Rinnovabili, cui hanno partecipato tutte le associazioni di categoria – ci si rimette al lavoro, cercando di fare pressione sui presidenti regionali, che giocheranno un ruolo fondamentale in questa partita. Saranno infatti i governatori, in sede di Conferenza Stato-Regioni, ad esprimersi sul Quinto Conto Energia fotovoltaico e sul provvedimento che stabilisce gli incentivi per le altre rinnovabili elettriche (idroelettrico, geotermico, eolico, biomasse e biogas). L’ultima chance ...

Al via il Quinto Conto Energia, ed è già bufera

aprile 13, 2012 Finanziamenti, Nazionali, Politiche
Sono stati presentati ieri dal Ministro dello Sviluppo Economico Corrado Passera, di concerto col Ministro dell'Ambiente e quello dell’Agricoltura, i due attesissimi schemi di decreti ministeriali in materia di energie rinnovabili che definiscono il Quinto Conto Energia fotovoltaico e gli incentivi per le altre rinnovabili elettriche (idroelettrico, geotermico, eolico, biomasse e biogas). I due provvedimenti dovranno successivamente passare all'esame dell’Autorità dell’Energia e della Conferenza Stato-Regioni, così da poter entrare in vigore il 1° luglio 2012, salvo il raggiungimento del "tetto" di 6 miliardi di Euro di spesa in data successiva. “L’energia rinnovabile continua a essere un pilastro fondamentale della nostra strategia, ...

La nuova strategia UE per la promozione del settore agroalimentare

"Politica di informazione e promozione dei prodotti agricoli: una strategia a forte valore aggiunto europeo per promuovere i sapori dell'Europa" è il titolo della comunicazione che la Commissione Europea ha adottato lo scorso 30 marzo. La comunicazione rappresenta la seconda tappa del processo di riforma della politica del settore agricolo ed agroalimentare, che è stato avviato nel luglio 2011 quando, in seguito a un dibattito pubblico, fu adottato il Green Paper sulle misure di promozione dei prodotti agricoli europei, con l'obiettivo di rafforzare la competitività agricola dell'Europa e di rendere il settore agroalimentare più dinamico, attraverso una crescita sostenibile, intelligente e inclusiva. In occasione dell'adozione della comunicazione, ...
Pagina 30 di 54« First...1020«2829303132»4050...Last »




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

maggio 21, 2019

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

“Made in Nature” è il progetto finanziato dall’Unione Europea con 1,5 milioni di euro per promuovere, nei prossimi tre anni (dal 1 febbraio 2019 al 31 gennaio 2022), i valori e la cultura della frutta e verdura biologica in Italia, Francia e Germania. Come indicato nel claim (“Scopri i valori del biologico europeo”), lo scopo [...]

MIUR: l’Italia avrà la sua nave rompighiaccio per studiare i mari polari

maggio 13, 2019

MIUR: l’Italia avrà la sua nave rompighiaccio per studiare i mari polari

Per la comunità scientifica italiana, in particolare quella che studia i Poli, si tratta di un grande risultato, che aprirà la strada a nuovi studi. L’OGS, Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – grazie ad un finanziamento di 12 milioni di euro ricevuto dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – ha acquistato dalla norvegese Rieber [...]

Clean Cliff Project: il progetto di salvaguardia delle scogliere nato da due tuffatori estremi

maggio 4, 2019

Clean Cliff Project: il progetto di salvaguardia delle scogliere nato da due tuffatori estremi

Per la prima volta dalla nascita di questa competizione sportiva, uno speciale progetto di salvaguardia ambientale, accompagnerà la Red Bull Cliff Diving World Series, il campionato mondiale di tuffo da scogliere naturali, per lanciare un forte messaggio in difesa degli oceani, grazie alla volontà e tenacia di due giovanissimi campioni: Eleanor Townsend Smart, high diver americana, e Owen Weymouth, [...]

Amianto: sono ancora 125 milioni i lavoratori esposti al “killer silenzioso”

aprile 29, 2019

Amianto: sono ancora 125 milioni i lavoratori esposti al “killer silenzioso”

Domenica 28 aprile si è celebrata la “Giornata Mondiale delle Vittime dell’Amianto”, una ricorrenza per ricordare che, ancora oggi, sono circa 125 milioni i lavoratori esposti alla fibra killer, che provoca non meno di 107.000 decessi ogni anno (secondo le stime OMS), di cui circa 6.000 solo in Italia. Una guerra al “killer silenzioso” che non può essere vinta [...]

Grande successo della Formula E a Roma. Campionato elettrico in crescita

aprile 15, 2019

Grande successo della Formula E a Roma. Campionato elettrico in crescita

Il neozelandese Mitch Evans, del team Panasonic Jaguar, si è aggiudicato sabato 13 aprile il Gran Premio di Roma, settima tappa del campionato mondiale ABB FIA Formula E, “la formula 1 delle auto elettriche”. Al secondo posto Andrè Lotterer su DS Techeetah e al terzo Stoffel Vandoorne del team HWA Racelab. Secondo le stime degli organizzatori la gara è stata seguita [...]

ECOMED Green Expo: Catania apre la via della green economy al Mediterraneo

marzo 29, 2019

ECOMED Green Expo: Catania apre la via della green economy al Mediterraneo

Dall’11 al 13 aprile la città di Catania si prepara a ospitare ECOMED, la prima “green expo” siciliana dedicata ai temi della green economy e dell’economia circolare, riletti in prospettiva mediterranea (e non solo nazionale). Per tre giorni il più grande centro fieristico ai piedi dell’Etna – le suggestive “Ciminiere” – sarà la casa di [...]

Vendemmia 2099 in anticipo di 4 settimane. In Trentino uno studio indaga l’effetto dei cambiamenti climatici sulla viticoltura

marzo 15, 2019

Vendemmia 2099 in anticipo di 4 settimane. In Trentino uno studio indaga l’effetto dei cambiamenti climatici sulla viticoltura

Come sarà la viticoltura in Trentino nel 2099? A causa dei cambiamenti climatici tra 80 anni si vendemmierà con un anticipo fino alle 4 settimane. A calcolarlo è uno studio interdisciplinare condotto da Fondazione Edmund Mach e Centro C3A con l’Università di Trento e Fondazione Bruno Kessler. Lo studio indaga l’impatto dei cambiamenti climatici sulle fasi [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende