Home » Search Results for "veronica caciagli":

Moving Planet… a Roma

settembre 16, 2011 Agenda
Data: 24 settembre 2011 Location: Città dell'altra Economia Città dell'Altra Economia, Largo Dino Frisullo ang. Via Di Monte Testaccio, Roma. Metro: Piramide Sito web: www.moving-planet.it Moving Planet è il primo evento globale di mobilitazione per il clima organizzato via social network e in contemporanea con le principali metropoli di tutti e 5 i continenti. Si tratta di una giornata di mobilitazione per il clima organizzata a livello mondiale da 350.org e alcuni partner internazionali. In Italia i due eventi principali, a Roma e a Milano, sono organizzati dall'Italian Climate Network. E' possibile contribuire a creare un ...

Fotovoltaico: dal boom 2010 all’impasse 2011. E poi?

settembre 16, 2011 Eventi, Nazionali, Politiche
Al SolarTech della fiera Zeroemission, che si è aperto mercoledì a Roma, quest'anno si respira un'aria diversa rispetto al passato. I sentimenti sono contrastanti, come pure gli scenari futuri. Vittorio Della Chiesa dell'Energy e Strategy Group del Politecnico di Milano apre la conferenza inaugurale annunciando il superamento della soglia dei 10 GW di potenza installata, risultato raggiunto la settimana scorsa. Ma, pur di fronte all'evidenza di una rapida e significativa crescita, gli operatori del settore percepiscono una situazione di stallo del sistema. Il settore fotovoltaico sconta ancora l'incertezza normativa del devastante Decreto Romani di marzo, che poneva termine al III Conto Energia senza definire le regole del IV Conto (entrato ...

Mercato europeo della CO2: verso l’armonizzazione delle regole

maggio 10, 2011 Internazionali, Politiche
Novità sulle quote di emissione dello schema Emission Trading Europeo: la Commissione Europea ha adottato una Decisione sulle modalità di allocazione delle quote di CO2 agli impianti industriali che riguarderà la fase III dell'EU ETS,  dal 2013 al 2020. La principale innovazione del III periodo riguarda l'armonizzazione dei criteri di allocazione tra gli Stati membri – mentre precedentemente ciascuno Stato decideva autonomamente come assegnare i crediti di CO2, con evidenti conseguenze negative sulla competitività tra Stati UE. Anche se le aste diventeranno il principale metodo di allocazione dal 2013, una proporzione di quote verrà distribuita gratuitamente, fino al 2020, a quei settori esposti a una significante rischio competitivo da ...

Budget 2011: la ricetta britannica per green economy e stabilità

aprile 7, 2011 Internazionali, Politiche
“Il piano di budget contiene un segnale chiaro e di lungo termine per gli investitori nel settore dell'energia: una Green Investment Bank con più capitali e capacità di prestito e un prezzo della CO2 più forte e stabile mettono gli investiventi in tecnologie verdi al cuore della strategia della coalizione, per una crescita economica sostenibile e bilanciata.” Queste le parole di Chris Huhne, a capo del Ministero per l'Energia e i Cambiamenti Climatici, sulle novità introdotte dal nuovo Budget, la "finanziaria" britannica. Alcune nuove tasse, accesso al credito. Riguardo alla green economy, il governo britannico si muove in due direzioni: assicurare che chi vuole investire in tecnologie pulite abbia i capitali ...

Biomasse: presenti! Il ruolo per gli obiettivi italiani al 2020

aprile 5, 2011 Eventi, Nazionali, Politiche
Il ruolo delle biomasse nel raggiungimento degli obiettivi europei di produzione di energia da fonte rinnovabile è stato l'argomento del convegno organizzato, venerdì scorso a Roma, da Fiper per celebrare il 10° anniversario della propria fondazione. Gli associati a Fiper sono aziende e consorzi che operano nell'ambito del teleriscaldamento e del biogas, gli unici settori della green economy che valutano in maniera positiva alcune delle novità introdotte dal Decreto Romani. La motivazione è semplice: per la prima volta il decreto introduce incentivi all'energia termica, mentre precedentemente il conto energia riguardava esclusivamente l'energia elettrica. “Si tratta di un bel passo in avanti - ha sottolineato il presidente di ...

Decreto rinnovabili: la prospettiva delle PMI e degli installatori

marzo 14, 2011 Idee, Nazionali, Politiche
Prosegue il viaggio di Greenews.info tra gli operatori dell’industria fotovoltaica per documentare le reazioni al Decreto Romani. In questo articolo la nostra corrispondente Veronica Caciagli  ha raccolto le testimonianze di alcune piccole e medie imprese e installatori. Anche nel mondo del fotovoltaico le PMI costituiscono il tessuto del settore e della realtà italiana. Per tutte, il decreto ha portato incertezza per il futuro, ma per alcune i guai sono addirittura già iniziati. Infatti, sebbene il decreto riguardi le nuove regole dal 1 giugno, è bene ricordare che dalla pianificazione di un nuovo ...

Decreto rinnovabili: la voce degli “stranieri”. Intervista a Andrea Sasso, Edf Enr Solare

Con il Decreto Romani, il settore fotovoltaico ha ricevuto una pesante battuta d'arresto dal governo, seminando incertezza tra gli investitori e tra gli operatori. Abbiamo chiesto l’opinione di Andrea Sasso, amministratore delegato di Edf Enr Solare, joint venture italo-francese, nata da E++, storica azienda di proprietà della famiglia Sasso, e Edf Enr, la società del colosso francese che si occupa di energie rinnovabili. D) Ing. Sasso, come valuta il decreto Romani? C’è uno scollamento tra la politica e la realtà di quanti si occupano concretamente di rinnovabili? R) Diciamo che su quest’ultimo decreto è scappata un po’ la mano al governo... La politica in Italia ha questo brutto vizio: di essere completamente staccata ...

La Conferenza dell’Industria Solare ai tempi del Decreto Romani

marzo 1, 2011 Eventi, Nazionali, Politiche
“Come settore non siamo sempre ascoltati dalla politica”. Parole quanto mai profetiche e amare se lette nel giorno in cui il ministro Paolo Romani presenterà al Consiglio dei Ministri il cosiddetto "Decreto blocca solare". Dalla terza Conferenza sull’industria solare, tenutasi a Roma il 24 e 25 febbraio, emergono infatti due settori, quello del fotovoltaico e del solare termico, che faticano a dialogare con il mondo politico e legislativo. Secondo Ingmar Wilhelm, presidente della European Photovoltaic Industry Association il valore aggiunto del fotovoltaico consiste nell’essere energia distribuita: quindi con una caratteristica di flessibilità che ne facilita lo sviluppo e un utilizzo diffuso, soprattutto di ...

Come i cambiamenti climatici influenzano gli investimenti finanziari

febbraio 24, 2011 Idee
Definire una chiara strategia riguardante i cambiamenti climatici conviene: questo è il risultato dello studio Climate Change Scenarios- Implication for Strategic Asset sulle opportunità di gestire il rischio-clima nelle decisioni di allocazione degli investimenti di alcuni investitori istituzionali, come i fondi pensione. Lo studio è un lavoro della Mercer e ha coinvolto quattordici grandi investitori internazionali, tra cui alcuni fondi d’investimento, con la collaborazione e il supporto dell’International Finance Corporation e del britannico Carbon Trust. Il team di ricerca economico-scientifica è stato coordinato dal Grantham Research Institute della London School of Economics e dalla ...

Buon compleanno Protocollo di Kyoto!

febbraio 16, 2011 Eventi, Internazionali, Politiche
Oggi è il quattordicesimo compleanno del Protocollo di Kyoto, il trattato internazionale siglato nel 1997 che prevede l’impegno dei Paesi industrializzati a ridurre le emissioni di gas serra nel periodo 2008-2012. Per celebrarlo Kyoto Club ha organizzato a Roma un convegno, sulla riconversione della produzione di energia elettrica da fonte fossile a rinnovabile. Un’Europa con il 100% di energia elettrica da rinnovabile è la nuova sfida per il futuro: quel che fino a pochi anni fa sembrava un’utopia, oggi è uno scenario possibile e attuabile. A dimostrarlo contribuiscono vari studi, sia di associazioni ambientaliste (Energy [R]evolution, Towards a fully energy supply ...
Pagina 7 di 10« First...«56789»...Last »



PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Rapporto Deloitte “Digital Green Evolution”: nel 2022 gli smartphone genereranno 146 milioni di tonnellate di CO2

marzo 14, 2022

Rapporto Deloitte “Digital Green Evolution”: nel 2022 gli smartphone genereranno 146 milioni di tonnellate di CO2

Di fronte ad un numero di dispositivi che ormai nel complesso supera la popolazione mondiale, cresce l’attenzione ai temi della sostenibilità e degli impatti ambientali derivanti dalla produzione, dall’uso e dallo smaltimento dei “telefonini“, i device di più comune utilizzo sia tra giovani che adulti. A evidenziare la criticità di questi numeri è intervenuto il [...]

Matteo Viviani, una iena in verde a caccia di greenwashing

ottobre 29, 2021

Matteo Viviani, una iena in verde a caccia di greenwashing

L’ambiente e il clima sono ormai diventati temi “mainstream”. Anche se pochissimi fanno, tutti ne parlano! Soprattutto le aziende, che hanno intercettato da tempo la crescente attenzione di consumatori sempre più critici e sensibili all’ecosostenibilità di prodotti e servizi.  Vi viene in mente un’azienda che oggi non si dica in qualche modo “green” o “ecofriendly”? [...]

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

giugno 18, 2021

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

“L’Adieu des glaciers: ricerca fotografica e scientifica” è un progetto prodotto dal Forte di Bard, che intende proporre un viaggio iconografico e scientifico progressivo tra i ghiacciai dei principali Quattromila della Valle d’Aosta per raccontare, anno dopo anno, la storia delle loro trasformazioni. L’iniziativa, che ha un orizzonte temporale di quattro anni, ha iniziato la sua [...]

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

aprile 19, 2021

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

Ormai è noto che la cavalcata delle rinnovabili è inarrestabile, ma questa è una vera e propria “conquista militare”: BayWa r.e., player globale nel settore delle energie rinnovabili, ha annunciato di aver trasformato due basi aeree inutilizzate e dismesse in Francia in parchi solari e terreni agricoli per l’allevamento di pecore. La società del Gruppo [...]

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

aprile 15, 2021

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

Un concerto in presenza, immersi in una foresta, per riavvicinare l’uomo alla natura attraverso la musica del violoncellista Mario Brunello e di Stefano Mancuso, con una differenza rispetto a qualsiasi altro concerto al mondo: l’accesso si paga in alberi, con il TreeTicket. L’esperimento si terrà a Malga Costa in Val di Sella, in Trentino, nella cornice della [...]

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

aprile 13, 2021

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

Secondo quanto emerge da una nuova ricerca di Mastercard incentrata sulla sostenibilità, a seguito della pandemia da Covid-19 sarebbe cresciuto in modo significativo il desiderio da parte di italiani ed europei di salvaguardare l’ambiente e miliardi di consumatori nel mondo sarebbero disposti ad adottare comportamenti “più responsabili“. Oltre la metà dei nostri connazionali (64% contro il [...]

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

aprile 1, 2021

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

Sono decine di milioni le mascherine fasulle che girano per l’Italia. Molti sono infatti i truffatori che hanno approfittato della situazione di emergenza e del fatto che molte aziende hanno deciso di avviare procedure di importazione. Le norme, troppo spesso, non vengono rispettate e nelle ultime settimane le cronache hanno evidenziato casi di vere e [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende