Home » Politiche » Ultimi articoli:

Codice dell’Ambiente: prevista la depenalizzazione degli illeciti ambientali “minori” Top Contributors

Probabili modifiche all’orizzonte per il Codice dell’Ambiente: lo prevede il nuovo disegno di legge Semplificazioni approvato dal Consiglio dei Ministri lo scorso 19 giugno. Prevista, tra le altre, una delega al Governo al fine di adottare entro i successivi 24 mesi uno o più decreti legislativi per la correzione e il completamento del quadro normativo in materia di tutela ambientale. Il Codice Ambientale ha avuto il merito di uniformare e razionalizzare la normativa riguardante le valutazioni ambientali: Valutazione d'Impatto Ambientale (VIA), Valutazione Ambientale Strategica (VAS) e Autorizzazione Integrata Ambientale (AIA); tuttavia non si è affatto salvato dagli effetti dall’agire a volte troppo “rapido”, ...

Nasce “Green Italia”, nuovo soggetto politico per lo sviluppo dell’economia verde

giugno 24, 2013 Nazionali, Politiche
Un nuovo movimento politico che dia all’Italia una speranza, quella di un’economia e una società “verdi”. E indichi alcune risposte efficaci per operare una vera riconversione ecologica del nostro sistema produttivo. Ecco i tratti principali, nelle intenzioni dei promotori, di "Green Italia", il nuovo soggetto che sarà presentato al pubblico a Roma (presso l’Auditorium del MAXXI, dalle 10 alle 17) venerdì 28 giugno. In vista della presentazione del programma di questa nuova “impresa politica”, ne abbiamo parlato con Giuseppe Gamba, già assessore all'Ambiente alla Provincia di Torino e attuale presidente di AzzeroCO2 - società di consulenza ambientale creata da Legambiente, Kyoto Club e dall’Istituto di Ricerche ...

L’estate bollente degli OGM: protesta a Montecitorio per chiedere di fermare i semi biotech

giugno 20, 2013 Nazionali, Normative, Politiche
E' la questione in grado di coalizzare, come quasi mai avviene nel nostro Paese, le associazioni di categoria degli agricoltori, biologici e non, e le associazioni ambientaliste. Questo pomeriggio, la “Task force anti Ogm”, di cui fanno parte, tra gli altri, Legambiente, Slow Food, Aiab, Coldiretti e Cia, manifesterà davanti a Montecitorio per chiedere al governo l'adozione immediata della clausola di salvaguardia, in modo da fermare le coltivazioni di piante geneticamente modificate. Una richiesta peraltro avanzata poche settimane fa dal Senato, quando tutti i gruppi parlamentari hanno approvato all'unanimità (con una sola astensione) un ordine del giorno che impegna il governo a muoversi in tal senso “per tutelare ...

IEA: le quattro azioni che potrebbero salvare il clima

giugno 12, 2013 Internazionali, Politiche
“Per tenere aperta la porta dei 2° C è necessario intraprendere un’azione forte prima del 2020.” Non è il documento di Greenpeace, né di un'altra organizzazione ambientalista: a scrivere nero su bianco l'urgenza di intraprendere un'azione decisa sul clima è l'International Energy Agency nel nuovo rapporto pubblicato lunedì, intitolato “Ridefinire il quadro energia-clima”. L'incipit dell'Executive Summary del Report è inquietante: “Il mondo si sta allontanando dall’obiettivo concordato dai governi di limitare l’aumento della temperatura media globale nel lungo termine entro i 2 gradi Celsius.” Le emissioni di gas a effetto serra continuano infatti ad aumentare, tanto che la concentrazione di CO2 in atmosfera ha superato ...

Quanto vale la natura? La quantificazione economica dei servizi ecosistemici

Spesso tendiamo ad attribuire scarso valore alle risorse che la natura ci offre, dando per scontato che l’aria o l’acqua siano beni abbondanti e gratuiti. In realtà, le risorse naturali svolgono importanti servizi ecosistemici che soddisfano, direttamente o indirettamente, le necessità della specie umana e garantiscono la vita di tutte le altre specie. Tutti quei benefici, per intenderci, che la popolazione ottiene dall’ambiente, come l'approvvigionamento  di alimenti, medicine, legname, fibre, biocombustibili, o come la regolazione del clima, la decomposizione dei prodotti di scarto, l'impollinazione dei raccolti, la fotosintesi, fino ai benefici culturali, ricreativi e spirituali che la natura ci fornisce. Molti progetti hanno cercato, a ...

Fotovoltaico, da GIFI sei proposte per la fase 2.1

giugno 7, 2013 Nazionali, Politiche
“Dopo un periodo di colpevole inattenzione verso le necessità e le esigenze dell'industria fotovoltaica italiana, che ha causato la perdita di oltre 6.000 posti di lavoro diretti, auspichiamo che il governo si adoperi in maniera urgente all'adozione di strumenti legislativi a supporto dell'industria, allo scopo non solo di preservare i posti di lavoro attuali ma anche di stimolare un percorso virtuoso in grado di generare crescita per il Sistema Paese”. Valerio Natalizia, presidente uscente di GIFI, esprime chiaramente le sue richieste all’esecutivo in occasione dell’assemblea annuale. Il Gruppo Imprese Fotovoltaiche Italiane, che raggruppa 165 aziende dell’intera filiera industriale (oltre il 50% del mercato nazionale), è stanco di ...

Sustainable Foods Summit: come ridurre l’impatto ambientale del cibo

giugno 7, 2013 Internazionali, Politiche
Save the date dicono gli inglesi riferendosi ad un evento assolutamente da non perdere, e il Sustainable Foods Summit è uno di quelli. Per il quinto anno consecutivo, l'edizione europea sarà ospitata nella splendida cornice di Amsterdam. Nella capitale olandese da ieri, 6 giugno 2013, si parla, per due giorni, di cibo sostenibile. Di come, cioè, combattere la perdita di biodiversità, la scarsità d’acqua e il riscaldamento globale anche a tavola, con scelte diverse e consapevoli. Per la prima volta, in quattro sessioni, il vertice discute sui metodi pratici per ridurre l'impatto ambientale dei prodotti alimentari, utilizzando ingredienti sostenibili e cambiando il comportamento dei consumatori. Come possono, le ...

“Verso un’allerta mondiale”: gli OGM in Europa, tra scienza e allarmismo

Confesso: il primo impulso appena usciti dalla proiezione del documentario “OGM? Verso un’allerta mondiale” di Clément Fonquernie, presentato in anteprima a CinemAmbiente, è stato quello di correre verso la dispensa e buttare via qualsiasi cibo anche solo sospettato di contenere alimenti transgenici. Credo che le immagini di topi da laboratorio con tumori grossi come palle da tennis, associati al suono (ormai venefico, per la maggior parte degli europei) di quelle tre lettere e al termine “allerta”, produrrebbero la stessa reazione sulla maggior parte delle persone prive, come me, di basi scientifiche sull’argomento. Ma, talvolta, l’allarmismo richiede di essere controbilanciato da un'adeguata documentazione e un po’ di senso critico. Ecco la ...

Carbon Expo: il fallimento dell’Emission Trading europeo e la prospettiva di nuovi mercati

maggio 31, 2013 Eventi, Internazionali, Politiche
Si chiude oggi a Barcellona il decimo Carbon Expo, la fiera annuale dei crediti di CO2. L'edizione 2013 lascia trasparire la sfiducia generale generata dai bassi prezzi e dai recenti avvenimenti europei. I mercati della CO2 stanno infatti attraversando momenti difficili: quello più sviluppato rimane l'Emission Trading Scheme europeo, ma sta vivendo un periodo di profonda crisi. Il prezzo di una tonnellata di CO2 è sceso a un livello tale da non poter generare la necessaria spinta verso investimenti low carbon, in particolare nel settore privato ed energetico. La motivazione è semplice: la crisi in alcune delle maggiori economie del mondo ha spostato gli equilibri di ...

Fiscalità ambientale e nuova politica energetica: le ricette Ue per uscire dalla crisi

maggio 28, 2013 Internazionali, Politiche
La green economy ci salverà dalla crisi. Quel modello che propone misure economiche, legislative e tecnologiche in grado di ridurre il consumo d'energia e di risorse naturali promuovendo un modello di sviluppo sostenibile attraverso l'aumento dell'efficienza energetica e la riduzione dell’inquinamento servendosi prevalentemente di risorse rinnovabili è sempre più sulla bocca dei governanti, perché non solo fa bene all’ambiente ma stimola la crescita. Nel periodo 2002-2009 gli investimenti totali in fonti rinnovabili hanno avuto un tasso di crescita annuo del 33%, contrariamente alla recessione vissuto a livello globale. Mentre il tasso di crescita annuo dell’ecoturismo è del 20%. A questo è associata l’attuazione di politiche di assunzione di ...
Pagina 20 di 55« First...10«1819202122»304050...Last »




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Green Week”, a Trento la nuova edizione del Festival della Green Economy

febbraio 10, 2020

“Green Week”, a Trento la nuova edizione del Festival della Green Economy

Nel futuro si potrà viaggiare a emissioni zero? È possibile ridurre la chimica in agricoltura? Come gestire i grandi flussi del turismo mondiale? Il “sistema moda” può essere effettivamente sostenibile? Quale impatto avrà la sostenibilità sul mondo della finanza? L’architettura sta affrontando in maniera adeguata le questioni relative al risparmio energetico e all’utilizzo di nuovi [...]

Annuncio Easy Jet: Wright Electric verso il primo aereo elettrico da 186 posti

febbraio 3, 2020

Annuncio Easy Jet: Wright Electric verso il primo aereo elettrico da 186 posti

La compagnia aerea europea easyJet ha diffuso l’annuncio del suo partner americano, Wright Electric, sull’avvio del programma di sviluppo di un motore per aereo elettrico da 186 posti, denominato Wright 1. A questo scopo Wright Electric sta progettando sistemi elettrici con potenza nell’ordine dei megawatt che saranno necessari per permettere agli aerei elettrici da 186 posti di [...]

Riscoprire la “Carta di Gubbio”. Italia Nostra rilancia la valorizzazione dei centri storici

febbraio 2, 2020

Riscoprire la “Carta di Gubbio”. Italia Nostra rilancia la valorizzazione dei centri storici

Il 30 gennaio si è concluso il primo seminario dell’associazione Italia Nostra dedicato alla “Carta di Gubbio” del 1960, voluto dal consigliere nazionale Marina Foschi e dal presidente della sezione di Bologna Jadra Bentini, in vista del Convegno Nazionale di settembre con cui l’associazione vuole ricordare i 60 anni di un documento ancora attualissimo, che nasceva per affermare l’importanza [...]

“Artic Expedition”: viaggio elettrico in Tesla fino ai -30° di Capo Nord

gennaio 30, 2020

“Artic Expedition”: viaggio elettrico in Tesla fino ai -30° di Capo Nord

Lunedì 20 gennaio 2020 è partita dal Tesla Store di Peschiera Borromeo (MI) la missione “Arctic Expedition”, organizzata da ​Tesla Club Italy ​, il 1° club Tesla italiano, con il canale YouTube ​ElektronVolt Italia.​ Un viaggio 100% elettrico – a bordo di una Tesla Model 3 Long Range – con condizioni climatiche estreme, verso l’estremità [...]

Ma quale “green diesel”! L’Authority multa Eni. Prima sanzione contro il “greenwashing”

gennaio 20, 2020

Ma quale “green diesel”! L’Authority multa Eni. Prima sanzione contro il “greenwashing”

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha irrogato, il 15 gennaio 2020, una sanzione di 5 milioni di euro all’Eni per la diffusione di messaggi pubblicitari ingannevoli utilizzati nella campagna promozionale che ha riguardato il carburante Eni Diesel+, sia relativamente all’affermazione del “positivo impatto ambientale” connesso al suo utilizzo, che alle asserite caratteristiche di quel carburante in [...]

Verso Davos con gli sci, per protestare contro la crisi climatica

gennaio 20, 2020

Verso Davos con gli sci, per protestare contro la crisi climatica

Partenza da Sondrio per attraversare le Alpi con gli sci e andare a protestare al World Economic Forum in apertura domani a Davos, contro chi pratica il greenwashing e parla di “sostenibilità” nel cuore di un ecosistema che viene distrutto a scopo di lucro. 80 km. nella neve e 3.500 metri di dislivello – fino a raggiungere i 3.000 [...]

Decreto Clima: approvazione definitiva alla Camera. Ecco cosa verrà incentivato

dicembre 13, 2019

Decreto Clima: approvazione definitiva alla Camera. Ecco cosa verrà incentivato

Con 261 voti a favore, 178 contrari e 5 astenuti, la Camera dei Deputati ha approvato in via definitiva, il 10 dicembre, il disegno di legge di conversione (A.C. 2267) del D.L. 111/2019 (cosiddetto “Decreto Clima“) nel testo già approvato, con modifiche, dal Senato (A.S. 1547). Il provvedimento, composto originariamente di 9 articoli, a seguito delle modifiche [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende