Home » Rubriche » Ultimi articoli:

Zone 30: una ricetta per città più sicure e meno inquinate? Il commento di Laqup

Pubblichiamo un breve intervento dell'Associazione LAQUP (Laboratorio Ambiente Qualità Urbana e Partecipazione) di Torino, che richiama l'attenzione sul tema delle "Zone 30", riemerso, a livello nazionale, a seguito di un recente decreto del Ministero dell'Ambiente che invita a presentare, entro il 10 gennaio 2017, progetti di mobilità sostenibile nel quadro del "Programma sperimentale nazionale di mobilità sostenibile casa-scuola e casa-lavoro".  "Il bando del Ministero - ci spiega Mario Bellinzona, di LAQUP - può essere l'occasione per riportare l'attenzione sul tema, anche se nel paragrafo Definizioni del bando la definizione di Zona 30 è molto lontana da quanto indicato dall'Osservatorio Città Sostenibili del Politecnico di Torino nelle linee guida regionali..."....

Biodiversità: salve le Direttive Habitat e Uccelli. Ma adesso vanno rilanciate

dicembre 12, 2016 Bollettino Europa, Rubriche
Le Direttive europee "Habitat" e "Uccelli" non verranno modificate nè riscritte ma conservate e meglio applicate. È la solenne promessa fatta dalla Commissione Europea. Si tratta dell'estesa legislazione che in Europa tutela la biodiversità attraverso la protezione di più di 1.400 specie a rischio e un milione di metri quadrati di habitat. In più di 27.000 aree naturali in Europa le due direttive hanno permesso di salvare dall'estinzione animali come il lupo, l'aquila di mare e le foche. Il risultato è stato quello di dotare l'UE della più vasta rete di aree naturali protette, Natura 2000, che copre almeno un quinto del territorio europeo. Nonostante questi risultati i due ...

Bici e cultura a tavolino. Tappa all’Upcycle Bike Café di Milano

dicembre 7, 2016 Campioni d'Italia, Rubriche
Sulla scia del Nord Europa crescono, anche in Italia, i bike café, un fenomeno al quale avevamo dedicato una puntata di "Campioni d'Italia" con l'esempio del bike bar di Alessandria. Ma il primo ad "aprire bottega" è stato, in realtà, già tre anni fa l'Upcycle Milano Bike Café. Un primato di cui i suoi fondatori non sono affatto gelosi, anzi: "fortunatamente è stato copiato ed imitato" dice orgoglioso Roberto Peia, uno dei responsabili di questa ...

Il “Winter Package” e le troppo modeste ambizioni UE su rinnovabili e biocarburanti

dicembre 5, 2016 Bollettino Europa, Rubriche
La Commissione Europea leva i sigilli al Winter Package, il "pacchetto energia" con cui l’esecutivo UE mette mano alle norme e alle strategie su rinnovabili, efficienza, mercato elettrico e trasporti. Si tratta di quattro misure non legislative, otto proposte legislative e nove documenti scritti, per un totale di ventuno provvedimenti e circa un migliaio di pagine che disegnano le prossime mosse della Commissione sulla questione energetica. Ribattezzato (forse con un po'troppa enfasi, rispetto al contenuto) “Energia pulita per tutti gli europei”, vediamo quali obiettivi include. Innanzitutto introduce un target vincolante per l’efficienza energetica. L'insieme dei Paesi dovrà ridurre del 30% (e non più del 27%) i consumi energetici entro il 2030. ...

Riscaldamenti centralizzati: al 31 dicembre il termine per l’installazione dei dispositivi di contabilizzazione. Ma l’Italia non è pronta Top Contributors

dicembre 1, 2016 Normative, Rubriche, Top Contributors
Pubblichiamo l'intervento di Antonello Guzzetti, Country Manager Italia di Qundis, l'azienda tedesca leader nei sistemi per la raccolta dei dati sui consumi energetici e idrici, che mette in guardia sui danni che un'eccessiva accelerazione degli interventi per centrare la scadenza di legge potrebbe generare. In principio fu la UNI 10200 che stabiliva i dettami per una corretta ed equa ripartizione delle spese di climatizzazione invernale e acqua calda sanitaria in edifici di tipo condominiale, provvisti o meno di dispositivi per la contabilizzazione dell’energia termica. Sono poi arrivati il D.P.R. 59 ed il decreto legislativo n. 141/2016 ad imporre la data del 31 dicembre 2016 ...

E’ora che torni “Il tempo delle api”. Storia di un film emozionale in cerca di crowdfunding

novembre 30, 2016 Campioni d'Italia, Rubriche
Immagini, concetti ed emozioni che svelano la vita delle api senza chimica. Un racconto più umano che entomologico quello dei registi Rossella Anitori e Darel Di Gregorio nel documentario "Il tempo delle api" dove parlano dei nostri amati insetti grazie alla scelta senza veleno di Mauro e Valerio. Due apicoltori che in una Comune dei Castelli Romani sperimentano la via senza chimica nell'allevamento delle api. Una storia ad alto tasso biologico già scritta, filmata e montata, manca solo un ultimo gradino per chiudere il cerchio: "Ora ci aspetta un'ultima sfida - spiegano i due filmaker - raccogliere con ...

Nuovo rapporto EEA su qualità dell’aria: 467 mila morti premature. Interviene il Parlamento UE (ma nel 2030)

novembre 28, 2016 Bollettino Europa, Rubriche
La svolta anti-smog serve adesso, non c'è più tempo. L’inquinamento atmosferico dovuto alle polveri sottili è la causa stimata di 467.000 morti premature l’anno in Europa, uno dei principali fattori ambientali di rischio per la salute umana. Sono questi i primi dati del rapporto “Qualità dell’aria in Europa 2016”, pubblicato dall’EEA, l'Agenzia Europea per l’Ambiente. Lo studio presenta una panoramica aggiornata e l’analisi della qualità dell’aria nel Vecchio Continente per il periodo 2000-2014 sulla base di dati provenienti da stazioni di monitoraggio ufficiali, tra cui più di 400 città in tutta Europa e traccia un quadro, è il caso di dirlo, inquietante. Tra gli altri risultati, si evidenzia che nel ...

Daniele Garozzo e la storia della medaglia d’oro: da Rio al cassonetto di Torino

novembre 25, 2016 Rubriche, Very Important Planet
Daniele Garozzo è cresciuto a pane e scherma ad Acireale, dove è nato il 4 agosto 1992. Sotto la guida del maestro Domenico Patti al Club Scherma Acireale - un vero incubatore di campioni - ha raggiunto le vette mondiali di questa antica disciplina sportiva e alle ultime Olimpiadi di Rio de Janeiro ha regalato all'Italia e alle Fiamme Gialle una luccicante medaglia d'oro. Che però gli viene rubata, nelle scorse settimane, durante un viaggio in treno da Roma a Torino! Ritrovata da una signora (che ha voluto mantenere l'anonimato) in un cassonetto dell'immondizia, la medaglia gli è stata restituita oggi, con una cerimonia ufficiale, nel capoluogo piemontese, dove tornerà in ...

Diserbare senza chimica. In Sardegna un nuovo metodo per usare vapore e scarti naturali

novembre 23, 2016 Campioni d'Italia, Rubriche
Diserbare finalmente senza mascherina e con la massima sicurezza dell'operatore, senza disperdere in aria e sul terreno veleno chimico. E' il progetto trasformato in prodotto di un team di studiosi e aziende sarde che vuole cancellare la chimica dai campi. L'idea è di Daniela Ducato – imprenditrice che da anni lavora e innova nel campo della green economy – e della sua azienda Essedi- Edizero in particolare di L’Ortolana, una linea specifica per agricoltura bio e Land Art. Ma hanno collaborato al lavoro anche Eugenio Cavalli e l'ingegnere Marco Cau, collaboratore nella sezione di ricerche e sviluppo di Essedi. Cavalli, 38 anni, studi alla Facoltà ...

La COP22 blinda l’accordo di Parigi (a parole)

novembre 21, 2016 Bollettino Europa, Rubriche
Si è chiusa in sordina, nella notte tra venerdì e sabato, la COP22 di Marrakech. La conferenza globale sul clima che avrebbe dovuto cominciare a "dare gambe" all’Accordo di Parigi di un anno fa e sancirne i dettagli tecnici e di applicazione, per onorare l’impegno di mantenere il riscaldamento entro 1,5/2°C, dai livelli pre-industriali. La decisione più "importante", presa dai 196 stati partecipanti, è stata quella di definire che, entro dicembre 2018, andrà fissato il regolamento che dovrà determinare in quale modo i Paesi monitoreranno i loro impegni per la riduzione dei gas serra (Nationally Determined Contributions)... Il testo finale richiede, inoltre, agli Stati più ...
Pagina 20 di 145« First...10«1819202122»304050...Last »




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Grande successo della Formula E a Roma. Campionato elettrico in crescita

aprile 15, 2019

Grande successo della Formula E a Roma. Campionato elettrico in crescita

Il neozelandese Mitch Evans, del team Panasonic Jaguar, si è aggiudicato sabato 13 aprile il Gran Premio di Roma, settima tappa del campionato mondiale ABB FIA Formula E, “la formula 1 delle auto elettriche”. Al secondo posto Andrè Lotterer su DS Techeetah e al terzo Stoffel Vandoorne del team HWA Racelab. Secondo le stime degli organizzatori la gara è stata seguita [...]

ECOMED Green Expo: Catania apre la via della green economy al Mediterraneo

marzo 29, 2019

ECOMED Green Expo: Catania apre la via della green economy al Mediterraneo

Dall’11 al 13 aprile la città di Catania si prepara a ospitare ECOMED, la prima “green expo” siciliana dedicata ai temi della green economy e dell’economia circolare, riletti in prospettiva mediterranea (e non solo nazionale). Per tre giorni il più grande centro fieristico ai piedi dell’Etna – le suggestive “Ciminiere” – sarà la casa di [...]

Vendemmia 2099 in anticipo di 4 settimane. In Trentino uno studio indaga l’effetto dei cambiamenti climatici sulla viticoltura

marzo 15, 2019

Vendemmia 2099 in anticipo di 4 settimane. In Trentino uno studio indaga l’effetto dei cambiamenti climatici sulla viticoltura

Come sarà la viticoltura in Trentino nel 2099? A causa dei cambiamenti climatici tra 80 anni si vendemmierà con un anticipo fino alle 4 settimane. A calcolarlo è uno studio interdisciplinare condotto da Fondazione Edmund Mach e Centro C3A con l’Università di Trento e Fondazione Bruno Kessler. Lo studio indaga l’impatto dei cambiamenti climatici sulle fasi [...]

L’appello di Dell: la sostenibilità come criterio di base per gli acquisti IT delle pubbliche amministrazioni

marzo 8, 2019

L’appello di Dell: la sostenibilità come criterio di base per gli acquisti IT delle pubbliche amministrazioni

Dell Technologies, tra i maggiori produttori mondiali di soluzioni tecnologiche, ha lanciato nei giorni scorsi un appello ai Governi europei e all’intero settore IT per stimolare un maggiore impegno congiunto verso la sostenibilità, con particolare attenzione all’ambito del public procurement dei servizi IT. Si calcola infatti che, nell’Unione Europea, la spesa pubblica si aggiri intorno a [...]

La plastica invade anche il “Regno di Nettuno”. Un convegno a Ischia per lanciare l’allarme

marzo 7, 2019

La plastica invade anche il “Regno di Nettuno”. Un convegno a Ischia per lanciare l’allarme

“L’Italia produce ogni anno oltre 4.720 miliardi di bottiglie di acqua minerale in PET e ne rilascia oltre 132.000 tonnellate nelle acque costiere, che in termini di CO2 prodotta corrispondono a 472.000 tonnellate emesse per la loro produzione e 925.000 tonnellate emesse per il loro trasporto, per un totale di 1.397.000 tonnellate di CO2 emesse!”. [...]

NOI Techpark, il polo d’innovazione di Bolzano che nasce sul vecchio stabilimento metallurgico

marzo 1, 2019

NOI Techpark, il polo d’innovazione di Bolzano che nasce sul vecchio stabilimento metallurgico

Da area industriale a enorme quartiere dell’innovazione: NOI Techpark è il nuovo polo culturale e tecnologico di Bolzano nato per ospitare aziende, start up, centri di ricerca e università.  Nature Of Innovation: è questo il significato dell’acronimo NOI Techpark. Un’opera di rigenerazione urbana che già nel nome rivela la sua natura inclusiva, destinata a trasformare [...]

Il “sustainable thinking” della moda al Museo Salvatore Ferragamo

marzo 1, 2019

Il “sustainable thinking” della moda al Museo Salvatore Ferragamo

Il prossimo 12 aprile 2019 a Firenze, il Museo Salvatore Ferragamo inaugura “Sustainable Thinking“, un percorso narrativo che si snoda tra le pionieristiche intuizioni del fondatore Salvatore Ferragamo nella ricerca sui materiali naturali, di riciclo e innovativi, e le più recenti sperimentazioni in ambito “ecofashion”. Il progetto espositivo, ideato da Stefania Ricci, Direttore del Museo [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende