Home » Nazionali » Ultimi articoli:

Parchi naturali: la persecuzione continua

luglio 26, 2010 Nazionali, Politiche
Sembra grottesco, ma proprio nell'Anno Internazionale della Biodiversità, direttori e presidenti dei parchi italiani, invece di potersi concentrare sui progetti di tutela e valorizzazione dell'ambiente naturale, devono indossare i panni del contabile e dell'avvocato per parare i colpi "istituzionali" che arrivano da ogni parte. Abbiamo parlato venerdì, con il direttore del Gran Paradiso, del taglio dei trasferimenti ministeriali ai parchi nazionali, previsto dalla finanziaria. Ma anche i parchi regionali sembrano avere i loro bei problemi.  La Corte Costituzionale, con la sentenza n. 193 del 4 giugno 2010, ha infatti accolto il ricorso della Presidenza del Consiglio contro la legge regionale 19/2009 della Regione ...

Il (Gran) Paradiso non può attendere. Intervista a Michele Ottino

luglio 23, 2010 Nazionali, Politiche
"Nel 1919 il re Vittorio Emanuele III regalò allo Stato italiano la sua riserva di caccia tra Piemonte e Valle d'Aosta, a condizione che vi creasse un parco nazionale. Il 3 dicembre 1922 veniva istituito, primo in Italia, il Parco Nazionale del Gran Paradiso. Nel 2010, dopo ottantotto anni di protezione della natura, il Parco rischia di chiudere a causa del taglio del 50% dei finanziamenti previsto dalla manovra finanziaria in via di approvazione alla Camera". Si apre così il preoccupato (e preoccupante) comunicato stampa rilasciato dal Parco alla vigilia del sit-in, che presidenti e direttori dei parchi nazionali italiani hanno in ...

Assovetro chiede maggior rigore sull’inquinamento acustico

luglio 16, 2010 Nazionali, Politiche, Rassegna Stampa
L'inquinamento acustico è, per chiunque abiti in città, una fastidiosa esperienza quotidiana. Il tema torna tuttavia raramente d'attualità. Di solito quando è in discussione qualche nuova normativa. In questo caso agli onori della cronaca sono giunte le perplessità di Assovetro, l'Associazione degli Industriali del Vetro aderente a Confindustria, che ha espresso i propri dubbi circa i criteri di classificazione acustica degli edifici avanzati dal Ministero dell'Ambiente, nella bozza di decreto nota come "norme taglia-decibel".   Le nuove norme, che prevedono la suddivisione degli edifici in classi, rischierebbero, infatti, secondo l'Associazione, di non fornire, all'acquirente di un immobile, informazioni chiare, complete e ...

I sette virtuosi del PAN

Nonostante l'immagine non stiamo parlando dell’antico flauto a canne, noto anche, nella mitologia greca, come "siringa". Ma pur sempre di ambiente si tratta e dei sette stati membri dell'Unione che, oltre a compiacere la divinità silvestre, hanno soddisfatto la Commissione Europea consegnando in tempo i “compiti” pre-estivi. Il 30 giugno è scaduto infatti il termine fissato per presentare i PAN, i Piani di Azione Nazionale per le Energie Rinnovabili, contenenti le misure concrete che gli stati membri si impegnano ad adottare, da qui al 2020, per rispettare, secondo le proprie caratteristiche nazionali, quanto previsto dalla direttiva europea sulle energie rinnovabili. I ...

Solare termodinamico, ricetta per l’Italia secondo Anest

Fonte rinnovabile o parzialmente tale? Il solare termodinamico non ha mai smesso di animare il dibattito, perlomeno da quando il premio Nobel per la fisica Carlo Rubbia - grande sostenitore - nel 2005 decise di lasciare la presidenza dell'Enea, in disaccordo con quanti non erano disposti a finanziare questa tecnologia che, per funzionare anche di notte o in assenza del sole, richiede il supporto di energia da fonti tradizionali. Ancora nel luglio 2009, infatti, il Senato Italiano approvò una mozione piuttosto critica riguardo al solare termodinamico, ritenuto una fonte non completamente ecologica e "poco efficiente", sotto alcuni punti di vista - soprattutto in ...

Effetto Golfo del Messico, anche in Italia

giugno 30, 2010 Nazionali, Politiche, Rassegna Stampa
Trivellazioni nei mari italiani vietate in una fascia di 5 miglia lungo tutte le coste nazionali e 12 miglia intorno al perimetro delle aree marine protette, dove il divieto è totale. Il Ministro dell'Ambiente, Stefania Prestigiacomo, lo ha annunciato oggi a margine dell'apertura del Forum delle Economie Maggiori sull'Energia e il Clima, in corso a Roma. Il provvedimento, adottato dal Consiglio dei Ministri, è stato approvato nell'ambito dello schema di decreto di riforma del Codice Ambientale, per rafforzare le difese ambientali a seguito di quanto accaduto nel Golfo del Messico. "Abbiamo inserito", ha dichiarato il Ministro Pretigiacomo, "norme chiare a difesa ...

Un caffè all’anno per sostenere i Parchi italiani

giugno 18, 2010 Nazionali, Politiche, Progetti
Pubblichiamo per intero l'appello congiunto di 394 Associazione Nazionale Dipendenti Aree Protette, Aidap Associazine Italiana Direttori e Funzionari Aree Protette, AIGAP Associazione Italiana Guardiaparco, CTS, Istituto Pangea onlus, FAI , Federparchi,  Italia Nostra, LIPU, Legambiente, Marevivo, Unione per i Parchi e la Natura d’Italia, WWF affinchè la Commissione Bilancio del Senato possa riesaminare i tagli previsti dalla Legge Finanziaria alle aree protette. I parchi nazionali e le aree marine protette costano agli italiani un caffè all'anno, ma la manovra finanziaria approvata dal Governo e ...

Mezzogiorno d’Italia, una miniera per le rinnovabili

giugno 18, 2010 Nazionali, Politiche, Recensioni
C’è una brevissima favola di Esopo in cui il vento e il sole discutono animosamente per decidere chi sia il più forte: alla fine vince il sole che riesce a vincere la scommessa. C’è una “favola” moderna, invece, in cui a litigare siamo noi umani mentre la posta in gioco è rappresentata proprio dal sole, dal vento e da tutte le risorse naturali. Che tardiamo a sfruttare nella maniera migliore.  Si tratta di una ricerca realizzata dall’Associazione Studi e Ricerche per il Mezzogiorno, Energia e territorio, che ha indagato il rapporto tra ...

Il Codice Forestale Camaldolese, preziosa fonte di sostenibilità ambientale

maggio 27, 2010 Eventi, Nazionali, Politiche
Chissà quanti operatori della sostenibilità ambientale conoscono l’Eremo di Camaldoli, nel Casentino, o ne conoscono i metodi secolari di salvaguardia delle foreste e del loro ecosistema, praticati dai monaci. Chi fosse interessato può prendere parte, Giovedì 28 e venerdì 29, al convegno dal titolo “Il Codice Forestale Camaldolese. Le radici della sostenibilità”, organizzato dall’ Istituto Nazionale di Economia Agraria, che si terrà  presso l’Eremo, in provincia di Arezzo . Nel corso del convegno sarà presentato il libro omonimo, primo di una serie di quattro volumi dedicati alla riscoperta degli antichi ...

L’intervento del Sottosegretario Saglia al Festival dell’Energia

maggio 21, 2010 Internazionali, Nazionali, Politiche
Su gentile segnalazione dell'ufficio stampa del Festival dell'Energia di Lecce, pubblichiamo il testo integrale dell'intervento che il Sottosegretario al Ministero dello Sviluppo Economico, On. Stefano Saglia avrebbe dovuto tenere ieri pomeriggio al convegno "Anno 2020, come raggiungere gli obiettivi europei", previsto all'interno del programma del Festival. Le fonti energetiche rinnovabili sono la grande sfida del futuro. Alle possibilità di un loro utilizzo, economicamente competitivo, sono affidate le speranze di uno sviluppo sostenibile del sud del mondo e di una riconversione ambientale  dei  paesi  avanzati. Il  23  gennaio  2008  la  Commissione ha  proposto  il  pacchetto  per  l’energia  e  ...
Pagina 27 di 31« First...1020«2526272829»30...Last »




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Armadio Verde lancia il “recommerce” anche per l’abbigliamento maschile

giugno 14, 2019

Armadio Verde lancia il “recommerce” anche per l’abbigliamento maschile

Ad un anno dall’introduzione della collezione femminile, Armadio Verde, il primo recommerce italiano, che permette di ridare valore ai capi di abbigliamento usati facendo leva sull’economia circolare, presenta la linea uomo, che si aggiunge agli articoli donna e bambino (i primi ad andare online nel 2015). “Armadio Verde nasce con l’obiettivo di rimettere in circolo [...]

Micromobilità elettrica: firmato il decreto che apre la strada a hoverboard e monopattini elettrici in città

giugno 6, 2019

Micromobilità elettrica: firmato il decreto che apre la strada a hoverboard e monopattini elettrici in città

Parte nelle città italiane la sperimentazione della cosiddetta micromobilità elettrica, ovvero di hoverboard, segway, monopattini elettrici e monowheel. Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, ha infatti firmato, il 4 giugno, il decreto ministeriale che attua la norma della Legge di Bilancio 2019 e specifica nel dettaglio sia le caratteristiche dei mezzi che delle [...]

CSR Manager Network: “la sostenibilità è ormai elemento ineluttabile per le imprese”

giugno 3, 2019

CSR Manager Network: “la sostenibilità è ormai elemento ineluttabile per le imprese”

“Le imprese italiane valutano la sostenibilità sempre più al centro nei sistemi di governance e delle strategie di business, arrivando a raggiungere il Regno Unito, da sempre all’avanguardia in questo campo”. È quanto emerge dallo studio “C.d.A. e politiche di sostenibilità – Rapporto 2018”, presentato nei giorni scorsi a Milano e condotto attraverso questionari e analisi [...]

“Notturni nelle Rocche”: 18 passeggiate tra natura e cultura nei boschi del Roero

maggio 29, 2019

“Notturni nelle Rocche”: 18 passeggiate tra natura e cultura nei boschi del Roero

E’ tutto pronto all’Ecomuseo delle Rocche del Roero, in Piemonte, per inaugurare la 12° edizione dei “Notturni”, la rassegna estiva di passeggiate notturne nei boschi e nei borghi delle suggestive rocche roerine, con animazioni teatrali nella natura e approfondimenti a tema botanico e faunistico. Quest’anno le passeggiate in programma saranno ben 18, coordinate dall’Ecomuseo ma realizzate [...]

“Oasi della biodiversità”: il progetto di Unifarco nelle Dolomiti bellunesi

maggio 27, 2019

“Oasi della biodiversità”: il progetto di Unifarco nelle Dolomiti bellunesi

Ai piedi delle Dolomiti bellunesi, Unifarco – azienda di prodotti cosmetici, nutraceutici, dermatologici e di make-up – ha dato avvio al progetto di creazione delle ‘oasi della biodiversità’ con l’obiettivo di proteggere e valorizzare la varietà biologica locale. Oggi più che mai avvalersi di ciò che la natura regala risulta di fondamentale importanza non solo per la [...]

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

maggio 21, 2019

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

“Made in Nature” è il progetto finanziato dall’Unione Europea con 1,5 milioni di euro per promuovere, nei prossimi tre anni (dal 1 febbraio 2019 al 31 gennaio 2022), i valori e la cultura della frutta e verdura biologica in Italia, Francia e Germania. Come indicato nel claim (“Scopri i valori del biologico europeo”), lo scopo [...]

MIUR: l’Italia avrà la sua nave rompighiaccio per studiare i mari polari

maggio 13, 2019

MIUR: l’Italia avrà la sua nave rompighiaccio per studiare i mari polari

Per la comunità scientifica italiana, in particolare quella che studia i Poli, si tratta di un grande risultato, che aprirà la strada a nuovi studi. L’OGS, Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – grazie ad un finanziamento di 12 milioni di euro ricevuto dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – ha acquistato dalla norvegese Rieber [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende